DIARIO - Diario della prova pratica professionale e informazioni inerenti la pubblicazione dell'elenco dei candidati ammessi alla prova orale della prova di qualificazione, per esami, per l'assunzione a contratto di 5 collaboratori tecnici addetti al reparto impianti ed interventi elettrici della Camera dei deputati, indetta con deliberazione del Collegio dei deputati Questori dell'8 novembre 2006. Rinvio della pubblicazione delle ulteriori informazioni di cui all'articolo 8, comma 1, del bando.

 
ESTRATTO GRATUITO

In base alle determinazioni assunte dalla Commissione esaminatrice nella seduta dell'11 dicembre 2008, la prova pratica professionale della prova di qualificazione, per esami, per l'assunzione a contratto di cinque collaboratori tecnici addetti al reparto impianti ed interventi elettrici della Camera dei deputati, indetta con deliberazione del Collegio dei deputati Questori dell'8 novembre 2006, di cui e' stata resa pubblicita' nella Gazzetta Ufficiale - 4ª serie speciale - n. 89 del 21 novembre 2006, avra' luogo in Roma, presso la Camera dei deputati, piazza del Parlamento n. 24, il 18 febbraio 2009, alle ore 8,30.

Nella medesima seduta dell'11 dicembre 2008, la Commissione esaminatrice ha deliberato che:

la prova pratica professionale e' articolata in due parti', con i seguenti contenuti:

prima parte della prova: realizzazione grafica e descrizione di uno schema di connessioni elettriche, secondo le specifiche richieste;

seconda parte della prova: esecuzione, sulla base di uno schema elettrico assegnato, di un assemblaggio di componenti elettrici, che ha lo scopo di realizzare una alimentazione di utenze, su un supporto appositamente predisposto;

il tempo di svolgimento della prova pratica professionale e' fissato in 30 minuti per la prima parte e in 90 minuti per la seconda parte;

per lo svolgimento della prova pratica professionale i candidati avranno a disposizione apparecchiature di utilizzazione, dispositivi di' protezione, dispositivi di comando, conduttori di alimentazione e relativi accessori. I candidati devono utilizzare esclusivamente i materiali e l'insieme degli strumenti di lavoro che saranno messi loro a disposizione dalla Commissione.

Nella medesima seduta dell'11 dicembre 2008, la Commissione ha, altresi', stabilito che:

i candidati ammessi alla prova pratica professionale devono presentarsi nel luogo, nel giorno e nell'ora indicati, muniti della lettera di convocazione inviata dall'amministrazione, nonche' del documento di riconoscimento, in corso di validita', indicato nella domanda di partecipazione. Qualora il suddetto documento sia nel frattempo scaduto, devono presentarsi muniti di altro documento di riconoscimento, in corso di validita'. Si intende per documento di riconoscimento uno dei documenti di cui all'art. 35 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445. I candidati che si presentino...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA