LEGGE 1 febbraio 2012, n. 7 - Ratifica ed esecuzione dell''Accordo sullo spazio aereo comune tra l''Unione europea e i suoi Stati membri, da un lato, e la Georgia, dall''altro lato, con Allegati, fatto a Bruxelles il 2 dicembre 2010. (12G0021)

 
INDICE
ESTRATTO GRATUITO

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato;

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Promulga la seguente legge:

Art. 1

Autorizzazione alla ratifica

  1. Il Presidente della Repubblica e' autorizzato a ratificare l'Accordo sullo spazio aereo comune tra l'Unione europea e i suoi Stati membri, da un lato, e la Georgia, dall'altro lato, con Allegati, fatto a Bruxelles il 2 dicembre 2010.

    Art. 2

    Ordine di esecuzione

  2. Piena ed intera esecuzione e' data all'Accordo di cui all'articolo 1, a decorrere dalla data della sua entrata in vigore, in conformita' a quanto disposto dall'articolo 29 dell'Accordo stesso.

    Art. 3

    Entrata in vigore

  3. La presente legge entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale.

    La presente legge, munita del sigillo dello Stato, sara' inserita nella Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica Italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge dello Stato.

    Data a Roma, addi' 1° febbraio 2012

    NAPOLITANO

    Monti, Presidente del Consiglio dei

    Ministri

    Terzi di Sant'Agata, Ministro degli affari esteri

    Visto, il Guardasigilli: Severino

    LAVORI PREPARATORI

    Camera dei deputati (atto n. 4565):

    Presentato dal Ministro degli affari esteri (Frattini) il 29 luglio 2011.

    Assegnato alla III Commissione (affari esteri e comunitari), in sede referente, il 12 settembre 2011 con pareri delle Commissioni I, V, VI, IX, X, e XIV.

    Esaminato dalla III Commissione (affari esteri e comunitari), in sede referente, il 21 settembre 2011 ed il 13 ottobre 2011.

    Esaminato in Aula il 17 ottobre 2011 ed approvato il 20 ottobre 2011. Senato della Repubblica (atto n. 2987):

    Assegnato alla 3ª Commissione (affari esteri, emigrazione), in sede referente, il 2 novembre 2011 con pareri delle Commissioni 1ª, 5ª, 6ª, 8ª, 10ª e 14ª.

    Esaminato dalla 3ª Commissione (affari esteri e comunitari), in sede referente, il 6 dicembre 2011 e il 10 gennaio 2012.

    Esaminato in Aula ed approvato il 10 gennaio 2012.

    ACCO...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA