NOMINA - Nomina delle commissioni giudicatrici per il reclutamento dei ricercatori e dei professori universitari

 
ESTRATTO GRATUITO

IL RETTORE Vista la legge 9 maggio 1989, n. 168 di istituzione del Ministero dell'universita' e della ricerca scientifica e tecnologica;

Vista la legge 3 luglio 1998, n. 210 recante norme per il reclutamento dei ricercatori e dei professori universitari di ruolo;

Vista l'intesa tra il Ministero dell'Universita' e della ricerca scientifica e la conferenza dei Rettori delle Universita' italiane del 4 marzo 1999 per l'attivazione delle procedure telematiche per l'elezione dei componenti delle commissioni e per la pubblicazione delle varie fasi del reclutamento;

Vista la nota del Ministero dell'universita' e della ricerca scientifica n. 67 del 24 marzo 1999 che fornisce ed individua tutte le indicazioni per la predisposizione e la gestione delle predette procedure telematiche;

Visto il decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 2000 n.

117 recante modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 19 ottobre 1998, n. 390 concernente le modalita' di espletamento delle procedure per il reclutamento dei professori universitari di ruolo e dei ricercatori;

Visto il decreto Rettorale n. 2298-2008 del 18 luglio 2008 con cui e' stata parzialmente nominata la commissione giudicatrice la procedura di valutazione comparativa per la copertura presso la facolta' di scienze politiche dell'Universita' degli studi 'Roma Tre' di un posto di ricercatore universitario di ruolo per il settore scientifico disciplinare IUS/02;

Vista la nota prot. n. 780 del 20 febbraio 2009 del Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della ricerca che disciplina tra l'altro il calendario della sessione straordinaria;

Visto il decreto Rettorale n. 404-2009 del 24 aprile 2008 con cui sono state indette le elezioni per le commissioni giudicatrici per il reclutamento dei ricercatori e dei professori universitari relative alla suddetta sessione;

Visto il decreto rettorale n. 547-2009 del 18 marzo 2009 con cui e' stata nominata la commissione elettorale per sovraintendere alle operazioni di voto;

Vista la nota prot. 1474 dell'8 aprile 2009 con cui il M.I.U.R. ha disposto, a seguito degli eventi sismici che hanno colpito la regione Abruzzo, il rinvio delle procedure di voto per le Universita' di Teramo e L'Aquila ed il rinvio delle operazioni di scrutinio relative alle procedure di concorsuali nelle quali sono coinvolti docenti e ricercatori afferenti ai suddetti Atenei.

Vista la nota prot. 2021...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA