CONCORSO (scad. 18 maggio 2009) - Avviso pubblico per la copertura di un posto di dirigente medico - direttore - Disciplina: ginecologia e ostetricia con attribuzione dell'incarico di direzione di struttura complessa dell'U.O.C. di pronto soccorso ed accettazione ostetrico-ginecologica.

 
INDICE
ESTRATTO GRATUITO

In esecuzione alla determinazione n. 535 del 5 marzo 2009 e' indetto avviso pubblico per la copertura di un posto di dirigente medico - direttore - Disciplina: ginecologia e ostetricia con attribuzione dell'incarico di direzione di struttura complessa dell'U.O.C. di pronto soccorso ed accettazione ostetrico-ginecologica.

Gli aspiranti devono essere in possesso dei seguenti requisiti generali e specifici di ammissione:

  1. cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti.

    Tale requisito non e' richiesto per i cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea nei confronti dei quali trovano applicazione le disposizioni di cui al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 7 febbraio 1994 n. 174;

  2. idoneita' fisica all'impiego. L'accertamento dell'idoneita' fisica all'impiego e' effettuato, a cura della Fondazione IRCCS, prima dell'immissione in servizio;

  3. iscrizione all'albo dell'Ordine dei Medici - Chirurghi o al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell'Unione Europea fermo restando l'obbligo dell'iscrizione all'albo in Italia prima dell'assunzione in servizio;

  4. anzianita' di servizio di sette anni, di cui cinque nella disciplina o disciplina equipollente, e specializzazione nella disciplina o in una disciplina equipollente,ovvero anzianita' di servizio di dieci anni nella disciplina;

  5. curriculum ai sensi dell'art. 8 del decreto del Presidente della Repubblica n. 484/1997. Ai sensi dell'art. 15, comma 3, del decreto del Presidente della Repubblica n. 484/97, si prescinde dal requisito della specifica attivita' professionale di cui all'art. 6 del medesimo decreto del Presidente della Repubblica n. 484/1997;

  6. attestato di formazione manageriale: ai sensi dell'art. 15, comma 8, del decreto legislativo n. 502/1992, l'attestato di formazione manageriale deve essere conseguito entro un anno dall'inizio dell'incarico; il mancato superamento del primo corso, attivato dalla Regione successivamente al conferimento dell'incarico, determina la decadenza dell'incarico stesso.

    I cittadini degli Stati membri dell'Unione europea devono possedere i seguenti requisiti:

    1) godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza;

    2) essere in possesso, fatta eccezione della titolarita' della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;

    3) avere adeguata conoscenza della lingua italiana.

    Non possono accedere all'impiego coloro che siano esclusi dall'elettorato attivo, nonche' coloro che siano stati dispensati dall'impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l'impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidita' non sanabile.

    I requisiti di cui sopra devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dal presente bando per la presentazione delle domande di ammissione.

    Le domande di ammissione all'avviso, redatte in carta semplice, ed i titoli eventuali dovranno pervenire all'Ufficio Protocollo della Fondazione I.R.C.C.S. Ospedale Maggiore Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena - via F. Sforza, 28 - 20122 Milano - tramite raccomandata con avviso di ricevimento ENTRO E NON OLTRE IL TRENTESIMO GIORNO SUCCESSIVO ALLA DATA DI PUBBLICAZIONE DELL'ESTRATTO DEL PRESENTE BANDO SULLA GAZZETTA...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA