NOMINA - Nomina della commissione giudicatrice per la procedura di valutazione comparativa, per la copertura di un posto di ricercatore universitario presso la facolta' di economia - area 13 scienze economiche e statistiche - settore scientifico-disciplinare SECS-P/09 - Finanza aziendale - I sessione 2010.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL RETTORE Vista la legge 9 maggio 1994, n. 168;

Vista la legge 3 luglio 1998, n. 210;

Visto il Decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 2000, n. 117;

Vista la legge 9 gennaio 2009, n. 1 di conversione con modificazioni del decreto-legge 10 novembre 2008, n. 180;

Visto il decreto ministeriale 27 marzo 2009, n. 139;

Visto il decreto rettorale n. 1566 del 19 luglio 2010, il cui avviso e' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 61 del 3 agosto 2010 - 4ª serie speciale, con il quale e' stata bandita, tra le altre, la procedura di valutazione comparativa, in regime di cofinanziamento a norma dei DD.MM. 24 novembre 2009, n.

212, 10 novembre 2008, n. 298, 14 novembre 2007, n. 565 e 30 novembre 2007, n. 620, per la copertura di n. 1 posto di ricercatore universitario presso la Facolta' di Economia - Area 13 Scienze Economiche e Statistiche - Settore scientifico-disciplinare SECS-P/09 'Finanza Aziendale' - I sessione 2010;

Vista la delibera della Facolta' di Economia in data 27 ottobre 2010 con la quale e' stato designato il membro interno;

Visti i risultati delle votazioni telematiche;

Visti gli esiti dello scrutinio e del conseguente sorteggio effettuato in data 17 dicembre 2010 e comunicati in via telematica lo stesso giorno;

Ritenuto opportuno procedere alla nomina della Commissione giudicatrice;

Decreta:

Art. 1

La Commissione giudicatrice della procedura di valutazione comparativa, in regime di cofinanziamento a norma dei DD.MM. 24 novembre 2009, n. 212, 10 novembre 2008, n. 298, 14 novembre 2007, n.

565 e 30 novembre 2007, n. 620, per la copertura di n. 1 posto di ricercatore universitario presso la...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA