DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA 5 marzo 2012, n. 79 - Modificazioni al decreto del Presidente della Provincia 13 luglio 2010, n. 18-50/leg. recante 'Disposizioni regolamentari di attuazione della legge provinciale 4 marzo 2008, n. 1 (Pianificazione urbanistica e governo del territorio)'.

 
ESTRATTO GRATUITO

(Pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Trentino-Alto Adige n. 11/I-II del 13 marzo 2012)

IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA Visto l'art. 53, del decreto del Presidente della Repubblica 31 agosto 1972, n. 670, recante 'Approvazione del testo unico delle leggi costituzionali concernenti lo Statuto speciale per il Trentino - Alto Adige', ai sensi del quale il Presidente della Provincia, emana, con proprio decreto, i regolamenti deliberati dalla Giunta provinciale;

Visto l'art. 54, comma 1, punto 2), del medesimo decreto del Presidente della Repubblica, secondo il quale la Giunta provinciale e' competente a deliberare i regolamenti sulle materie che, secondo l'ordinamento vigente, sono devolute alla potesta' regolamentare delle province;

Vista la legge provinciale 4 marzo 2008, n. 1 (Pianificazione urbanistica e governo del territorio) e, in particolare, l'art. 150;

Visto il decreto del Presidente della Provincia 13 luglio 2010, n. 18-50/Leg., recante 'Disposizioni regolamentari di attuazione della legge provinciale 4 marzo 2008, n. 1 (Pianificazione urbanistica e governo del territorio)';

Vista la deliberazione della Giunta provinciale n. 329 di data 24 febbraio 2012 concernente: 'Modificazioni al decreto del Presidente della Provincia 13 luglio 2010, n. 18-50/Leg., recante 'Disposizioni regolamentari di attuazione della legge provinciale 4 marzo 2008, n.

1 (Pianificazione urbanistica e governo del territorio)';

Emana

il seguente regolamento:

Art. 1 Introduzione dell'art. 6-bis nel decreto del Presidente della Provincia 13 luglio 2010, n. 18-50/Leg 1. Dopo l'art. 6 del decreto del Presidente della Provincia 13 luglio 2010, n. 18-50/Leg, e' introdotto il seguente:

'Art. 6-bis

Disposizioni transitorie in materia di procedimento di approvazione dei piani regolatori generali 1. Le disposizioni di cui all'art. 31, comma 5-bis, della legge urbanistica provinciale si applicano anche con riferimento alle corrispondenti disposizioni transitorie di approvazione dei piani regolatori generali di cui all'art. 148, comma 5, lettera d), della legge urbanistica provinciale.'.

Art. 2 Modificazioni all'art. 10 del decreto del Presidente della Provincia 13 luglio 2010, n. 18-50/Leg.

  1. All'art. 10, comma 1, lettera c), del decreto del Presidente della Provincia 13 luglio 2010, n. 18-50/Leg., sono aggiunte le seguenti parole: 'Qualora sia prevista la...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA