COMUNICATO - Avvio della consultazione pubblica nell'ambito della procedura di VAS sui « Piani di sviluppo della rete elettrica di trasmissione nazionale 2013, 2014, 2015». (16A06567)

 
ESTRATTO GRATUITO

Il Ministero dello sviluppo economico, in qualita' di autorita' procedente ai sensi del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, Premesso che: la societa' Terna - Rete Elettrica Nazionale S.p.A. (di seguito Terna), con sede legale in Viale Egidio Galbani n. 70, 00156 Roma, in qualita' di proponente, predispone annualmente il Piano di sviluppo della rete elettrica di trasmissione nazionale (di seguito PdS), in base a quanto previsto dal Decreto del Ministro delle attivita' produttive 20 aprile 2005, relativo alla concessione a Terna delle attivita' di trasmissione e dispacciamento dell'energia elettrica, modificato ed aggiornato con decreto del Ministro dello sviluppo economico 15 dicembre 2010;

il PdS contiene gli interventi sulla rete elettrica di trasmissione nazionale in programma, finalizzati a garantire la sicurezza, l'affidabilita' e la copertura del fabbisogno elettrico nazionale;

il provvedimento di approvazione del suddetto Piano puo' essere adottato, dallo scrivente Ministero, soltanto previo svolgimento della valutazione ambientale strategica (VAS) del Piano stesso;

Terna, con note prot. TE/P20130000574 del 30 gennaio 2013, prot. TE/P20140000544 del 31 gennaio 2014 e prot. TE/P20150000473 del 30 gennaio 2015, ha trasmesso a questo Ministero i PdS relativi rispettivamente agli anni 2013, 2014 e 2015;

il Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, in qualita' di autorita' competente, con nota prot. DVA-2015-0013774 del 22 maggio 2015, in considerazione della lunga tempistica della procedura di VAS del PdS 2012, che ha comportato che i successivi PdS siano rimasti in sospeso in attesa della conclusione dell'iter valutativo del predetto, ha proposto di effettuare una procedura di VAS comprensiva di tutte le tre annualita' in sospeso (2013-2014-2015);

questo Ministero, con nota prot. 0016104 del 15 luglio 2015, ha espresso parere favorevole alla proposta di cui al punto precedente, purche' i passaggi procedurali e segnatamente i pareri motivati, siano riconducibili ai singoli piani;

la procedura di VAS dei PdS 2013-2014-2015 e' stata avviata in data 10 dicembre 2015 (nota prot. TE/P2015-0006312), ad opera del proponente, con la trasmissione del Rapporto Preliminare relativo ai medesimi Piani all'autorita' competente e agli altri soggetti competenti in materia ambientale, ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152;

la societa' Terna, con nota prot. TE/P2016-0002823 del 18 maggio 2016, ha trasmesso all'autorita' competente la Relazione integrativa al Rapporto preliminare di cui al punto precedente, volta a fornire ulteriori elementi in merito al monitoraggio VAS sui PdS, come richiesto nella riunione del 14 aprile 2016;

l'autorita' competente, con messaggio di posta...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA