DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 29 settembre 2009, n. 261 - Regolamento recante la definizione dei comparti produttivi di intervento, i criteri e le modalita' per la concessione di finanziamenti per il rafforzamento della struttura finanziaria delle imprese di produzione di prodotti agricoli di cui all'art. 3, commi da 12 a 15, della legge regionale 30 dicembre 2008, n. 17 (legge finanziaria 2009).

 
INDICE
ESTRATTO GRATUITO

(Pubblicato nel Bollettino ufficiale della Regione Friuli-Venezia Giulia n. 41 del 14 ottobre 2009) IL PRESIDENTE Vista la legge regionale 20 novembre 1982, n. 80 che ha istituito il Fondo di rotazione regionale per gli interventi nel comparto agricolo, sue integrazioni e modifiche;

Visto il regolamento (CE) n. 1535/2007 della Commissione, del 20 dicembre 2007, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, n. L 337 del 21 dicembre 2007, relativo all'applicazione degli artt. 87 e 88 del trattato CE agli aiuti de minimis nel settore della produzione dei prodotti agricoli;

Visti i commi da 12 a 15 dell'art. 3 della legge regionale 30 dicembre 2008, n. 17 recante le Disposizioni per la formazione del bilancio pluriennale ed annuale della Regione (legge finanziaria 2009);

Ritenuto di istituire un programma di interventi in agricoltura per la concessione di finanziamenti agevolati, erogati con le disponibilita' del Fondo di rotazione in agricoltura istituito con la predetta legge regionale n. 80/1982 e quindi di predisporre un regolamento recante criteri e modalita' per la concessione di finanziamenti per il rafforzamento della struttura finanziaria delle imprese di produzione di prodotti agricoli di cui all'art. 3, commi da 12 a 15 della legge regionale 30 dicembre 2008, n. 17 (legge finanziaria 2009);

Considerato che i suddetti finanziamenti sono concessi a titolo di aiuto 'de minimis' secondo quanto previsto dal predetto regolamento (CE) n. 1535/2007 della Commissione, del 20 dicembre 2007, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea, n. L 337 del 21 dicembre 2007, relativo all'applicazione degli artt. 87 e 88 del trattato CE agli aiuti de minimis nel settore della produzione dei prodotti agricoli;

Visto il Regolamento di organizzazione dell'Amministrazione regionale e degli Enti regionali approvato con proprio decreto 27 agosto 2004, n. 0277/Pres. e successive modificazioni ed integrazioni;

Visto l'art. 42 dello Statuto della Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia;

Visto l'art. 14 della legge regionale 18 giugno 2007, n. 17;

Vista la deliberazione della Giunta regionale 17 settembre 2009 n. 2087 con la quale la Giunta medesima ha approvato il 'Regolamento recante la definizione dei comparti produttivi di intervento, i criteri e le modalita' per la concessione di finanziamenti per il rafforzamento della struttura finanziaria delle imprese di produzione di prodotti agricoli di cui all'art. 3, commi da 12 a 15, della legge regionale 30 dicembre 2008, n. 17 (legge finanziaria 2009)';

Decreta:

  1. E' emanato il 'Regolamento recante la definizione dei comparti produttivi di intervento, i criteri e le modalita' per la concessione di finanziamenti per il rafforzamento della struttura finanziaria delle imprese di produzione di prodotti agricoli di cui all'art. 3, commi da 12 a 15, della legge regionale 30 dicembre 2008, n. 17 (legge finanziaria 2009)', nel testo allegato al presente provvedimento di cui costituisce parte integrante e sostanziale.

  2. E' fatto obbligo, a chiunque spetti, di osservarlo e farlo osservare come Regolamento della Regione.

  3. Il presente decreto sara' pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione.

TONDO (Omissis).

Allegato

REGOLAMENTO RECANTE LA DEFINIZIONE DEI COMPARTI PRODUTTIVI DI INTERVENTO, I CRITERI E LE MODALITA' PER LA CONCESSIONE DI FINANZIAMENTI PER IL RAFFORZAMENTO DELLA STRUTTURA FINANZIARIA DELLE IMPRESE DI PRODUZIONE DI PRODOTTI AGRICOLI DI CUI ALL'ART. 3,

COMMI DA 12 A 15, DELLA LEGGE REGIONALE 30 DICEMBRE 2008, N. 17 (LEGGE FINANZIARIA 2009).

Art. 1.

Finalita' 1. Il presente regolamento individua i comparti produttivi di intervento, i criteri e le modalita' per la concessione dei finanziamenti per il rafforzamento della struttura finanziaria delle imprese di produzione primaria di prodotti...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA