Marcolin S.P.A.

 
ESTRATTO GRATUITO

Convocazione di assemblea

I soggetti legittimati all'intervento e all'esercizio del diritto di voto sono convocati in Assemblea ordinaria in Longarone (BL), presso Marcolin S.p.A. Zona Industriale Villanova 20 H, in prima convocazione per il giorno 20 aprile 2012 alle ore 12.00 e, occorrendo, in seconda convocazione, per il giorno 21 aprile 2012, stessi luogo ed ora, per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno: 1. Approvazione del Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2011, corredato dalla relazione degli amministratori sulla gestione, e dalla ulteriore documentazione accompagnatoria prevista dalle vigenti disposizioni; proposta di destinazione del risultato d'esercizio e deliberazioni inerenti e conseguenti; 2. Presentazione del Bilancio consolidato di gruppo al 31 dicembre 2011, corredato dalla relazione del Consiglio di Amministrazione e dalla documentazione accompagnatoria prevista dalle vigenti disposizioni; 3. Nomina di un Amministratore a seguito di sostituzione avvenuta ai sensi dell'art. 2386 cod. civ.; deliberazioni inerenti e conseguenti; 4. Approvazione di un piano di compensi basato su azioni a favore dell'Amministratore Delegato; deliberazioni inerenti e conseguenti; 5. Proposta in materia di politica di remunerazione degli amministratori con particolari cariche nonche' dei Dirigenti con Responsabilita' Strategiche; deliberazioni inerenti e conseguenti. 6. Autorizzazione all'acquisto e/o disposizione di azioni proprie, previa revoca del piano in essere. PARTECIPAZIONE ALL'ASSEMBLEA Sono legittimati ad intervenire in Assemblea e ad esercitare il diritto di voto i soggetti cui spetta il diritto di voto che risultino tali in base ad una comunicazione effettuata nei confronti della Societa' da un soggetto che si qualifichi come "intermediario" ai sensi della disciplina applicabile, rilasciata da quest'ultimo prendendo come riferimento le evidenze risultanti al termine della giornata contabile dell'11 aprile 2012, vale a dire il settimo giorno di mercato aperto precedente la data fissata per l'Assemblea in prima convocazione (c.d. record date), in conformita' a quanto previsto dall'art. 83-sexies del decreto legislativo 24 febbraio 1998 n. 58 ("TUF"). Le registrazioni in accredito e in addebito compiute sui conti successivamente alla record date non rilevano ai fini della legittimazione all'esercizio del diritto di voto nell'Assemblea; pertanto coloro che risulteranno titolari delle azioni solo successivamente a tale...

Per continuare a leggere

RICHIEDI UNA PROVA