Sentenza nº 609 da C.G.A.R. Sicilia, 14 Novembre 2014

Data di Resoluzione14 Novembre 2014
EmittenteC.G.A.R. Sicilia

Il CONSIGLIO DI GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA PER LA REGIONE SICILIANA

in sede giurisdizionale

ha pronunciato la presente

DECISIONE

Marco Lipari, Presidente

Silvia La Guardia, Consigliere

Marco Buricelli, Consigliere

Giuseppe Mineo, Consigliere, Estensore

Alessandro Corbino, Consigliere

per la riforma

della sentenza del T.A.R. SICILIA - CATANIA (Sez. IV) n. 00457/2012, resa tra le parti, concernente: Rigetto dichiarazione di emersione di lavoro irregolare

sul ricorso n. 698/ 2012 R.G. proposto da:

SINGH MANDEEP e BARBAGALLO LORENZO PIETRO GIOVANNI, rappresentati e difesi dall'avv. Antonino Arena, con domicilio eletto presso il suo studio, in Palermo, via Massimo D'Azeglio, n. 8;

UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO ? PREFETTURA DI CATANIA, in persona del Prefetto pro tempore, rappresentato e difeso per legge dall'Avvocatura dello Stato, domiciliata in Palermo, via A. De Gasperi, n. 81;

Visti il ricorso in appello e i relativi allegati;

Viste le memorie difensive;

Visti tutti gli atti della causa;

Relatore nell'udienza pubblica del giorno 29 maggio 2014 il Cons. Giuseppe Mineo e uditi per le parti gli avvocati A. Arena e l'Avvocato dello Stato Quiligotti;

Ritenuto e considerato in fatto e diritto quanto segue.

FATTO

Viene in discussione l'appello avverso la sentenza citata in epigrafe, con la quale il primo Giudice ha respinto il ricorso per l'annullamento del provvedimento impugnato, notificato al sig. Barbagallo, con il quale lo Sportello Unico Immigrazione ha disposto il rigetto della dichiarazione di emersione di lavoro irregolare da lui presentata in favore del cittadino straniero Singh Mandeep, odierno appellante.

L'Amministrazione intimata si è costituita nel giudizio, insistendo per il rigetto dell'appello perché infondato in fatto ed in diritto, con memoria depositata il 22 aprile 2014.

Nell'udienza del 29 maggio 2014 l'appello è stato trattenuto per la decisione.

DIRITTO

Il presente contenzioso trae spunto dall'iniziativa del sig. Barbagallo P. L. G., odierno appellante, che in data 9.09.2009 ha inoltrato per via telematica allo Sportello Unico per l'Immigrazione presso la Prefettura di Catania, domanda di emersione di lavoro irregolare in favore del cittadino indiano Singh Mandeep, in possesso di passaporto ordinario n. F5217834, per l'assistenza alla sua persona in quanto affetto da patologie che ne limitano l'autosufficienza. La domanda è stata incamerata dall'Ufficio suddetto con il n. CT3301193900.

Allo scopo, in data 9.09.2009, lo...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA

VLEX uses login cookies to provide you with a better browsing experience. If you click on 'Accept' or continue browsing this site we consider that you accept our cookie policy. ACCEPT