COMUNE DI RAVENNA (scad. 16 luglio 2013) -

 
ESTRATTO GRATUITO

Estratto bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE, I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto. Denominazione ufficiale: Comune di Ravenna - Indirizzo postale : Piazza del Popolo, 1 - Citta': Ravenna (Ra). Codice Postale: 48121 - Paese: ITALIA. Punti di contatto: Comune di Ravenna - Istituzione Biblioteca Classense - Telefono: +39 0544 482660. All'attenzione di: dott.ssa Marini. Posta elettronica: info@classense.ra.it - Fax: +39 0544 482104. Indirizzo (i) Internet (URL) dell'Amministrazione aggiudicatrice: www.comune.ra.it . Ulteriori informazioni sono disponibili presso: Comune di Ravenna - Istituzione Biblioteca Classense - Telefono: +39 0544 482120 - All'attenzione di: dott.ssa Leoni. Posta elettronica: info@classense.ra.it - Fax: +39 0544 482104. Il capitolato d'oneri e la documentazione complementare sono disponibili presso: si veda l'allegato A.II del bando di gara. Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: si veda l'allegato A.III del bando di gara. I.2) Tipo di amministrazione aggiudicatrice: Autorita' regionale o locale. I.3) Principali settori di attivita' : Servizi ricreativi, cultura e religione. SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO. II.1) Descrizione. II.1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice: Procedura aperta per l'aggiudicazione di un appalto pubblico avente ad oggetto l'affidamento a terzi dei servizi bibliotecari, museali e culturali del comune di Ravenna e delle sue Istituzioni - Codice C.I.G.: 5136480562. II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione, luogo di consegna o di prestazione di servizi: c) Servizi - Luogo principale di esecuzione: Territorio della citta' di Ravenna presso le sedi delle biblioteche, dei musei e degli spazi culturali del Comune di Ravenna e delle sue Istituzioni - Codice NUTS ITD57. II.1.5) Breve descrizione dell'appalto: L'appalto ha per oggetto l'affidamento a terzi dei servizi bibliotecari, museali e culturali del Comune di Ravenna e delle sue Istituzioni. II.1.6) CPV (Vocabolario comune per gli appalti) - Vocabolario principale 92511000, altro 92521000. II.1.8) Divisione in lotti: no. II.2) Quantitativo o entita' dell'appalto. II.2.1) Quantitativo o entita' totale (compresi tutti gil eventuali lotti e opzioni): Euro 3.300.500,00=. II.2.2) Opzioni: Ai sensi dell'articolo 3.7 del Disciplinare di gara, e' prevista un'opzione potestativa a favore della stazione appaltante in base alla quale potra' essere richiesto...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA