NOMINA - Nomina della commissione giudicatrice per la procedura di valutazione comparativa ad un posto di ricercatore per il settore scientifico-disciplinare IUS/09 (rif. 1005) presso la facolta' di giurisprudenza.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL RETTORE Vista la legge 14 gennaio 1994, n. 20;

Visto il decreto-legge 21 aprile 1995, n. 120, convertito, con modificazioni, dalla legge 21 giugno 1995, n. 236, ed in particolare l'art. 9;

Vista la legge 3 luglio 1998; n. 210, recante norme per il reclutamento dei ricercatori e dei professori universitari di ruolo;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 2000, n. 117;

Visto decreto legge 10 novembre 2008, n. 180, convertito con modificazioni dalla legge 9 gennaio 2009, n. 1;

Visto il decreto ministeriale 27 marzo 2009, n. 139;

Vista la nota del MIUR Prot. n. 3188 in data 14 settembre 2009 con la quale si comunica, l'indizione della Iª sessione 2008 per la costituzione delle commissioni giudicatrici per le procedure di valutazione comparativa per posti di professore Iª e IIª fascia e ricercatore universitario - bandite entro il 30 giugno 2008, adottate nel rispetto dei limiti stabiliti dall'art. 51, comma 4, della legge 27 dicembre 1997, n. 449, dall'art. 1, comma 105, della legge 30 dicembre 2004, n. 311 e dal decreto ministeriale 27 marzo 2009, n.

139;

Visto il decreto rettorale del 21 dicembre 2007 (rif. 1005), il cui avviso e' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale - n. 102 del 28 dicembre 2007, con il quale e' stata bandita la procedura di valutazione comparativa ad un posto di ricercatore per il settore scientifico-disciplinare IUS/09 presso la facolta' di giurisprudenza di questo ateneo;

Vista la delibera del Consiglio della facolta' di giurisprudenza con la quale il prof. Marini Francesco Saverio, ordinario per il settore scientifico-disciplinare IUS/09, presso la facolta' di giurisprudenza di questo ateneo, e' stato designato, ai sensi dell'art. 3, commi 1, 2 e 3, del decreto del Presidente della Repubblica n. 117/2000, quale componente della commissione giudicatrice per la procedura di valutazione comparativa in questione;

Visto il decreto rettorale del 27 novembre 2009, con il quale sono state indette le elezioni dei componenti le commissioni giudicatrici per le procedure di valutazioni comparative ammesse alla 1ª tornata elettorale 2008;

Visto l'esito della votazione e del sorteggio;

Decreta:

Art. 1

La commissione giudicatrice per la procedura di valutazione comparativa a un...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA