COMUNICATO - Autorizzazione all'immissione in commercio del medicinale per uso veterinario «Ingravida», 0,0040 mg/ml soluzione iniettabile per bovine, cavalle, coniglie, scrofette e trote. (15A03800)

 
ESTRATTO GRATUITO

Decreto n. 64 del 28 aprile 2015 Medicinale veterinario INGRAVIDA, 0,0040 mg/ml soluzione iniettabile per bovine, cavalle, coniglie, scrofette e trote. Titolare A.I.C.: Fatro S.p.A. con sede in via Emilia, 285 - 40064 Ozzano Emilia (Bologna) Codice fiscale n. 01125080372;

Produttore responsabile rilascio lotti: lo stabilimento della ditta titolare dell'A.I.C. Fatro S.p.A. con sede in via Emilia, 285 - 40064 Ozzano Emilia (Bologna);

Confezioni autorizzate e numeri di A.I.C.: flacone da 10 ml A.I.C. n. 104840018;

5 flaconi da 10 ml A.I.C. n. 104840020;

flacone da 50 ml A.I.C. n. 104840032;

flacone a fondo conico da 100 ml A.I.C. n. 104840044. Composizione: 1 ml contiene. Principio attivo: Buserelin 0,0040 mg. Equivalente a Bureselin acetato 0,0042 mg. Eccipienti: cosi' come indicato nella tecnica farmaceutica acquisita agli atti. Specie di destinazione: Bovine, cavalle, coniglie, scrofette e trote. Indicazioni terapeutiche: Bovine: trattamento dell'infertilita' di origine ovarica e miglioramento della quota di concepimento nelle vacche. Sincronizzazione degli estri nelle vacche da latte. Riduzione dell'intervallo parto-concepimento nelle vacche da latte trattate contemporaneamente con sostanze ad attivita' luteolitica PGF 2α

simili, come parte di un programma di inseminazione a tempo fisso stabilito di 10 giorni. Cavalle: induzione dell'ovulazione di un follicolo...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA