ACEGAS - APS SPA Avviso di gara - Settori speciali (scad. 22 aprile 2013) - Bando di gara

 
ESTRATTO GRATUITO

Bando di gara SEZIONE I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Denominazione ufficiale: ACEGAS - APS SPA. Indirizzo postale: Via del Teatro, 5. Citta': Trieste Codice postale: 34121 Paese: Italia (IT) Punti di contatto: Sede amministrativa Corso Stati Uniti 5/A - 35127 PADOVA. Telefono: +39 0498280720. All'attenzione di: Paola Galiano Posta elettronica: pgaliano@acegas-aps.it Fax: +39 0498280691. Indirizzi internet: Indirizzo generale dell'ente aggiudicatore: (URL) www.gruppo.acegas-aps.it . I.2) Principali settori di attivita'. Produzione, trasporto e distribuzione di gas e calore Elettricita' Acqua SEZIONE II: Oggetto dell'appalto II.1) Descrizione: II.1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'ente aggiudicatore: Gara n. 13/009 PGA: lavori a misura di manutenzione e bonifica delle reti di distribuzione del servizio di acquedotto e relativo servizio di reperibilita' h 24 - Area territoriale di Padova (lotto A) e Lavori a misura di manutenzione delle reti di distribuzione e delle adduttrici acqua potabile e dei relativi allacciamenti d'utenza e relativo servizio di reperibilita' h 24 - Area territoriale del Piovese (lotto B). II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione: Lavori Esecuzione Luogo principale di esecuzione dei lavori, di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi: Lotto A comuni di Padova e Abano Terme ed in alcune vie dei comuni limitrofi di: Ponte San Nicolo', Limena, Villafranca Padovana, Montegrotto Terme, Albignasego;

Lotto B comuni del territorio del Piovese (ex APGA): Arzergrande, Brugine, Codevigo, Correzzola, Legnaro, Piove di Sacco, Polverara, Pontelongo, Sant'Angelo di Piove, Cona (VE) - territorio ex A.P.G.A. Codice NUTS: ITD36 II.1.3) Informazioni sugli appalti pubblici, l'accordo quadro o il sistema dinamico di acquisizione (SDA): L'avviso riguarda un appalto pubblico II.1.5) Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti: Lotto A: esecuzione di lavori a misura di manutenzione e bonifica delle reti di distribuzione del servizio di acquedotto e relativo servizio di reperibilita' h 24 area territoriale di Padova;

Lotto B: esecuzione di lavori a misura di manutenzione delle reti di distribuzione e delle adduttrici acque potabili e dei relativi allacciamenti d'utenza e relativo servizio di reperibilita' h 24 area territoriale del Piovese;

II.1.6) Vocabolario comune per gli appalti (CPV) : Vocabolario principale Vocabolario supplementare. Oggetto principale 45232151 II.1.8) Lotti: Questo appalto e' suddiviso in lotti: si' Le offerte vanno presentate per uno o piu' lotti II.1.9) Informazioni sulle varianti: Ammissibilita' di varianti : no II.2) Quantitativo o entita' dell'appalto : II.2.1) Quantitativo o entita' totale : (compresi tutti gli eventuali lotti, rinnovi e opzioni,) 7500000,00 Valore stimato, IVA esclusa : 7500000.00 Valuta : EUR II.2.2) Opzioni : Opzioni : si' (in caso affermativo) Descrizione delle opzioni : riaffido annuale ai sensi dell'art. 221 lettera g) del d.lgs 163/06 e smi;

Calendario provvisorio per il ricorso a tali opzioni : in mesi: 12. II.2.3) Informazioni sui rinnovi: L'appalto e' oggetto di rinnovo: no. II.3) Durata dell'appalto o termine di esecuzione: Durata in mesi: 12 SEZIONE III : Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico. III.1) Condizioni relative all'appalto: III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste: Ai partecipanti alla gara sara' richiesta una cauzione provvisoria del 2% dell'importo di ciascun lotto al quale si intende partecipare, cosi' come disposto dall'art. 75 del D.lgs. 163 e smi. L'aggiudicatario sara' obbligato a costituire una garanzia fideiussoria ai sensi dell'art. 113 del D.lgs. 163/06 e smi;

qualora sussistano i presupposti di cui all'art. 40 comma 7 e dell'art. 75 comma 7 del D.lgs. 163/06 e smi, in entrambi i casi, le cauzioni possono essere ridotte del 50%. Agli aggiudicatari sara' inoltre richiesta una cauzione bancaria o assicurativa del 5% dell'importo contrattuale di ciascun lotto, a garanzia del corretto adempimento degli oneri contributivi e retributivi dell'appaltatore e del/i subappaltatore/i. III.1.2) Principali modalita' di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia: finanziamento interno. III.1.3) Forma giuridica che dovra' assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto: Sono ammessi a partecipare alla...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA