schengen paesi

168 risultati per schengen paesi

  • Valutazione di vLex
  • Sentenza nº 345 da Lazio, Latina, 17 Maggio 2004

    REPUBBLICA ITALIANA N.345/2004eg. Sent. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N.100/2004 R...

    ... (Germania) nella nota acquisita in via istruttoria, consente di risalire all'Accordo di Schengen ed al cd. Sistema di Informazione (L. 30 settembre 1993, n. 388). La tematica inerente l'incidenza della detta segnalazione sugli atti delle autorità nazionali concernenti i cittadini dei paesi terzi, è stata approfondita in alcune decisioni dalle quali si trae una ricostruzione, rilevante ...

  • Sentenza nº 504 da Puglia, Bari, 13 Febbraio 2006

    REPUBBLICA ITALIANA Nr.504/2006 IN NOME DEL POPOLO ITALIANO R...

    ... predetto cittadino straniero risulta una segnalazione di inammissibilità in Territorio Schengen effettuata in data 5 gennaio 2004 dalle Autorità di Germania ai sensi dell'art. 96 della ...388 - in materia di segnalazione di non ammissibilità dello straniero nel territorio dei paesi aderenti) in quanto è stata omessa ogni istruttoria ed ogni motivazione e non è stata, inoltre, ...

  • Sentenza nº 344 da Lazio, Latina, 17 Maggio 2004

    REPUBBLICA ITALIANA N. 344/2004eg. Sent. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. 97/2004

    ... (Germania) nella nota acquisita in via istruttoria, consente di risalire all'Accordo di Schengen ed al cd. Sistema di Informazione (L. 30 settembre 1993, n. 388). La tematica inerente l'incidenza della detta segnalazione sugli atti delle autorità nazionali concernenti i cittadini dei paesi terzi, è stata approfondita in alcune decisioni dalle quali si trae una ricostruzione, rilevante ...

  • Sentenza nº 346 da Lazio, Latina, 17 Maggio 2004

    REPUBBLICA ITALIANA N. 346/2004eg. Sent. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N.145/2004 R...

    ... (Germania) nella nota acquisita in via istruttoria, consente di risalire all'Accordo di Schengen ed al cd. Sistema di Informazione (L. 30 settembre 1993, n. 388). La tematica inerente l'incidenza della detta segnalazione sugli atti delle autorità nazionali concernenti i cittadini dei paesi terzi, è stata approfondita in alcune decisioni dalle quali si trae una ricostruzione, rilevante ...

  • Sentenza nº 986 da Lazio, Latina, 08 Ottobre 2004

    REPUBBLICA ITALIANA N. 986/2004 Reg. Sent. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. 936/2004 Re...

    ...Il detto riferimento, consente di risalire all'Accordo di Schengen ed al cd. Sistema di Informazione di cui alla L. 30 settembre 1993, n. 388. La tematica inerente ... della detta segnalazione sugli atti delle autorità nazionali concernenti i cittadini dei paesi terzi, è stata approfondita in alcune decisioni dalle quali si trae una ricostruzione, rilevante ...

  • DECRETO LEGISLATIVO 21 febbraio 2014, n. 18 - Attuazione della direttiva 2011/95/UE recante norme sull'attribuzione, a cittadini di paesi terzi o apolidi, della qualifica di beneficiario di protezione internazionale, su uno status uniforme per i rifugiati o per le persone aventi titolo a beneficiare della protezione sussidiaria, nonche' sul contenuto della protezione riconosciuta. (14G00028)

    ... status, ovvero della mancanza di un'autorita' riconosciuta o della presunta inaffidabilita' dei documenti rilasciati dall'autorita' locale, rilevata anche in sede di cooperazione consolare Schengen locale, ai sensi della decisione del Consiglio europeo del 22 dicembre 2003, le rappresentanze diplomatiche o consolari provvedono al rilascio di certificazioni, ai sensi dell'articolo 49 del decreto ...

  • DECRETO LEGISLATIVO 21 febbraio 2014, n. 18 - Attuazione della direttiva 2011/95/UE recante norme sull'attribuzione, a cittadini di paesi terzi o apolidi, della qualifica di beneficiario di protezione internazionale, su uno status uniforme per i rifugiati o per le persone aventi titolo a beneficiare della protezione sussidiaria, nonche' sul contenuto della protezione riconosciuta. (14G00028)

    ... status, ovvero della mancanza di un'autorita' riconosciuta o della presunta inaffidabilita' dei documenti rilasciati dall'autorita' locale, rilevata anche in sede di cooperazione consolare Schengen locale, ai sensi della decisione del Consiglio europeo del 22 dicembre 2003, le rappresentanze diplomatiche o consolari provvedono al rilascio di certificazioni, ai sensi dell'articolo 49 del decreto ...

  • La cosiddetta 'seconda Repubblica' e il lavoro postmoderno
  • Presupposti per l’ingresso regolare – Il sistema dei visti d’ingresso

    L’ingresso regolare nel territorio dello Stato - Visto di ingresso: considerazioni generali - I fatti ostativi al rilascio e diniego del visto - I visti Schengen uniformi (V.S.U.)- I visti nazionali (V.N.) - I visti a validità territoriale limitata (V.T.L.) - Il respingimento dello straniero - Divieti di espulsione - L’espulsione dello straniero - L’espulsione ministeriale - L’espulsione...

    ... di pregresse espulsioni o segnalazioni ai fini della non ammissibilità in area di Schengen; l`aver riportato condanne 78 , anche se patteggiate 79 , per gravi reati per cui sia previsto ... missione, invito e gara sportiva, il visto di ingresso non è obbligatorio per i cittadini di paesi con cui l`Italia abbia sottoscritto accordi bilaterali. In forza di ciò, attualmente sono ...

  • Presupposti per l#x2019;ingresso regolare #x2013; Il sistema dei visti d#x2019;ingresso

    L#x2019;ingresso regolare nel territorio dello Stato - Visto di ingresso: considerazioni generali - I fatti ostativi al rilascio e diniego del visto - I visti Schengen uniformi (V.S.U.) - I visti nazionali (V.N.)- I visti a validità territoriale limitata (V.T.L.) - Il respingimento dello straniero - Divieti di espulsione - L#x2019;espulsione dello straniero - L#x2019;espulsione ministeriale - L#x2

    ... di pregresse espulsioni o segnalazioni ai fini della non ammissibilità in area di Schengen; l#x201f;aver riportato condanne 78 , anche se patteggiate 79 , per gravi reati per cui sia ... missione, invito e gara sportiva, il visto di ingresso non è obbligatorio per i cittadini di paesi con cui l#x201f;Italia abbia sottoscritto accordi bilaterali. In forza di ciò, attualmente sono ...

  • Sentenza nº 175 da Friuli Venezia Giulia, Trieste, 26 Marzo 2008

    Oggetto della attuale controversia è il provvedimento recante il diniego di rinnovo del permesso di soggiorno ed il contestuale ordine a lasciare il territorio nazionale, adottato dal Questore di Pordenone in data 19.10.2005 nei confronti di OWUSU Michael, cittadino ganese. Il provvedimento riposa sulla considerazione essenziale che il richiedent...

    ...? Rinnovo del permesso di soggiorno. 1. Il permesso di soggiorno rilasciato dai Paesi aderenti all'Accordo di Schengen, in conformità di un visto uniforme previsto dalla Convenzione di ...

  • Sentenza Breve nº 5092 da Consiglio di Stato, 25 Settembre 2012

    U.T.G. - Prefettura di Firenze - Sportello Unico per l 'Immigrazione, Questura di Firenze e Ministero dell'Interno, rappresentati e difesi dall'Avvocatura Generale dello Stato, domiciliata in Roma, via dei Portoghesi, 12; Visti il ricorso e i relativi allegati; Visti gli atti di costituzione in giudizio dell? U.T.G. - Prefettura di Firenze - Spo...

    ... 18 maggio 2011, ha inserito quel lavoratore nel sistema d'informazione relativo all'area Schengen (c.d. S.I.S.), a causa di espulsione conseguente ad arresto per ingresso illegale e a condanna alla ... gli obblighi così contratti e i conseguenti provvedimenti adottati in quel contesto da altri Paesi, salvo casi e motivi negli stessi Trattati contemplati sempre comunque in via eccezionale. Orbene ...

  • Sentenza nº 3503 da Consiglio di Stato, 08 Giugno 2011

    Con l'appello in esame, il Ministero degli Affari Esteri impugna la sentenza 24 giugno 2009 n. 6064, con la quale il TAR Lazio, sez. I quater, accogliendo il ricorso proposto da Yakemenko Vasily, ha annullato il provvedimento (n. rif. pratica 50237064), con il quale l'Ambasciata di Italia a Mosca ha respinto la richiesta di visto di ingresso per tu...

    ... ingresso per turismo presentata dal medesimo, poichè segnalato nel ?Sistema informativo Schengen? (S.I.S.) tra i soggetti inammissibili in area Schengen. Secondo il Tribunale, il provvedimento è ..., prevede che, per un soggiorno non superiore a tre mesi, l'ingresso nel territorio dei Paesi contraenti può essere concesso, a condizione, tra l'altro, che il soggetto non sia ?segnalato ai ...

  • Sentenza nº 2662 da Puglia, Lecce, 05 Maggio 2005

    previa sospensione dell'esecuzione, del decreto del Prefetto di Lecce prot. n. 43, emesso in data 27.5.2003, con cui è stata respinta la domanda di regolarizzazione della lavoratrice straniera Rozina Backa,; Visto l'atto di costituzione in giudizio di: MINISTERO DELL'INTERNO e PREFETTURA DI LECCE Visti gli atti tutti di causa Udito il relatore R...

    ...96 dell'Accordo di Schengen. Alla Camera di Consiglio dell'8.10.2003, il Tribunale, con ordinanza n. 887, ordinava ...388 - in materia di segnalazione di non ammissibilità dello straniero nel territorio dei paesi aderenti. Sotto questo profilo, vengono innanzitutto in rilievo gli articoli 93 e 96 della ...

  • Sentenza nº 510 da Campania, Napoli, 19 Gennaio 2007

    il Ministero dell'Interno, in persona del Ministro p.t., l'Ufficio Territoriale del Governo - Prefettura di Napoli, in persona del Prefetto p.t., nonché la Questura di Napoli in persona del Questore p.t., rappresentati e difesi ope legis dall'Avvocatura distrettuale dello Stato, con domicilio in via Diaz n. 11 - Napoli, per l'annullame...

    ...96 del Trattato di Schengen, provvedeva a trasmettere all'U.T.G. - Prefettura di Napoli - una nota con cui si negava il nulla ...388) in materia di segnalazione di non ammissibilità dello straniero nel territorio dei paesi aderenti e, in particolare degli articoli 93 e 96 della predetta Convenzione, relativi alle ...

  • Le strategie di lotta al terrorismo internazionale

    Premessa. - 2. L'adeguamento sul piano legislativo nazionale. - 3. Principali ambiti di cooperazione multilaterale contro il terrorismo. - 4. Linee di tendenza della cooperazione internazionale nella lotta al terrorismo.

    ...Oltre cento Paesi hanno approvato nuove misure legislative in tale settore. . Ad oggi i fondi congelati riconducibili ... frontiere e nel territorio dell'Unione e l'interoperabilità tra il Sistema d'Informazione Schengen (SIS II) il Sistema d'Informazione Visti (VIS) e l'EURODAC da realizzare entro il 2005. In tale ...

  • Il problema del pubblico ministero. Le linee di tendenza più recenti nel dibattito internazionale
  • Sentenza nº 12003 da Lazio, Roma, 19 Dicembre 2008

    sul ricorso n. 5716/08 R.G. proposto da SCARAGGI DAMIANA elettivamente domiciliata in Roma, via Principe Eugenio n. 15 presso lo studio degli avv.ti Marco Michele Picciani e Vito Troiano che la rappresentano e difendono nel presente giudizio CONTRO - MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI, in persona del Ministro ...

    ... - secondo l'art. 5 del trattato di Schengen, ratificato dall'Italia con la l. n. 388/93, per l'ingresso nel territorio dei Paesi contraenti lo ...

  • Sentenza nº 8808 da Lazio, Roma, 08 Ottobre 2008

    sul ricorso n. 4097/08 R.G. proposto da LAADIOU YASSINE domiciliato ex lege in Roma, presso la Segreteria del TAR e rappresentato e difeso nel presente giudizio dall'avv. Davide Ascari con studio in Modena, corso Duomo n. 20 CONTRO MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI, in persona del Ministro p.t., domiciliato i...

    ... Secondo l'art. 5 del trattato di Schengen, ratificato dall'Italia con la l. n. 388/93, per l'ingresso nel territorio dei Paesi contraenti lo ...

  • Sentenza nº 1620 da Campania, Napoli, 08 Marzo 2007

    del decreto di diniego della domanda di emersione da lavoro irregolare emesso dalla Prefettura di Napoli nei confronti di WENG Xiping in data 25.11.2003 notificato il 13.2.2004 (codice domanda 00001333372766), e di tutti gli altri atti preordinati connessi e conseguenziali; Visti gli atti e i documenti depositati con il ricorso; Lett...

    ...96 della Convenzione di Schengen;. - che la Corte Costituzionale, con ordinanza n. 86/2006, nel giudizio incidentale promosso ... siano informati dei "precedenti" di vario genere, riportati dallo straniero in altri paesi dell'area Schengen. - che lo Stato tuttavia non può intendersi automaticamente vincolato da ...

  • Sentenza nº 1019 da Piemonte, Torino, 06 Aprile 2005

    del decreto - prot. n. 7719/000002288571 - con cui l'Autorità prefettizia respingeva l'istanza di emersione/regolarizzazione, proposta in favore del ricorrente dal Sig. Crocetta Francesco, titolare dell'omonima impresa individuale, ai sensi del D.L. 195/2002 convertito in L.222/2002; nonché per l'annullamento di tutti gli atti da questo presupposti...

    ... ostativo è da individuare nell'esistenza a carico del lavoratore di "una segnalazione Schengen emessa dalle Autorità Austriache con scadenza in data 28.06.2006" . Nella camera di consiglio, ...Ne deriverebbe che anche le segnalazioni inserite da paesi stranieri nel sistema informativo Schengen dovrebbero esclusivamente fondarsi su provvedimenti ...

  • Sentenza nº 1647 da Piemonte, Torino, 14 Maggio 2005

    del decreto - Prot. Reg. n. 1699/000019367904 - con cui l'Autorità prefettizia respingeva l'istanza di emersione/regolarizzazione, proposta in favore del ricorrente dal Sig. Marazzotta Antonio, legale rappresentante de "Il Mercatino di None di Marazzotta S.a.s.", ai sensi del D.L. 195/2002 convertito in L.222/2002; nonché per l'annullamento di tutt...

    ... ostativo è da individuare nell'esistenza a carico del lavoratore di "una segnalazione Schengen emessa dalle autorità Tedesche con scadenza in data 16.06.2006" . Con il ricorso in esame sono ...Ne deriverebbe che anche le segnalazioni inserite da paesi stranieri nel sistema informativo Schengen dovrebbero esclusivamente fondarsi su provvedimenti ...

  • Sentenza nº 5482 da Campania, Napoli, 23 Maggio 2006

    sul ricorso n. 6140/2004, proposto da KAYODE Adesola Aderemi, rappresentato e difeso, per mandato a margine del ricorso, dall'Avvocato Fiorinda De Iasio, con la quale è domiciliato in Napoli, presso la Segreteria del T.A.R. per la Campania, CONTRO Il Ministero dell'Interno - Questura di Caserta, in persona del Ministro pro tempore, rappresentato ...

    ... chiarimenti sulle ragioni per cui il ricorrente risulta inammissibile nel territorio Schengen. In esecuzione di tali ordinanze, con nota depositata in data 11 gennaio 2005 l'Amministrazione ha ...388) in materia di segnalazione di non ammissibilità dello straniero nel territorio dei paesi aderenti e, in particolare degli articoli 93 e 96 della predetta Convenzione, relativi alle ...

  • I diversi regimi normativi applicabili all'ingresso e al soggiorno degli stranieri nell'Unione europea in base alla cittadinanza degli stessi

    Premessa. - 2. La disciplina generale dell’UE sui controlli delle persone all’atto dell’attraversamento delle frontiere esterne degli Stati membri. - 3. Segue: … e sul rilascio dei visti e di altri titoli di soggiorno per un breve periodo. - 4. La modesta incidenza sul regime esposto nel paragrafo che precede delle norme internazionali che operano a favore di cittadini di Stati terzi parti di...

  • Sentenza nº 3721 da Veneto, Venezia, 21 Novembre 2007

    sul ricorso n. 993/04, proposto da Perteshi Besim, rappresentato e difeso dall'avv. Alessandra Nava, con elezione di domicilio presso lo studio dell'avv. Innocenzo Megali, in Venezia Mestre, via Poerio n. 19; contro il Ministero dell'Interno, rappresentato e difeso dall'Avvocatura Distrettuale dello Stato d...

    ..., effettuata dalla Germania con atto del 14.9.02, di non ammissibilità del ricorrente nei Paesi dell'Unione Europea, alla stregua dell'art. 96 della Convenzione di Schengen. Contro ...