DECRETO 28 luglio 2011 - Modifica del decreto 3 luglio 2010 di riconoscimento, al sig. Gonzalez Aranda Eduardo, dei titoli di studio esteri abilitanti all''esercizio in Italia della professione di ingegnere. (11A10749)

 
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRETTORE GENERALE

della giustizia civile

Vista l'istanza proposta dal sig. Gonzalez Aranda Eduardo, nato il 15 luglio 1977 a Ponferrada (Leon-Spagna), cittadino spagnolo, con la quale chiede il riesame del decreto dirigenziale datato 3 luglio 2010;

Precisato che con il decreto dirigenziale di cui sopra era stata rigettata, ai sensi dell'art. 16 del decreto legislativo n. 206/2007, l'istanza presentata dall'interessato diretta ad ottenere il riconoscimento del suo titolo professionale ai fini della iscrizione alla sez. A settore civile ambientale dell'albo italiano degli ingegneri, consentendogli la iscrizione nella sezione B stesso settore dell'albo degli ingegneri;

Considerato che a sostegno della istanza di riesame l'interessato ha prodotto documentazione attestante il conseguimento nel luglio 2010 di un «Master universitario en Ingenieria de la Edificacion y Construcciones industriales» della durata di un anno presso la «Universidade de Vigo» (Spagna);

Considerato inoltre che ha documentato di aver maturato esperienza professionale;

Viste le determinazioni della conferenza di servizi nella seduta del 26 maggio 2011, nel corso della quale si e' ritenuto di accogliere la richiesta di riesame;

Visto il conforme parere del rappresentante di categoria nella seduta sopra indicata;

Considerata la formazione seguita dal richiedente nella quale sono riscontrabili sostanziali differenze tra la formazione accademico-professionale richiesta in Italia per l'esercizio della professione di ingegnere - sezione A settore civile ambientale e quella di cui e' in possesso l'istante, per cui e' necessario applicare le misure compensative;

Visto l'art. 22 n. 1 del decreto legislativo n. 206/2007;

Decreta:

L'istanza di riesame presentata dal sig. Gonzalez Aranda Eduardo, nato il 15 luglio 1977 a Ponferrada (Leon-Spagna), cittadino spagnolo, e' accolta con conseguente modifica del decreto dirigenziale datato 3 luglio 2010.

Il riconoscimento e' subordinato, a scelta del richiedente, al superamento di una prova attitudinale oppure al compimento di un tirocinio di adattamento, per un periodo di 10 mesi.

La prova attitudinale, ove oggetto di scelta del richiedente, vertera' sulle seguenti materie: 1) costruzioni idrauliche, marittime e idrologia, 2) impianti tecnici nell'edilizia e territorio.

Il candidato, per essere...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA