COMUNICATO - Adozione del «Piano di bacino. Stralcio assetto idrogeologico del fiume Serchio (P.A.I.) - 2° aggiornamento» per la parte relativa alla pericolosita' geomorfologica e da frana. (19A07913)

 
ESTRATTO GRATUITO

In attuazione dell'art. 1 e dell'art. 21-bis della legge n. 241/1990, si rende noto che con delibera n. 15 del 18 novembre 2019 la Conferenza istituzionale permanente dell'Autorita' di bacino distrettuale dell'Appennino settentrionale ha adottato, ai sensi degli articoli 66 e 68 del decreto legislativo n. 152/2006, il «Piano di bacino, stralcio assetto idrogeologico del fiume Serchio (P.A.I.) 2° aggiornamento» per la parte relativa alla pericolosita' geomorfologica e da frana. Il piano e' costituito dai seguenti elaborati: relazione illustrativa;

tavole PAI Carta della franosita'. Le perimetrazioni introdotte dal 2° aggiornamento in merito alla pericolosita' geomorfologica e da frana sono disponibili all'indirizzo web: www.appenninosettentrionale.it Ai sensi dell'art. 65, comma 7, del decreto legislativo n. 152/2006 restano in vigore, a far data dal 27 dicembre 2018 e per il periodo massimo di tre anni, nelle more dell'approvazione con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri ex art. 57, comma 1, lettera a), n. 2 del decreto legislativo n. 152/2006 del «Piano di bacino, stralcio assetto idrogeologico del fiume Serchio (P.A.I.) - II aggiornamento», le perimetrazioni delle aree a pericolosita' geomorfologica e da frana rappresentate nelle tavole PAI Carta della franosita' del 2° aggiornamento, adottate come misure di salvaguardia con deliberazione della Conferenza istituzionale permanente...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA