DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 29 luglio 2009, n. 134 - Regolamento per la concessione di finanziamenti in conto capitale di cui all'art. 10, commi da 44 a 50 della legge regionale 30 dicembre 2008, n. 17 (Legge finanziaria 2009), per la realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria finalizzati alla messa a norma di impianti tecnologici e al conseguimento del risparmio energetico relativi alla prima casa.

 
INDICE
ESTRATTO GRATUITO

(Pubblicato nel Bollettino ufficiale della Regione Friuli-Venezia Giulia n. 22 del 3 giugno 2009) IL PRESIDENTE Visto l'art. 10, comma 44 della legge regionale 30 dicembre 2008, n. 17 'Disposizioni per la formazione del bilancio pluriennale ed annuale della Regione (Legge finanziaria 2009)', per la realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria finalizzati alla messa a norma di impianti tecnologici e al conseguimento del risparmio energetico relativi alla prima casa;

Visto il comma 45 del predetto articolo 10 della legge regionale 17/2008, il quale definisce che i criteri e modalita' di concessione ed erogazione dei contributi sono stabiliti con apposito regolamento;

Visto l'art. 42 dello Statuto Speciale della Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia;

Visto l'art. 14 della legge regionale 18 giugno 2007, n. 17 (Determinazione della forma di governo della Regione Friuli-Venezia Giulia e del sistema elettorale regionale, ai sensi dell'art. 12 dello Statuto di autonomia) e successive modifiche e integrazioni;

Vista la deliberazione della Giunta regionale 7 maggio 2009, n.

1050 di approvazione del regolamento per la concessione di finanziamenti in conto capitale per la realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria finalizzati alla messa a norma di impianti tecnologici e al conseguimento del risparmio energetico relativi alla prima casa;

Decreta:

  1. E' emanato il 'Regolamento per la concessione di finanziamenti in conto capitale di cui all'art. 10, commi da 44 a 50 della legge regionale 30 dicembre 2008, n. 17 (Legge finanziaria 2009), per la realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria finalizzati alla messa a norma di impianti tecnologici e al conseguimento del risparmio energetico relativi alla prima casa' nel testo allegato al presente provvedimento del quale costituisce parte integrante e sostanziale.

  2. E fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare come Regolamento della Regione.

  3. Il presente decreto sara' pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione.

TONDO

Allegato

Regolamento per la concessione di finanziamenti in conto capitale di cui all'art. 10, commi da 44 a 50 della legge regionale 30 dicembre 2008, n. 17 (Legge finanziaria 2009), per la realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria finalizzati alla messa a norma di impianti tecnologici e al conseguimento del risparmio energetico relativi alla prima casa.

Art. 1.

Oggetto e finalita' 1. Il presente regolamento disciplina i criteri e le modalita' per la concessione dei finanziamenti in conto capitale di cui all'art. 10, commi da 44 a 50, della legge regionale 30 dicembre 2008, n. 17 (Legge finanziaria 2009), per la realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria finalizzati alla messa a norma di impianti tecnologici e al conseguimento del risparmio energetico relativi alla prima casa.

  1. Gli interventi di manutenzione straordinaria finanziati, ai sensi del presente regolamento, sono definiti dall'art. 3 comma 1, lettera b) del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia) e dall'art. 1-bis, comma 1, lettera c), della legge regionale 18 agosto 2005 n. 23 (Disposizioni in materia di edilizia...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA