CONCORSO (scad. 27 febbraio 2009) - Concorso pubblico per l'ammissione al dottorato di ricerca denominato «PhD (Philosophiae Doctor) in Medical Nanotechnology», afferente alla Scuola di dottorato in System Medicine dell'Universita' degli studi di Milano - anno 2009.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL RETTORE Visto l'art. 4 della legge 3 luglio 1998, n. 210;

Visto il decreto ministeriale 30 aprile 1999, n. 224 'Regolamento recante norme in materia di dottorato di ricerca;

Visto il decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270 'Modifiche al Regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli Atenei, approvato con decreto del Ministro dell'Universita' e della Ricerca Scientifica e Tecnologica 3 novembre 1999, n. 509';

Visto il Regolamento d'Ateneo in materia di dottorato di ricerca, emanato con decreto rettorale 9 ottobre 2006;

Vista la legge regionale 13 dicembre 2004, n. 33 'Norme sugli interventi regionali per il diritto allo studio universitario', che prevede l'erogazione di servizi a favore degli iscritti ai corsi di dottorato di ricerca;

Vista la convenzione stipulata il 26 luglio 2005 tra l'Universita' degli studi di Milano e la Fondazione 'Scuola Superiore Europea di Medicina Molecolare' (SEMM) in attuazione delle deliberazioni adottate dai competenti Organi di governo, ai fini dell'istituzione del corso di dottorato di ricerca internazionale denominato 'PhD (Philosophiae Doctor) in Medical Nanotechnology';

Visto il decreto rettorale 7 maggio 2007, con il quale e' stata costituita presso l'Ateneo la 'Scuola di dottorato in System Medicine' ed e' stato emanato il relativo Regolamento;

Sentito il parere espresso dal Nucleo di valutazione dell'Universita' degli studi di Milano in data 14 luglio 2008;

Visto l'accordo sottoscritto tra Promos - Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano per le attivita' internazionali e l'Universita' degli studi di Milano, ai fini dell'attuazione del progetto 'Attrazione di capitale umano straniero eccellente nell'area regionale', sviluppato nell'ambito dell'Accordo di Programma tra la Regione Lombardia e il Sistema camerale lombardo;

Preso atto che il summenzionato progetto prevede per l'Universita' lo svolgimento di un'attivita' di attrazione di risorse umane straniere, con le quali avviare percorsi di ricerca e formazione avanzata legati a tematiche di interesse per il sistema scientifico-tecnologico lombardo;

Decreta:

Art. 1.

Attivazione L'Universita' degli studi di Milano, in collaborazione con la Fondazione 'Scuola Superiore Europea di Medicina Molecolare' (SEMM), attiva in conformita' alle normative vigenti un corso di dottorato di ricerca di contenuto fortemente innovativo, denominato 'PhD (Philosophiae Doctor) in Medical Nanotechnology', afferente alla Scuola di dottorato in System Medicine.

In stretta considerazione delle finalita' e delle condizioni previste dal progetto 'Attrazione di capitale umano straniero eccellente nell'area regionale', per l'anno 2009 l'obiettivo del corso di dottorato consiste nella formazione di un giovane laureato extracomunitario altamente qualificato, disposto a sviluppare uno specifico progetto di ricerca nel campo delle nanotecnologie applicate alla scienza medica.

Alla luce delle aree geografiche considerate prioritarie dalla Regione Lombardia e da Promos e in funzioni degli specifici networks attivati dall'Universita', il dottorando sara' selezionato fra candidati provenienti dall'Asia, dall'America latina o dall'area del Mediterraneo.

Il corso ha come elementi fondanti dell'iter formativo:

...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA