COMUNICATO - Annuncio di una richiesta di referendum popolare (12A04080)

 
ESTRATTO GRATUITO

Ai sensi degli articoli 7 e 27 della legge 25 maggio 1970 n. 352, si annuncia che la Cancelleria della Corte Suprema di Cassazione, in data 5 aprile 2012, ha raccolto a verbale e dato atto della dichiarazione resa da 13 cittadini italiani, previo deposito delle attestazioni rilasciate dai Segretari Generali della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica e di certificati di iscrizione nelle liste elettorali, di voler promuovere una richiesta di referendum popolare, previsto dall'art. 75 della Costituzione, sul seguente quesito:

Volete voi l'abrogazione della legge 18 novembre 1981 n. 659, nel testo risultante per effetto di modificazioni ed integrazioni successive, recante "Modifiche ed integrazioni alla L. 2 maggio 1974, n. 195, sul contributo dello Stato al finanziamento dei partiti politici", limitatamente alle seguenti parti:

articolo 1;

articolo 3, commi da 2 a 6;

e della legge 8 agosto 1985, n. 413, nel testo risultante per effetto di modificazioni ed integrazioni successive, recante "Aumento del contributo dello Stato a titolo di concorso nelle spese elettorali sostenute dai partiti politici", limitatamente all'articolo 1;

e della legge 10 dicembre 1993, n. 515, nel testo risultante per effetto di modificazioni ed integrazioni successive, recante "Disciplina delle campagne elettorali per l'elezione alla Camera dei deputati e al Senato della Repubblica", limitatamente aIle seguenti parti:

articolo 9;

articolo 9-bis;

articolo 12, comma 3, limitatamente alle parole "degli aventi diritto";

...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA