CONCORSO (scad. 12 luglio 2010) - Procedura di selezione per chiamata nominativa di soggetti disabili iscritti negli elenchi iscritti negli elenchi provinciali di cui all'articolo 8 della legge n. 68/1999 ed utilmente collocati nella graduatoria delle precedenze per le assunzioni obbligatorie presso gli enti pubblici ai sensi dell'articolo 31 del D.P.R. n. 487/1994 vigente alla data di scadenza del presente bando, per la copertura di n. 5 posti di Categoria B - posizione economica iniziale B1 - area servizi generali e tecnici, per le esigenze specifiche e prioritarie delle portinerie e dei servizi generali.

 
ESTRATTO GRATUITO

IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Vista la legge 9.5.1989, n. 168;

Vista la legge 7.8.1990, n. 241 e successive modificazioni ed integrazioni;

Vista la legge 10.4.1991, n. 125;

Vista la legge 5.2.1992, n. 104 e successive modifiche ed integrazioni;

Visto il D.P.C.M. 7.2.1994 n. 174;

Visto il D.P.R. 9.5.1994, n. 487, come integrato e modificato dal D.P.R. 30.10.1996, n. 693 e successive modificazioni ed integrazioni;

Vista la legge 15.5.1997, n. 127 e successive modificazioni ed integrazioni;

Vista la legge 16.6.1998, n. 191;

Vista la legge 12.3.1999, n. 68;

Visto il D.P.R. 10.10.2000, n. 333;

Visto il D.P.R. 28.12.2000, n. 445 e successive modificazioni ed integrazioni;

Visto il D.L.vo 30.3.2001, n. 165 e successive modificazioni ed integrazioni;

Vista la legge 16.1.2003, n. 3, in particolare l'art. 15;

Visto il D.L.vo 30.6.2003, n. 196;

Vista la legge 22.12.2008, n. 203;

Vista la legge 31.12.2009, n. 196;

Visti i vigenti CC.CC.NN.LL. del comparto Universita';

Visto il Regolamento in materia di accesso all'impiego presso l'Universita' degli Studi di Perugia del Personale Tecnico-Amministrativo e Dirigente, emanato con D.R. n. 1285 del 1.6.2005 e successive modificazioni ed integrazioni;

Visto il D.R. n. 72 del 20.1.2010, integrato con il D.R. n. 108 del 27.1.2010, ratificati con delibera del Consiglio di Amministrazione nella seduta del 24.2.2010, con cui e' stata autorizzata, ai fini della copertura della quota d'obbligo di cui alla legge n. 68/1999, l'assunzione, tra l'altro, di n. 5 unita' di Categoria B - posizione economica B1 - area servizi generali e tecnici per le esigenze specifiche e prioritarie delle portinerie e dei servizi generali, mediante chiamata nominativa, ai sensi dell'art. 11 della L. n. 68/1999, previa stipula, con il Centro per l'Impiego di Perugia, di apposita convenzione redatta secondo lo schema allegato al D.R. 108/2010;

Vista la nota Prot. n. 5573 del 9.2.2010 inviata al Dipartimento della Funzione Pubblica con cui e' stata data attuazione a quanto disposto dall'art. 34-bis del D.L.vo 30.3.2001 n. 165, senza esito positivo;

Visto l'Avviso pubblicato in data 5.3.2010 con cui e' stata data attuazione a quanto disposto dall'art. 57 del C.C.N.L. 16.10.2008 del personale del comparto Universita' e dall'art. 30 del D.L.vo 165/2001, senza esito positivo;

Vista la Convenzione sottoscritta in data 15.4.2010 tra l'Universita' degli Studi di Perugia e la Provincia di Perugia - Area Lavoro Formazione Scuola e Politiche Comunitarie - Servizio Lavoro -, ai sensi dell'Art. 11 della Legge n. 68/1999 per l'inserimento lavorativo di disabili nella Pubblica Amministrazione;

Considerato preminente l'interesse al celere espletamento delle procedure selettive, nel rispetto dei principi di economicita' e trasparenza;

Considerato che sussiste la relativa copertura finanziaria;

Decreta:

Art. 1

E' indetta una procedura di selezione per chiamata nominativa di soggetti disabili, residenti nella Regione Umbria, iscritti nell'elenco di cui all'art. 8 della Legge n. 68/1999 tenuto dai servizi territoriali per l'impiego della Provincia di Perugia ed utilmente collocati nella graduatoria delle precedenze per le assunzioni obbligatorie presso gli enti pubblici ai sensi dell'art.

31 del D.P.R. n. 487/94 vigente alla data di scadenza del presente bando, per la copertura di n. 5 posti di Categoria B - posizione economica iniziale B1 - area servizi generali e tecnici, per le esigenze specifiche e prioritarie delle portinerie e dei servizi generali di questa Universita'.

La procedura - che non ha natura di pubblico concorso - e' indetta in attuazione della convenzione sottoscritta in data 15.4.2010 tra l'Universita' degli Studi di Perugia e la Provincia di Perugia, ai sensi dell'art. 11 della Legge n. 68 del 12.3.1999.

Art. 2

Requisiti per l'ammissione Per l'ammissione alla procedura idoneativa e' richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

1) cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica) o cittadinanza di uno degli Stati membri dell'Unione Europea, quest'ultima congiuntamente al godimento dei diritti civili e politici anche nello Stato di appartenenza o di provenienza e alla adeguata conoscenza della lingua italiana;

2) eta' non inferiore agli anni 18;

3) godimento dei diritti civili e politici;

4) titolo di studio: diploma di scuola dell'obbligo (possiede il requisito della scuola dell'obbligo anche chi abbia conseguito la licenza elementare anteriormente al 1962);

5) idoneita' fisica all'impiego;

6) posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva;

7) residenza nella Regione Umbria;

8) iscrizione nell'elenco tenuto ai sensi dell'art. 8 della L.

68/1999 dai Servizi territoriali per l'impiego della Provincia di Perugia, avendo reso presso il competente centro per l'impiego la dichiarazione di disponibilita' prevista all'art. 2, comma 1, del D.Lgs. n. 181/2000 cosi' come modificato dal D.Lgs. n. 297/2002, ed utile collocazione nella graduatoria delle precedenze per le assunzioni obbligatorie presso gli enti pubblici, vigente alla data di scadenza del...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA