PROVVEDIMENTO 21 settembre 2007 - Accreditamento tra i soggetti e/o enti abilitati a tenere corsi di formazione previsti dall''articolo 4, comma 3, del decreto 23 luglio 2004, n. 222, dell''associazione «A.N.P.A.R. - Associazione Nazionale per l''Arbitrato», in Pellezzano.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRETTORE GENERALE

della giustizia civile

Visto l'art. 3, comma 2, del decreto ministeriale 23 luglio 2004, n. 222, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 197 del 23 agosto 2004, nel quale si designa il direttore generale della giustizia civile quale responsabile del registro degli organismi deputati a gestire i tentativi di conciliazione a norma dell'art. 38 del decreto legislativo 17 gennaio 2003, n. 5;

Visto il decreto dirigenziale 24 luglio 2006, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 35 del 12 febbraio 2007, con il quale sono stati approvati i requisiti di accreditamento dei soggetti e/o enti abilitati a tenere corsi di formazione previsti dall'art. 4, comma 3, del decreto ministeriale 23 luglio 2004, n. 222;

Vista l'istanza data 25 giugno 2007, pervenuta in data 3 luglio 2007, integrata in data 4-5 e 23 luglio 2007, con la quale il dott. Giovanni Pecoraro, nato a Mercato San Severino il 21 ottobre 1945, in qualita' di legale rappresentante dell'associazione A.N.P.A.R. Associazione Nazionale per l'Arbitrato, con sede legale in Pellezzano (Salerno), via Corgiano n. 20/D, codice fiscale e partita IVA 03023510658, ha attestato il possesso dei requisiti per ottenere l'accreditarnento della predetta associazione tra i soggetti e/o enti abilitati a tenere i corsi di formazione sopra citati;

Atteso che i requisiti posseduti dalla associazione A.N.P.A.R. Associazione Nazionale per l'Arbitrato, risultano conformi a quanto previsto dal decreto dirigenziale 24 luglio 2006 del responsabile del registro degli organismi di conciliazione;

Verificato in particolare:

che l'istante dispone di una sede idonea allo svolgimento dell'attivita' presso la societa' CEDIP, con sede in Nocera Inferiore, via Fucilari n. 28;

che i formatori nelle persone di:

prof. Gianluca Maria Esposito...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA