CONCORSO (scad. 29 novembre 2010) - Concorso pubblico, per titoli ed esami, finalizzato all'assunzione a tempo indeterminato - tempo parziale - 18 ore settimanali - di 1 bibliotecario - archivista - categoria C.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRETTORE Visti:

il Decreto Legislativo n. 267/2000;

il Decreto Legislativo n. 165/2001;

la deliberazione del consiglio di amministrazione n. 7 del 25.02.2010, con cui veniva autorizzata la selezione per l'assunzione,a tempo indeterminato, tempo parziale a 18 ore settimanali, di n. 1 Bibliotecario - archivista - Categoria C;

le comunicazioni attestanti l'espletamento delle procedure di mobilita' previste dall'art. 30 comma 2 e dall'art. 34-bis del D.Lgs.

165/2001;

a propria determinazione dirigenziale n. 37 del 30 settembre 2010 di indizione della selezione pubblica in oggetto Rende noto:

che e' indetto un concorso pubblico per titoli ed esami finalizzato all'assunzione a tempo indeterminato, a tempo parziale, a 18 ore settimanali di n. 1 Bibliotecario - archivista - Cat. C Art. 1

Declaratoria del profilo di bibliotecario - Archivista Il Bibliotecario - archivista svolge attivita' attinenti gli adempimenti relativi ai beni e alle raccolte librarie e documentarie, agli archivi, alle raccolte di documenti e ai singoli documenti, previsti dalla normativa di tutela e valorizzazione dei beni e delle attivita' culturali e dalle disposizioni di legge:

individua e identifica le caratteristiche e la rilevanza di beni e raccolte librarie e documentarie su qualsiasi supporto;

progetta interventi relativi alla prevenzione, conservazione e manutenzione delle raccolte e al restauro dei beni, in collaborazione con le professionalita' tecniche specifiche, verificandone l'esecuzione;

organizza e svolge attivita' di inventariazione e catalogazione di materiale librario e documentario, su qualsiasi supporto sia pubblicato, tradotto o diffuso;

pianifica l'incremento delle raccolte librarie e documentarie;

organizza le raccolte librarie e documentarie anche mediante l'elaborazione o l'adozione di metodologie di catalogazione e indicizzazione applicate alle diverse tipologie di materiale, sia esso manoscritto o a stampa, sia esso consistente in riproduzioni fotografiche o registrazioni magnetiche, audiovisive ed informatiche;

cura l'elaborazione e la diffusione primaria delle informazioni finalizzate alla conoscenza e alla fruizione dei beni librari; svolge attivita' editoriale e redige guide, cataloghi e testi scientifici;

svolge attivita' di consulenza e di assistenza scientifica al pubblico per facilitare la conoscenza delle raccolte librarie e documentarie e l'accesso alle opere, in sede o remoto, utilizzando strumenti tradizionali e sistemi informativi avanzati mediante l'impiego delle tecnologie informatiche e telematiche;

programma, organizza e coordina manifestazioni, mostre, convegni e seminari, con finalita' scientifiche divulgative;

partecipa, nel settore di competenza, ad attivita' connesse con prestazioni speciali attribuite all'Amministrazione nell'ambito di servizi generali, quali quelli connessi all'attivita' di protezione civile;

progetta e realizza programmi educativi riferiti al settore di competenza e i materiali didattici ad esso attinenti;

cura l'eventuale attivita' didattica relativa ai contenuti e agli strumenti professionali specifici;

individua la natura, la provenienza, l'autenticita' e la rilevanza di archivi, raccolte di documenti e singoli documenti, su qualsiasi supporto;

determina e cura l'applicazione dei metodi di riordinamento di archivi e raccolte di documenti sulla base delle loro peculiarita' archivistiche, istituzionali e storiche, nonche' dei metodi di elaborazione e redazione dei relativi strumenti di ricerca;

progetta interventi di ricognizione, riordinamento, conservazione e valorizzazione degli archivi e delle raccolte di documenti, anche mediante la costituzione di banche dati e la creazione di copie o di sostitutivi di sicurezza e di consultazione;

progetta interventi relativi alla prevenzione, conservazione, manutenzione e restauro dei beni, in collaborazione con l professionalita' tecniche specifiche, verificandone l'esecuzione;

cura i servizi di sala di studio e svolge attivita' di consulenza e di assistenza scientifica al pubblico per le ricerche archivistiche;

cura la progettazione e la consulenza per l'istituzione e la gestione dei servizi archivistici, nonche' per le procedure di organizzazione della documentazione relativa agli archivi in via di formazione;

programma, organizza e coordina manifestazioni, mostre, convegni e seminari, con finalita' scientifiche e divulgative;

partecipa, nel settore di competenza, ad attivita' connesse con prestazioni speciali attribuite all'Amministrazione nell'ambito di servizi generali, quali quelli connessi all'attivita' di protezione civile;

progetta e realizza programmi educativi riferiti al settore di competenza e i materiali didattici ad esso attinenti;

cura le attivita' editoriali del settore e redige repertori, cataloghi e testi scientifici;

cura l'eventuale attivita' didattica relativa ai contenuti e agli strumenti professionali specifici.

Art. 2

Requisiti per l'ammissione I concorrenti devono essere in possesso, alla data di scadenza del termine utile per la presentazione delle domande dei seguenti requisiti:

  1. eta' non inferiore ai 18 anni;

  2. cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli stati membri dell'Unione europea;

  3. godimento dei diritti civili e politici;

  4. assenza di condanne penali che escludono l'ammissibilita' all'impiego, l'Isitituto si riserva di valutare, a proprio insindacabile giudizio, l'ammissibilita' all'impiego di coloro che abbiano riportato condanna penale irrevocabile alla luce del titolo del reato, dell'attualita', o meno, del comportamento negativo in relazione alle mansioni della posizione di lavoro messa a concorso;

  5. assenza di dispensa o destituzione dall'impiego presso una pubblica amministrazione, ovvero di licenziamento per persistente insufficiente rendimento, o a seguito dell'accertamento che l'impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti;

  6. posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva, per i candidati soggetti all'obbligo;

  7. titolo di studio: Diploma di maturita'

  8. diploma di bibliotecario e/o archivista rilasciato dalle Scuole speciali per archivisti e bibliotecari delle Universita' o...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA