ANAS SPA COMPARTIMENTO DELLA VIABILITA' PER IL PIEMONTE (scad. 05 novembre 2008) - BANDO GS 2008 gare da 47 a 49

 
ESTRATTO GRATUITO

BANDO GS 2008 gare da 47 a 49

Prot. n. CTO-0034657-P 1.Stazione appaltante: ANAS S.p.A.- COMPARTIMENTO DELLA VIABILITA' PER IL PIEMONTE, con sede in Corso Matteotti n. 8 - 10121 - TORINO;

tel. 011/573911; fax 011/5660906.

TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA: ore 13.00 del giorno 05/11/2008.

  1. Questo Compartimento ANAS S.p.A. esperira', a partire dalle ore 9.15 del giorno 06.11.2008, le seguenti gare a procedura aperta ai sensi del D.Lgs. n. 163/2006.

  2. GARA N° 2008GS047 (COD. CIG: 0223085F8C) S.S. 659 (Km. 10+050-42+500) - Servizio di manutenzione invernale forfettaria - esercizio 2008/2009- centro manutentorio 2 - nucleo 5.

    L'importo a base di appalto e' pari ad Euro. 200.000,00, di cui Euro.

    4.574,07 per oneri di sicurezza (DUVRI) - Cat. 16 del D.Lgs. 163/2006.

    CPV 90212000-6.

    Determina a contrarre prot. n. CTO-0034652-I del 16/10/2008.

    Il luogo di esecuzione: Provincia di Verbania Il periodo di prestazioni dell'appalto e' dal 15/11/2008 al 30/04/2009.

  3. GARA N° 2008GS048 (COD. CIG: 0223086064) S.S. 337 - Servizio di manutenzione invernale forfettaria esercizio 2008/2009 - centro manutentorio 2 - nucleo 5. L'importo a base di appalto e' pari ad Euro. 180.000,00, di cui Euro. 4.899,17 per oneri di sicurezza (DUVRI) -Cat. 16 del D.Lgs. 163/2006.CPV 90212000-6.

    Determina a contrarre prot. n. CTO-0034653-I del 16/10/2008.

    Il luogo di esecuzione: Provincia di Verbania Il periodo di prestazioni dell'appalto e' dal 15/11/2008 al 30/04/2009.

  4. GARA N° 2008GS049 (COD. CIG: 02230892DD) S.S. 33 (Km.127+000-144+430) e S.S. 659 (Km. 0+900-10+050) Servizio di manutenzione invernale forfettaria - esercizio 2008/2009centro manutentorio 2 - nucleo 5. L'importo a base di appalto e' pari ad Euro. 170.000,00, di cui Euro. 4.899,17 per oneri di sicurezza (DUVRI) - Cat. 16 del D.Lgs. 163/2006. CPV 90212000-6.

    Determina a contrarre prot. n. CTO-0034654-I del 16/10/2008.

    Il luogo di esecuzione: Provincia di Verbania.

    Il periodo di prestazioni dell'appalto e' dal 15/11/2008 al 30/04/2009.

  5. Le operazioni di gara verranno effettuate in seduta pubblica nella Sala Gare dell'ANAS S.p.A. Compartimento della Viabilita' per il Piemonte, Corso Matteotti n. 8 - Torino.

    Le perizie, i Capitolati Speciali di Appalto e gli altri allegati sono in visione presso questo Compartimento ANAS S.p.A., U.O. Gare e Contratti, nelle giornate dal lunedi' al venerdi' dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e potranno essere acquistati presso la Eliografia CAMANDONA S.n.c. in Via Bligny n. 15 - Torino; tel. 011/4369792: fax 011/4369529.

  6. L'aggiudicazione avverra' con il criterio del prezzo piu' basso ai sensi dell'art. 82, - co. 2, lett. a) - del D.Lgs. 163/2006 mediante ribasso sull'importo dei servizi posto a base di gara.

    Si procedera' alla individuazione delle offerte anormalmente basse secondo le modalita' previste dall'art. 86, co. 1, 4 e 5, del D.Lgs.

    163/2006 e s.m. ed i.

    La stazione appaltante procedera' alla valutazione di congruita' della prima offerta in graduatoria mediante la valutazione del giustificativi che l'impresa avra' prodotto a corredo dell'offerta (art. 87, co. 2, del D.Lgs. 163/2006).

    Se viene ammessa l'offerta di un solo concorrente, l'aggiudicazione e' effettuata a favore di questo, purche' la sua offerta sia ritenuta congrua e conveniente. Nel caso di piu' offerte uguali fra loro, si provvedera' all'aggiudicazione mediante sorteggio tra i concorrenti che abbiano offerto il medesimo ribasso.

  7. CONTRIBUZIONE A FAVORE DELL'AUTORITA' PER LA VIGILANZA SUI LAVORI PUBBLICI: E' fatto obbligo ai concorrenti, a pena di esclusione, provvedere al versamento della contribuzione prevista dall'art. 1, commi 65 e 67, della Legge 23/12/2005, n. 266, da effettuarsi nella misura e con le modalita' determinate dalla Autorita' per la Vigilanza sui LL.PP. nella deliberazione 24.01.2008.

    TUTTA LA DOCUMENTAZIONE DI SEGUITO INDICATA DOVRA' ESSERE PRODOTTA (a pena di esclusione) PER OGNI SINGOLA GARA ALLA QUALE IL CONCORRENTE INTENDE PARTECIPARE.

  8. Per partecipare alla gara, l'impresa concorrente...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA