CONCORSO 11 maggio 2007 - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l''ammissione al corso di dottorato di ricerca internazionale in «Ingegneria sismica applicata a sismologia applicata all''ingegneria» - XXIII ciclo.

 
INDICE
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRETTORE

Visto lo Statuto dell'Istituto Universitario di Studi Superiori (I.U.S.S.) di Pavia, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 178 del 2 agosto 2005;

Vista la legge 3 luglio 1998, n. 210, ed in particolare l'art. 4;

Visto il decreto ministeriale 30 aprile 1999, n. 224 ´Regolamento recante norme in materia di dottorato di ricercaª;

Visto il decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270 ´Modifiche al regolamento recante norme concernenti l'autonomia didattica degli Ateneiª, approvato con decreto del Ministro dell'universita' e della ricerca scientifica e tecnologica 3 novembre 1999, n. 509;

Vista la proposta di istituzione del corso di dottorato di ricerca internazionale in ´Ingegneria sismica e sismologia applicata all'ingegneriaª - XXIII ciclo, con sede amministrativa presso l'Istituto Universitario di Studi Superiori (I.U.S.S.) di Pavia, presentata dal Consiglio didattico dei dottorati dell'Istituto ai sensi dell'art. 26 dello statuto;

Visto il parere espresso dal Nucleo di valutazione, a seguito della verifica dei requisiti di idoneita';

Vista la delibera del Consiglio direttivo, adottata nella seduta del 19 marzo 2007, con la quale e' stata approvata l'istituzione del corso di dottorato di ricerca internazionale in ´Ingegneria sismica e sismologia applicata all'ingegneriaª - XXIII ciclo, avente sede amministrativa presso l'Istituto Universitario di Studi Superiori (I.U.S.S.) di Pavia;

Vista la convenzione stipulata tra l'Istituto Universitario di Studi Superiori (I.U.S.S.) di Pavia e l'Universita' degli studi di Pavia;

Vista la convenzione stipulata tra l'Istituto Universitario di Studi Superiori (I.U.S.S.) di Pavia e la Fondazione ´Centro Europeo di formazione e ricerca in ingegneria sismicaª, per l'attivazione ed il funzionamento del dottorato di ricerca internazionale in ´Ingegneria sismica e sismologia applicata all'ingegneriaª - XXIII ciclo, avente sede amministrativa presso l'Istituto Universitario di Studi Superiori, e con la quale si e' impegnato a finanziare quattro borse di studio per il corso di dottorato di ricerca internazionale in ´Ingegneria sismica e sismologia applicata all'ingegneriaª;

Ritenuto di dover provvedere all'emanazione del bando relativo alla indizione di concorsi pubblici, per titoli ed esami, per l'ammissione al corso di dottorato di ricerca internazionale in ´Ingegneria sismica e sismologia applicata all'ingegneriaª - XXIII ciclo, avente sede amministrativa presso l'Istituto Universitario di Studi Superiori (I.U.S.S.) di Pavia;

Decreta:

Art. 1.

Istituzione

  1. Nell'ambito del XXIII ciclo dei corsi di dottorato di ricerca aventi sede amministrativa presso l'Istituto Universitario di Studi Superiori (I.U.S.S.) di Pavia, e' istituito, in consorzio con l'Universita' degli studi di Pavia e la Fondazione ´Centro Europeo di formazione e ricerca in ingegneria sismicaª, il dottorato di ricerca internazionale in ´Ingegneria sismica e sismologia applicata all'ingegneriaª.

  2. Sono indetti presso l'Istituto Universitario di Studi Superiori (I.U.S.S.) di Pavia concorsi pubblici, per titoli ed esami, per l'ammissione al predetto corso di dottorato di ricerca. Vengono indicate di seguito l'area scientifica ed i settori scientifico-disciplinari di riferimento del corso, la sede del dottorato, il coordinatore, la durata del corso, i posti messi a concorso, il numero delle borse di studio disponibili, gli enti finanziatori delle borse di studio, i titoli che saranno valutati dalla commissione giudicatrice, le modalita' di svolgimento delle prove di ammissione, la data e la sede di espletamento delle prove concorsuali, l'indirizzo web del dottorato.

    Dottorato di ricerca internazionale in ingegneria sismica e sismologia applicata all'ingegneria.

    Area scientifica: ingegneria civile ed architettura.

    Settori scientifico-disciplinari: ICAR/07; ICAR/08; ICAR/09; MAT/08; GEO/11; ING-IND/22.

    Sede: Fondazione ´Centro Europeo di formazione e ricerca in ingegneria sismicaª - via Ferrata n. 1 - 27100 Pavia.

    Tel./Fax: +39.0382.516932.

    E-mail: rose@unipv.it

    Coordinatore: prof. Gian Michele Calvi.

    Sedi consorziate: Universita' degli studi di Pavia.

    Durata: 3 anni.

    Posti: n. 8.

    Borse di studio: n. 8.

    Enti finanziatori:

    n. 4 borse di studio finanziate dall'Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia (I.U.S.S.);

    n. 4 borse di studio finanziate dalla Fondazione ´Centro Europeo di formazione e ricerca in ingegneria sismicaª.

    Titoli che saranno valutati dalla commissione giudicatrice:

    a) diploma di laurea o di laurea specialistica conseguito;

    b) curriculum accademico e professionale;

    c) lettere di presentazione;

    d) pubblicazioni scientifiche;

    e) risultati conseguiti in corsi di master;

    f) ogni altro titolo o documento ritenuto utile dal candidato.

    Prova scritta: giorno 21 maggio 2007, alle ore 9, presso la Fondazione ´Centro Europeo di formazione e ricerca in ingegneria sismicaª, via Ferrata, 1 - 27100 Pavia.

    Prova orale: giorno 23 maggio 2007, alle ore 9, presso la Fondazione ´Centro Europeo di formazione e ricerca in ingegneria sismicaª, via Ferrata, 1 - 27100 Pavia.

    Modalita' di svolgimento delle prove concorsuali: i candidati dovranno sostenere le prove concorsuali in lingua inglese.

    Sito Web di approfondimento: http://www.roseschool.it

    Art. 2.

    Requisiti di ammissione

  3. Possono presentare domanda di partecipazione al concorso di ammissione al corso di dottorato di ricerca internazionale in ´Ingegneria sismica e sismologia applicata all'ingegneriaª, senza limitazione di eta' e cittadinanza, coloro che siano in possesso del diploma di laurea specialistica ovvero del diploma di laurea conseguito secondo l'ordinamento precedente all'entrata in vigore del decreto ministeriale 22 ottobre 2004, n. 270, oppure di titolo accademico equipollente conseguito presso Universita' straniere, preventivamente riconosciuto dalle autorita' accademiche, anche nell'ambito di accordi interuniversitari di cooperazione e mobilita'.

  4. I candidati in possesso di titolo accademico conseguito all'estero che non sia gia' stato dichiarato equipollente alla laurea italiana, dovranno, unicamente ai fini dell'ammissione al corso di dottorato di ricerca internazionale in ´Ingegneria sismica e sismologia applicata all'ingegneriaª, farne espressa richiesta nella domanda di partecipazione al concorso e corredare la domanda stessa del documento di cui si richiede l'equipollenza, tradotto e legalizzato dalle competenti rappresentanze secondo le norme vigenti in materia di ammissione di studenti stranieri ai corsi di laurea delle Universita' italiane, nonche' dei documenti utili a consentire al Collegio dei docenti la dichiarazione di equipollenza in parola.

  5. I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande di ammissione.

  6. I candidati sono ammessi con riserva alla procedura concorsuale. L'Amministrazione puo' disporre in ogni momento, con provvedimento motivato, l'esclusione per difetto dei requisiti prescritti. Tale provvedimento verra' comunicato all'interessato mediante raccomandata con avviso di ricevimento.

    Art. 3.

    Domande di partecipazione

  7. La domanda di partecipazione, redatta in carta libera, in conformita' al modello allegato al presente bando, deve pervenire al Direttore...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA