ANAS S.P.A. DIREZIONE GENERALE - BANDO DI GARA

 
INDICE
ESTRATTO GRATUITO

BANDO DI GARA SEZIONE I : AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE -I.1)DENOMINAZIONE,

INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO:Denominazione ufficiale: ANAS S.p.A. DIREZIONE GENERALE Indirizzo postale: Via Monzambano, 10 Citta': Roma Codice postale: 00185 Paese: Italia Punti di contatto:

Telefono:0644464716 -Fax: 06-44462009 -Posta elettronica:[d.decarolis@stradeanas.it - r.memoli@stradeanas.it];

Indirizzo internet: www.stradeanas.it. All'attenzione di: Condirezione Generale Legale e Patrimonio - Servizio Gare - Responsabile del procedimento: Dott. Ing. Maurizio Aramini.Ulteriori informazioni sono disponibili presso: i punti di contatto sopra indicati Le domande di partecipazione vanno inviate a: ANAS S.p.A. - Direzione Generale Protocollo Generale - Via Monzambano, 10 - 00185 Roma, con specifica indicazione 'Servizio Gare' I.2)TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITA':Organismo di Diritto Pubblico - Realizzazione di infrastrutture stradali SEZIONE II :OGGETTO DELL'APPALTO II. 1) DESCRIZIONE -II. 1.1) Denominazione conferita all'appalto dall'amministrazione aggiudicatrice:DG 41/08

  1. 1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione: Affidamento unitario a contraente generale per la esecuzione con qualsiasi mezzo ai sensi dell'art. 1 comma 2 lett. f) della Legge 443/2001 nonche' dell'art. 176 del D.Lgs.vo 163/2006 sulla base del progetto preliminare posto a base di gara dell'opera, rispondente alle esigenze specificate dalla Amministrazione aggiudicatrice Luogo principale dei lavori: provincia di Cosenza II. 1.3) L'avviso riguarda: un appalto pubblico II. 1.4) Informazioni relative all'accordo quadro:

II.1.5) Breve descrizione dell'appalto: Lavori di costruzione del 3° Megalotto della S.S. 106 'Jonica', dall'innesto con la S.S.

534 (Km 365+150) a Roseto Capo Spulico (Km 400+000). L'intervento e' suddiviso come segue: Primo Stralcio - 1° parte - dal Km 0+000 al Km 9+800. Primo Stralcio - 2° parte - dal Km 9+800 al Km 18+500.

Secondo stralcio dal Km 18+500 al Km 31+500. Primo stralcio - 3°

parte - dal Km 31+500 al Km 38+000

Codice CUP. F92C05000080011

II.1.6) CPV (Vocabolario comune per gli appalti) Oggetto principale vocabolario principale 45233120-6

II.1.7) L'appalto rientra nel campo di applicazione dell'accordo sugli appalti pubblici (AAP):SI II.1.8) Divisione in lotti: NO II.1.9) Ammissibilita' di varianti: SI II. 2) QUANTITATIVO O ENTITA' DELL'APPALTO - II. 2.1) Quantitativo o entita' totale Importo complessivo della prestazione pari ad Euro 961'904'356.99 (novecentosessantunomilioninovecentoquattromilatrecentocinquantasei,99 ) IVA esclusa, cosi composto: Euro 853'491'181.08 per lavori da eseguire, di cui Euro 49'766'837.04 per oneri relativi alla sicurezza, non assoggettabili a ribasso;compresi nei lavori;

- importo per spese per prove di laboratorio e verifiche tecniche (assoggettabile a ribasso): Euro 5'626'070.41;

- importo per lavori e spese per il monitoraggio ambientale e sistema gestione ambientale (assoggettabile a ribasso): Euro 5'145'830.50;

- importo per spese tecniche e servizi (assoggettabile a ribasso):

Euro 47'278.495.19 scomponibile nelle seguenti voci:

  1. progettazione definitiva e coordinamento sicurezza: Euro 11'235'420.07

  2. progettazione esecutiva, progetto monitoraggio ambientale e coordinamento sicurezza: Euro 7'778'367.74

  3. progettazione archeologica e coordinamento sicurezza: Euro 1'728'526.16

  4. direzione lavori: Euro 15'556'735.48

  5. coordinamento sicurezza in fase di esecuzione e responsabile ambientale di cantiere: Euro 8'386'656.49

  6. collaudo statico: Euro 2'592'789.25 - importo per oneri diretti ed indiretti allegato XXI art. 16 DLgs.

    163/2006 (assoggettabili a ribasso): Euro 50'362'779.81.

    Categoria prevalente: OG04 importo: Euro 459'630'705.70 Classifica VIII Classifica VIII con riferimento all'intero ammontare dell'appalto.

    - Ulteriori categorie:

    - OG03 importo: Euro 175'780'231.56 Classifica VIII [subappaltabile a qualificazione obbligatoria ] - OS18 importo: Euro 60'799'662.91 Classifica VIII [subappaltabile a qualificazione obbligatoria ] - OG11 importo: Euro 56'564'042.46 Classifica VIII [subappaltabile a qualificazione obbligatoria ] - OS21 importo: Euro 40'970'253.10 Classifica VIII [subappaltabile a qualificazione obbligatoria ] -OS34 importo: Euro 22'673'712.85 Classifica VIII [subappaltabile non a qualificazione obbligatoria] -OS12 importo: Euro 14'640'347.29 Classifica VII [subappaltabile a qualificazione obbligatoria] - OG13 importo: Euro 13'323'112.19 Classifica VII [subappaltabile a qualificazione obbligatoria ] - OS1 importo: Euro 8.292.735.14 Classifica VI [subappaltabile non a qualificazione obbligatoria] - OS10 importo: Euro 816'377.89 Classifica III [subappaltabile a qualificazione obbligatoria ] Natura ed entita' delle prestazioni Lavori a corpo per un totale di: Euro 853'491'181.08 (comprensivi degli oneri della sicurezza non assoggettabili a ribasso pari ad Euro 49'766'837.04) Classi e categorie di opere da progettare:

    IX- C importo Euro 459'630'705.70

    VI-A importo Euro 166'816'917.65

    I - G importo Euro 109'679'852.37

    IX - B importo Euro 60'799'662.91

    III- C importo Euro 56'564'042.46

    Unita' stimate per la progettazione: n°90

    Importo dell'affidamento assoggettabile a ribasso : Euro 912'137'519.95

    II.3)DURATA DELL'APPALTO O TERMINE DI ESECUZIONE : Giorni 2.934 naturali non consecutivi. Suddetta durata complessiva si compone di giorni 2.484 per esecuzione lavori (naturali e consecutivi); giorni 120 (naturali e consecutivi) per lo sviluppo del progetto definitivo dalla consegna delle relative attivita'; giorni 180 (naturali e consecutivi) per lo sviluppo del progetto esecutivo e per le prestazioni propedeutiche ai lavori; un tempo pari a giorni 150 (naturali e consecutivi) per l'esecuzione delle indagini propedeutiche alla redazione della progettazione definitiva ed il recepimento delle prescrizioni emesse in fase di approvazione del progetto preliminare.

    Durante la fase di progettazione esecutiva, il progetto di monitoraggio ambientale dovra' essere redatto nei primi sessanta giorni (naturali e consecutivi) onde consentire l'effettuazione del monitoraggio ambientale ante operam nell'arco dei rimanenti 120 giorni utili a completare la fase di progettazione esecutiva. Oltre ai tempi sopra descritti e' previsto in tempo non inferiore a giorni 360 per l'esecuzione dei monitoraggi ambientali post operam.

    SEZIONE III INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO,

    FINANZIARIO E TECNICO III.1) CONDIZIONI RELATIVE ALL'APPALTO -III.1.1)Cauzioni e garanzie richieste All'atto della presentazione dell'offerta economica, il concorrente dovra' prestare cauzione provvisoria: pari al 2% dell'importo complessivo posto a base di gara, IVA esclusa, costituita ai sensi dell'art. 75 del D.lgs. 163/06 e secondo le modalita' di cui alla lettera di invito. All'atto del contratto l'aggiudicatario deve prestare cauzione definitiva costituita ai sensi dell' art 113 e 176, comma 17 del Dlgs 163/2006 secondo le modalita' e le finalita' precisate nella lettera di invito.

    ...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA