BANCA POPOLARE DELL'ALTO ADIGE Soc. coop. pa

 
ESTRATTO GRATUITO

AVVISO AI SENSI DELL'ART. 58, 2° COMMA, D. LGS N. 385/93 - nonche' - INFORMATIVA AI SENSI DEGLI ARTT. 13 COMMA 4 E COMMA 5, D.

LGS. N. 196/2003 ("CODICE DELLA PRIVACY")

Si rende noto che, mediante contratto di cessione stipulato in data 21 febbraio 2008, a rogito del notaio Dott. Giuseppe Giordano di Milano, Repertorio n. 5.279 Raccolta n. 3.070,

INTESA SANPAOLO Societa' per Azioni, con sede legale in Torino, Piazza San Carlo 156, codice fiscale e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Torino 00799960158, partita I.V.A. 10810700152, iscritta all'Albo delle Banche al n. 5361 e capogruppo del gruppo bancario Intesa Sanpaolo, iscritto all'Albo dei Gruppi Bancari (d'ora in avanti anche "Cedente").

HA CEDUTO

con effetti a decorrere dalle h. 00.01 del 25 febbraio 2008

A FAVORE DI

BANCA POPOLARE DELL'ALTO ADIGE Societa' cooperativa per Azioni, con sede legale in Bolzano, Via del Macello 55, codice fiscale , partita I.V.A. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Bolzano 00129730214, iscritta all'albo delle Banche con il n. 5856 e capogruppo del gruppo bancario Banca Popolare dell'Alto Adige , iscritto all'Albo dei Gruppi Bancari (d'ora in avanti anche "Cessionaria")

il Ramo d'Azienda costituito dalle seguenti n. 2 succursali bancarie (d'ora in avanti anche "Sportelli Ceduti" o "Ramo d'Azienda"):

1) Venezia Chirignago (VE) - Codice Sportello: VE21, Via Rovereto 8, Venezia Chirignago;

2) Fosso' (VE) - Codice Sportello: VE31, Via Roncaglia 1, Fosso'.

La Banca d'Italia ha autorizzato ai sensi dell'art. 58 D. Lgs. 385/93 l'operazione oggetto del presente avviso, con provvedimento approvato dal Direttorio della Banca d'Italia con delibera n. 96 del 19 febbraio 2008.

***

Il Ramo d'Azienda comprende tutte le attivita', le passivita' e i rapporti relativi agli Sportelli Ceduti, nella loro consistenza e individuazione alla data del 25 febbraio 2008 che si indicano di seguito in via esemplificativa e non esaustiva:

ATTIVITA':

Cassa e disponibilita' liquide: la cassa e le disponibilita' liquide comprendono il contante e gli altri valori presso le casse degli Sportelli Ceduti;

Attivita' finanziarie detenute per la negoziazione: le attivita' finanziarie detenute per la negoziazione comprendono i rapporti attivi inerenti i contratti derivati in essere con la clientela del Ramo d'Azienda e i contratti di "Back to Back Swap" stipulati con controparte istituzionale al fine di sterilizzare i rischi di mercato dei suddetti contratti derivati;

Crediti verso clientela: i crediti verso la clientela, comprensivi di capitali a scadere e di capitali e interessi scaduti e non incassati, sono costituiti dai rapporti attivi derivanti dai contratti bancari in essere con la clientela del Ramo d'Azienda (ivi inclusi, senza limitazione alcuna, i mutui ordinari o ipotecari, sia a tasso fisso che a tasso variabile, i conti correnti attivi, le altre sovvenzioni non in conto corrente, i prestiti personali, i crediti per sconto pro solvendo di effetti commerciali, finanziari e agrari, i crediti scaduti e gli incagli);

Attivita' materiali: le attivita' materiali sono costituite da: macchinari, apparecchiature, impianti, materiali di ricambio, altri beni mobili strumentali, destinati allo svolgimento dell'attivita' del Ramo d'Azienda;

Attivita' fiscali: le attivita' fiscali comprendono i crediti d'imposta relativi al trattamento di fine rapporto dei Dipendenti impiegati presso il Ramo d'Azienda;

Adeguamento al fair value dei crediti a seguito della fusione: e' compresa in questa voce la quota residua (cioe' al netto del relativo ammortamento) di rivalutazione (positiva o negativa) dei crediti ricompresi nel Ramo d'Azienda determinata in occasione della fusione per incorporazione di Sanpaolo IMI S.p.A. in Banca Intesa S.p.A.;

Altre attivita': sono comprese in questa voce tutte le attivita', proprieta' o beni inerenti il Ramo d'Azienda, non riconducibili ad altra voce dell'attivo (ivi inclusi, senza limitazione alcuna, i ratei e i risconti attivi, le partite viaggianti, i crediti d'imposta e i crediti verso il personale);

PASSIVITA':

Debiti verso clientela e titoli in circolazione: i debiti verso la clientela e i titoli in circolazione comprendono i rapporti passivi relativi ai contratti bancari in essere con la clientela del Ramo d'Azienda (ivi inclusi, senza limitazione alcuna, i conti correnti passivi, i depositi a risparmio e la raccolta in valuta) e i certificati di deposito (collettivamente, la "Raccolta Diretta"); non sono compresi in questa voce i titoli obbligazionari emessi dalla Cedente - anche quale successore a titolo universale di Sanpaolo IMI S.p.A. - e da altre societa' appartenenti al gruppo bancario Intesa Sanpaolo, che sono invece computati nella Raccolta Indiretta;

Passivita' finanziarie detenute per la negoziazione: le passivita' finanziarie detenute per la negoziazione comprendono i rapporti passivi inerenti i contratti derivati in essere con la clientela del Ramo...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA