CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI MILANO

 
ESTRATTO GRATUITO

BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA

  1. Amministrazione aggiudicatrice: Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Milano, via Meravigli 9/B - 20123 Milano - tel. 02/8515.4503 - telefax 02/8515.4915. E-mail: ufficio.appalti@mi.camcom.it

  2. Oggetto del servizio e categoria: Servizio di ampliamento delle piattaforme tecnologiche per la trasmissione dei contenuti televisivi nell'ambito del progetto "Canale interattivo web www.Impresalive.Tv - sperimentazione di nuove tecnologie per la comunicazione di iniziative, come servizio innovativo per le imprese iscritte. Categoria 5. 32524000-2. Valore stimato annuo: Euro 460.000,00 oltre Iva.

  3. Luogo di esecuzione del servizio: Milano.

  4. a) -

    1. Il Servizio e' appaltato in base a procedura di gara aperta prevista dall'art. 81 del D.Lgs. n. 163/2006.

      Sono richieste le seguenti autorizzazioni a seconda della modalita' di trasmissione del servizio per la quale si concorre:

      I) trasmissione dei contenuti tramite segnale classico tv analogico:

      - titolo della concessione e/o autorizzazione per la radio diffusione televisiva in ambito nazionale o locale rilasciata dal Ministero delle Comunicazioni ai sensi della Delibera AGCOM (Autorita' per le Garanzie nelle Comunicazioni) n°78/1998 e della Legge n°5/2001.

      II) trasmissione dei contenuti tramite segnale tv satellitare (possesso di uno dei seguenti requisiti):

      II.a) apposita autorizzazione rilasciata da AGCOM ai sensi della Delibera n°127/00/CONS.

      II.b) autorizzazione e/o concessione ministeriale di cui al punto I) e produzione di accordo stipulato con operatore satellitare.

      III) trasmissione dei contenuti tramite segnale tv digitale terrestre (DTT):

      - autorizzazione del Ministero delle Comunicazioni alla diffusione di contenuti su TV digitale terrestre (DTT) ai sensi della Delibera n°435/01/CONS del 15.11.2001.

    2. -

  5. Il concorrente potra' formulare una proposta anche solo per una delle modalita' di diffusione della programmazione e portabilita' del servizio verso i nuovi canali di trasmissione audio/video (analogico, digitale terrestre, satellitare).

  6. Non sono ammesse varianti.

  7. L'appalto avra' durata dal 01/03/2007 al 28/02/2009 con facolta' di rinnovo biennale a discrezione della Camera di Commercio.

  8. a) Tutta la documentazione di gara puo' essere visionata e scaricata direttamente dal sito internet: http://www.mi.camcom.it/appalti ed e' inoltre visionabile e disponibile per il ritiro presso l'Ufficio Appalti -...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA