Chiusura del fallimento per mancata proposizione di domande di ammissione al passivo (art. 118, comma 1, n. 1 R.D. 16 marzo 1942, n. 267)

Autore:Cinzia De Stefanis
Aggiornato al:Marzo 2008
 
ESTRATTO GRATUITO

Page 343

Tribunale civile e penale di . . . Ufficio fallimenti . . .

Fallimento ". . . Srl" - r.g n. . . .

Ill.mo Sig. giudice delegato dott. . . .

Il sottoscritto dott. . . . curatore del fallimento in epigrafe,

Premesso - che durante il corso della procedura non sono state presentate istanze tempestive di ammissione al passivo e cioË nei termini indicati dalla sentenza dichiarativa di fallimento; - che ad oggi non sono pervenute neppure dichiarazioni tardive di credito ai sensi dell'art. 101 L.F.

Tutto ciÚ premesso

Chiede che la S.V. illustrissima voglia dichiarare chiuso il fallimento ". . . Srl" per mancata...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA