Sentenza nº 1143 da Consiglio di Stato, 10 Marzo 2014

Data di Resoluzione:10 Marzo 2014
Emittente:Consiglio di Stato
 
ESTRATTO GRATUITO

Il Consiglio di Stato

in sede giurisdizionale (Sezione Sesta)

ha pronunciato la presente

DECISIONE

Luciano Barra Caracciolo, Presidente

Giulio Castriota Scanderbeg, Consigliere

Roberta Vigotti, Consigliere

Bernhard Lageder, Consigliere, Estensore

Claudio Boccia, Consigliere

per la revocazione

della sentenza del CONSIGLIO DI STATO - SEZIONE VI, n. 3028/2012, resa tra le parti e concernente: nomina a Presidente di un conservatorio di musica;

sul ricorso numero di registro generale 7357 del 2012, proposto da:

Francesco Palumbo, rappresentato e difeso dall'avvocato Natale Carbone, con domicilio eletto presso lo studio del medesimo, in Roma, via Germanico, 172;

Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca, Conservatorio di musica ?Francesco Cilea? di Reggio Calabria, in persona dei rispettivi legali rappresentanti pro tempore, rappresentati e difesi dall'Avvocatura generale dello Stato, domiciliataria per legge in Roma, via dei Portoghesi, 12;

Concetta Nicolosi, rappresentata e difesa dall'avvocato Renato de Lorenzo, con domicilio eletto presso lo studio Ferruccio de Lorenzo, in Roma, via Luigi Luciani, 1;

Visti il ricorso in appello e i relativi allegati;

Visti gli atti di costituzione in giudizio delle parti appellate;

Viste le memorie difensive;

Visti tutti gli atti della causa;

Relatore, nell'udienza pubblica del giorno 17 dicembre 2013, il Cons. Bernhard Lageder e uditi, per le parti, l'avvocato dello Stato Urbani Neri e gli avvocati Carbone e de Lorenzo;

Ritenuto e considerato in fatto e diritto quanto segue.

FATTO e DIRITTO

  1. Con il ricorso in epigrafe, il prof. Francesco Palumbo chiede la revocazione, ex artt. 106 cod. proc. amm. e 395, nn. 3) e 4), cod. proc. civ., della sentenza n. 3028/2010 del 23 maggio 2012 di questa Sezione, di accoglimento dell'appello proposto dalla prof.ssa Concetta Nicolosi avverso la sentenza n. 708/2011 del 28 settembre 2011 del T.a.r. per la Calabria, con la quale era stato accolto il ricorso proposto dal prof. Palumbo avverso la nomina della controinteressata Nicolosi a Presidente del Conservatorio di musica ?Francesco Cilea? di Reggio Calabria, avvenuta con decreto del M.i.u.r. n. 35 del 24 marzo 2011, ritenendo che «il curriculum vitae della Prof. Nicolosi non evidenzi la ricorrenza del primario requisito della qualificazione professionale e manageriale di grado elevato, necessaria per la nomina a Presidente di un'Istituzione artistico musicale» (v. così, testualmente, la sentenza del T.a.r.), con conseguente illegittima inclusione della stessa nella terna dei soggetti segnalati dal consiglio accademico del Conservatorio in questione al Ministero e consequenziale illegittimità dell'atto di nomina.

  2. Con la sentenza n. 3028/2012, impugnata per revocazione, questa Sezione aveva...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA