Assunzione con contratto di lavoro ripartito

AutoreCinzia De Stefanis
Aggiornato alSettembre 2008

Page 689

Vi comunichiamo l'assunzione a tempo indeterminato presso la nostra azienda con contratto di lavoro ripartito, a decorrere dal . . .

A norma dell'art. 41 del D.L.vo n. 276 del 2003, per effetto della sottoscrizione del contratto, assumete in solido l'adempimento dell'unica obbligazione lavorativa, restando entrambi coobbligati: pertanto ciascuno di Voi disgiuntamente dall'altro è personalmente e direttamente responsabile dell'adempimento dell'intera obbligazione lavorativa. Voi svolgerete mansioni di . . . e sarete inquadrati con la qualifica di . . . nel livello . . . del ccnl per le imprese del settore . . .

La Vostra prestazione lavorativa è fissata complessivamente in . . . ore settimanali, distribuite in . . . giorni per . . . ore di lavoro giornaliere, da espletarsi dalle ore. . . alle ore . . . fermo restando che ciascuno di Voi sarà singolarmente responsabile per l'adempimento dell'intero obbligo.

La ripartizione temporale della prestazione sopra indicata tra il sig. . . . e il sig. . . . sarà tendenzialmente:

di . . . ore (dalle ore . . . alle ore . . .) per il sig. . . .

di . . . ore (dalle ore . . . alle ore . . .) per il sig. . . .

fermo restando che potrete in qualsiasi momento determinare discrezionalmente la reciproca sostituzione ovvero la modificazione consensuale della suddetta distribuzione dell'orario di lavoro con il solo obbligo di informarci preventivamente (con cadenza almeno settimanale) in merito all'orario che verrà effettuato da ciascuno di Voi. In relazione alle mansioni assegnateVi e al corrispondente inquadramento contrattuale la Vostra retribuzione mensile lorda sarà complessivamente pari a:

1 - Minimo tabellare euro . . .

2 - Contingenza euro . . .

3 - euro . . .

------------

Totale euro . . .

La retribuzione indicata verrà corrisposta per tredici/quattordici mensilità.

Resta inteso che tale retribuzione complessiva sarà corrisposta a ciascuno di Voi in proporzione alla quantità di lavoro effettivamente prestato. Nel caso di mancata comunicazione della sostituzione o della modificazione dell'orario di lavoro indicato, il cui onere grava ugualmente su ciascuno di Voi, la retribuzione sarà determinata in base alla suddivisione dell'orario risultante dal presente contratto. Il trattamento economico e normativo a ciascuno spettante sarà riproporzionato in ragionePage 690 della prestazione effettivamente eseguita anche per quanto riguarda, ad esempio, le ferie, i trattamenti per malattia, infortunio...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA