COMUNICATO - Conferimento di onorificenze al valore dell'Esercito (15A02938)

 
ESTRATTO GRATUITO

Con il decreto presidenziale n. 321 datato 1° aprile 2015, al Tenente Colonnello Massimiliano Belladonna, nato il 25 agosto 1971 a Gela (CL), e' stata concessa la medaglia d'oro al valore dell'Esercito con la seguente motivazione: "Comandante di unita' elicotteri, con fermezza e rara lucidita', manovrando a bassa quota, interveniva a protezione di personale statunitense in grave pericolo di vita bloccato all'interno di un mezzo attaccato da piu' parti dal fuoco degli insorti. Benche' pesantemente ingaggiato e ripetutamente colpito dal fuoco nemico, con indomito coraggio, decideva di proseguire nell'azione neutralizzando gli elementi ostili e consentendo al personale della Coalizione di ricongiungersi al resto dell'unita'. Superba figura di Ufficiale che, con il suo operato, ha dato grande onore alle Forze Armate italiane in un contesto multinazionale". - Shewan (Afghanistan), 4 luglio 2013. Con il decreto presidenziale n. 322 datato 1° aprile 2015, al Tenente Paolo Bazzano, nato il 25 febbraio 1986 a Milano, e' stata concessa la medaglia d'argento al valore dell'Esercito con la seguente motivazione: "Ufficiale pilota di elicottero Mangusta, interveniva a favore di personale della Coalizione bloccato all'interno di un mezzo e attaccato da piu' parti dal fuoco degli insorti. Notando che il Comandante della missione di volo era sottoposto a intenso e preciso fuoco nemico...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA