COMUNICATO - Autorizzazione all'importazione parallela del medicinale per uso umano «Halcion» (20A03931)

Descrizione del medicinale da importare e attribuzione dei numero di identificazione: e' autorizzata l'importazione parallela del medicinale HALCION 0,25 mg tabletten, 10 tabletten dalla Austria con numero di autorizzazione 1-17546, intestato alla societa' Pfizer Corporation Austria GmbH Floridsdorfer Hauptstraße Austria e prodotto da Pfizer Italia S.r.l., Ascoli Piceno, Italy;

con le specificazioni di seguito indicate a condizione che siano valide ed efficaci al momento dell'entrata in vigore della presente determina. Importatore: GMM Farma S.r.l. con sede legale in via Lambretta, 2 - 20090 Segrate MI;

Confezione: Halcion «250 microgrammi compresse» 20 compresse - codice A.I.C.: 044935056 (in base 10) 1BV9WJ(in base 32);

Forma farmaceutica: compressa;

Composizione: una compressa contiene: Principio attivo: triazolam 250 microgrammi;

Eccipienti: Lattosio, cellulosa microcristallina, silice colloidale anidra, sodio docusato, sodio benzoato, magnesio stearato, Amido di mais;

indigotina (E 132) lacca di alluminio;

Condizioni di conservazione: conservare a temperatura non superiore a 25°. Officine di confezionamento secondario Falorni S.r.l., via Provinciale Lucchese s.n.c., loc. Masotti 51034 - Serravalle Pistoiese (PT);

S.C.F. S.r.l., via F. Barbarossa, 7 - 26824 Cavenago D'Adda - LO;

XPO Supply Chain Pharma Italy S.p.a. Via Amendola, 1 - 20090 Caleppio di Settala (MI). Classificazione ai fini della rimborsabilita' Confezione: Halcion «250 microgrammi compresse» 20 compresse - Codice A.I.C.: 044935056;

Classe di rimborsabilita': C(nn). La confezione sopradescritta e' collocata in «apposita sezione» della classe di cui all'art. 8, comma 10, lettera c) della legge 24 dicembre 1993, n. 537 e successive modificazioni, dedicata ai farmaci non ancora valutati ai fini della...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA