AVVISO - Revoca in autotutela del D.P. 189/2011, relativo alla procedura di valutazione per la copertura di un posto di professore di seconda fascia per il settore scientifico-disciplinare IUS/08 (Diritto costituzionale). (Decreto presidenziale n. 211/2014). (14E02553)

 
ESTRATTO GRATUITO

IL PRESIDENTE DELLA LIBERA UNIVERSITA' Visto il proprio decreto n. 56 del 30 giugno 2008, come integrato con il successivo decreto n. 61 del 25 luglio 2008, ambedue pubblicati contestualmente in Gazzetta ufficiale, 4ª serie speciale, n. 64 del 19 agosto 2008, con cui e' stata indetta, tra le altre, la procedura in oggetto;

Visto il proprio decreto n. 189 del 21 ottobre 2011, con il quale - a seguito delle dimissioni del componente interno della commissione giudicatrice per sopravvenuti impegni istituzionali e della mancata indicazione di un nuovo membro da parte della competente facolta' di giurisprudenza - e' stata revocata la procedura di valutazione comparativa in oggetto per la copertura di un posto di professore di seconda fascia per il settore scientifico disciplinare IUS/08 (Diritto costituzionale);

Considerato che, avverso il predetto decreto di revoca ha proposto ricorso straordinario al Capo dello Stato la candidata Picchi Marta;

Preso atto che, della questione e' stato investito il TAR Sicilia, Sezione di Catania, Sezione III, ove e' pendente col n. RG 1335/2012;

Considerato che, anche il candidato Patruno Luciano si e' costituito in giudizio dinanzi al TAR Sicilia, Sezione di Catania, Sezione III, proc. n. RG 1056/2012;

Visto il parere formulato con nota del 19 maggio 2014, acquisita dall'Ateneo in data 22 maggio 2014 con il numero di protocollo 8557, dall'avv. Mary Primavera, difensore dell'Universita' Kore nei procedimenti sopra richiamati;

Considerato che, il difensore dell'Universita' esprime parere negativo alla prosecuzione della coltivazione del giudizio, in considerazione del fatto che, all'atto delle dimissioni del componente interno della commissione giudicatrice, quest'ultima aveva gia' svolto diverse riunioni di lavoro, e pertanto propone di revocare in autotutela il precedente decreto di revoca n. 189/2011;

Valutato il predetto...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA