CONCORSO (scad. 9 luglio 2010) - Concorso tra artisti ai sensi della Legge 29 luglio 1949 n.717, come modificata dalla Legge n°352 del 08.10.1997 per la realizzazione di una scultura da collocare sul prospetto principale alla quota del primo piano, sopra il volume sporgente a piano terra adibito a 'posto operatore di guardia', del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Letojanni.

 
ESTRATTO GRATUITO

Il Provveditorato Interregionale per le OO.PP. Sicilia-Calabria con sede in piazza Verdi n. 16-90138 Palermo, bandisce un concorso tra artisti, singoli o associati in raggruppamento (di seguito indicati 'concorrenti') ai sensi della Legge 29 luglio 1949 n.717, come modificata dalla Legge n°352 del 08.10.1997 per la realizzazione della seguente opera d'arte:

scultura da collocare sul prospetto principale alla quota del primo piano, sopra il volume sporgente a piano terra adibito a 'posto operatore di guardia', del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Letojanni (ME).

L'opera che si richiede deve rappresentare, in forma stilizzata, la stessa 'fiamma' contenuta nello stemma del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco d'Italia.

Tale scultura dovra' essere collocata sul citato volume sporgente a piano terra adibito a 'posto operatore di guardia' e dovra' avere l'altezza massima di circa di mt 3,0 complessivi e base di appog-gio che dovra' seguire frontalmente lo stesso andamento curvili-neo del volume sporgente. I materiali da utilizzare sono preferibil-mente l'acciaio inossidabile (per la riproduzione della fiamma) e il calcestruzzo per la base di appoggio. E' comunque consentito anche l'utilizzo di altri materiali che abbiano la caratteristica della durabilita'. Il costo complessivo dell'opera sara' di Euro 34.551,07 compresa I.V.A. e contributo ENAP e qualsiasi altro onere fiscale e/o previdenziale previsto dalla normativa vigente. Il contributo ENAP, ai sensi di legge, verra' versato direttamente da questo Provveditorato all'ENAP-PMSAD di Viale Pinturicchio n.64 Roma nella misura di euro 691,02.( pari al 2 per cento netto) Si intendono compensati con il suddetto importo ogni onere relativo alla ideazione, produzione, consegna e collocazione in situ, collegamento agli impianti dell'opera artistica, e quanto altro occorra per dare l'opera finita, nonche' tutte le professionalita' eventualmente necessarie per la realizzazione dell'opera stessa.

Caratteristiche dell'opera: L'opera richiesta deve rappresentare, in forma stilizzata, la stessa 'fiamma' contenuta nello stemma del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco d'Italia. L'altezza complessiva deve essere compresa tra i mt 2,50 e i mt 3,00 e la base di appoggio dovra' seguire frontalmente lo stesso andamento curvilineo del volume sporgente su cui poggia. I materiali da utilizzare sono preferibilmente l'acciaio inossidabile (per la riproduzione della fiamma) e il calcestruzzo per la base di appoggio.

PUBBLICAZIONE:

Il presente bando e' affisso all'albo del Provveditorato Interregionale alle OO.PP.Sicilia-Calabria, nelle sedi di Palermo,

Catania e Messina, all'albo pretorio el comune di Letojanni (ME) ed e' stato, altresi', inviato all'Accademia di Belle Arti di Palermo e di Catania e viene pubblicato, per estratto, nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana-4^ serie speciale 'Concorsi ed esami'.Il bando e' inoltre disponibile sul sito internet del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: www.serviziocontrattipubblici.it (una volta entrati nel sito, al riquadro 'CONSULTAZIONE' scegliere 'altre procedure di gara ed avvisi', alla voce regione inserire 'Sicilia' ed alla voce tipo ente inserire 'Ministeri').

TERMINE PER LA CONSEGNA DELL'OPERA DA PARTE DEL VINCITORE DEL CONCORSO: entro 180 (centottanta) giorni decorrenti dalla data di comunicazione al vincitore dell'esito del concorso.

Per ogni giorno di ritardo nella consegna dell'opera, l'Amministrazione applichera' una penale pari a 50,00...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA