COMUNICATO - Riconoscimento e classificazione di alcuni prodotti esplodenti ed esplosivi. (14A00380)

 
ESTRATTO GRATUITO

Con decreto ministeriale n. 557/PAS/E/010259/XVJ(53) del 20 dicembre 2013, i manufatti esplodenti denominati: «Spoletta Ritardo 1» (massa attiva g 1,80);

Spoletta Ritardo 1,5

(massa attiva g 2,20);

Spoletta Ritardo 2

(massa attiva g 2,60);

Spoletta Ritardo 2,5

(massa attiva g 3,00);

Spoletta Ritardo 3

(massa attiva g 3,40);

Spoletta Ritardo 4

(massa attiva g 4,20);

sono riconosciuti su istanza del sig. Proia Giovanni, titolare della licenza di deposito e vendita di artifici pirotecnici della IV e V in nome e per conto della Giove Italia S.r.l. con sede in Pomezia (Rm) Via Catilina n. 1 e deposto in Viterbo, S.P. Vetrallese Km 10,200 -, ai sensi del combinato disposto dell'art. 18, comma 6, del decreto legislativo 4 aprile 2010, n. 58, e dell'art. 53 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e classificati nella V categoria gruppo «B» dell'Allegato «A» al Regolamento di esecuzione del citato Testo Unico. La produzione, l'importazione, il deposito e l'immissione in commercio dei predetti manufatti sono soggetti agli obblighi di etichettatura previsti, oltre che dal Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e dalle conseguenti disposizioni, anche dalla normativa generale in materia di sicurezza dei prodotti. Inoltre, le etichette di tali manufatti, come richiesto dall'istante, devono chiaramente contenere l'indicazione che «il prodotto puo' essere fornito solo a persone munite di abilitazione tecnica, che possono utilizzarlo alle condizioni previste dalle relative autorizzazioni di pubblica sicurezza». Avverso il presente provvedimento e' ammesso ricorso giurisdizionale al T.A.R. o, in alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, rispettivamente, entro 60 o 120 giorni dalla notifica. Con decreto ministeriale n. 557/PAS/E/17808/XVJ(53) del 20 dicembre 2013, i manufatti esplodenti denominati: «Attivatore elettrico cartridge power device P/N 30903931» (massa attiva mg 332 - 362) e «Attivatore elettrico cartridge power device P/N 30903828» (massa attiva mg 332 - 362) sono riconosciuti, su istanza del sig. Leonardo Denaro, titolare delle licenze ex artt. 47 e 28 T.U.L.P.S. in nome e per conto della Soc. «ABL S.r.l.» con deposito sito in via Monte d'Oro 31 bis/B Pomezia (Roma), ai sensi del combinato disposto dell'art. 1, comma 2, lettere a) e c), del decreto legislativo 4 aprile 2010, n. 58, e dell'art. 53 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e classificati nella V categoria gruppo «E» dell'Allegato «A» al Regolamento di esecuzione del citato Testo Unico. Avverso il presente provvedimento e' ammesso ricorso giurisdizionale al T.A.R. o, in alternativa, il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, rispettivamente, entro 60 o 120 giorni dalla notifica. Con decreto ministeriale...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA