ritenzione bene

172 risultati per ritenzione bene

  • Valutazione di vLex
  • Diritti di proprietà intellettuale e finanziamento alle imprese: le garanzie reali sulla proprietà industriale
  • Le garanzie nella fase dell'esecuzione forzata individuale e concorsuale tra procedimento esecutivo speciale e privilegi
  • Introduzione
  • Il contratto e i rimedi: la sospensione dell'esecuzione
  • Sentenza nº 458 da Puglia, Bari, 04 Marzo 2009

    per l'accertamento e la dichiarazione del diritto del ricorrente al risarcimento dei danni per la illegittima occupazione e trasformazione del suoli oggetto di procedura espropriativa giusta decreto di occupazione di urgenza n. 155 del 02/07/1999, ubicati nell'agro di Gravina in Puglia, indicati nel foglio di mappa catastale n. 144, particelle nn.

    ... di tale comportamento consumato ai suoi danni, preferibilmente mediante restituzione del bene utilizzato per scopi di pubblica utilità (sentenza Carbonara e Ventura c. Stato Italiano), ov-vero ...'opera, significa andare oltre il dettato legislativo, ed ammettere implicitamente che la ritenzione del bene o il decreto di acquisizione sanante possano aver luogo anche fuori dai casi stabiliti ...

  • Sentenza nº 1095 da Campania, Napoli, 04 Marzo 2008

    sul ricorso n.1209/2006 R.G. proposto dai Sigg. Flagello Santo e Perfetto Giuseppe, rappresentati e difesi dall'Avv. Miriam Petrone ed elettivamente domiciliati presso lo studio dell'Avv. Gian Luca Lemmo in Napoli, Via del Parco Margherita n.31; CONTRO Commissario Straordinario di Governo per la Campania - Funzionario CIPE per le finalità di cui al...

    ...Diaz n.11;. NONCHE'. Metrocampania Nordest Srl (già Ferrovia Alifana e Benevento-Napoli Srl), in persona del legale rappresentante pro-tempore, rappresentata e difesa dall'Avv. ...43 cit. comma 1 e 2) e dalla domanda di ritenzione del bene (art. 43 cit. comma 3), anche nel caso di già intervenuta controversia giudiziaria, con ...

  • Sentenza nº 964 da Calabria, Reggio Calabria, 01 Ottobre 2007

    sul ricorso N. 1760/03 R.G. proposto da RIPEPI Antonino, RIPEPI Mario, RIPEPI Andrea, BONINA Grazia, QUINTO Angela, rappresentati e difesi dall'Avv. Vincenzo CALLEA, ed elettivamente domiciliati in Reggio Calabria, Via P. Pellicano, 21/H (studio Travia) CONTRO Comune di Oppido Mamertina, in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresenta...

    ... carattere di momento attuativo della funzione amministrativa, anche al semplice utilizzo del bene per scopi di interesse pubblico e, dunque, pure a meri comportamenti, i quali sono considerati ...43, cit. comma 1 e 2) e dalla domanda di ritenzione del bene (art. 43, cit., comma 3), anche nel caso di già intervenuta controversia giudiziaria, con ...

  • Sentenza nº 816 da Veneto, Venezia, 07 Marzo 2005

    sul ricorso n. 3000/2003, proposto da VIBROCEMENTO VENETA S.p.A., in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentata e difesa dall'avvocato Claudio Michelon, con domicilio presso la Segreteria del T.A.R., ai sensi dell'arto 35 RD. 26.6.1924 n. 1054; contro l'A.N.A.S. Ente Nazionale per le Strade, in persona d...

    ... attribuito rilevanza, imprimendo ad essi il tratto della funzione, anche al mero utilizzo del bene per scopi di interesse pubblico, e dunque anche ai comportamenti che sono considerati anch'essi ...43 co. 1^ e 2^) e dalla domanda di ritenzione del bene (art. 43 co. 3^) anche nel caso di impugnazione e fondatezza del gravame avverso l'atto di ...

  • Sentenza nº 230 da Calabria, Reggio Calabria, 09 Febbraio 2006

    sul ricorso n. 673/04, proposto da Lasco Anna Maria, rappresentata e difesa dall'Avv. Sergio Rizzo, unitamente al quale è elettivamente domiciliata presso l'Ing. Vincenzo Mario, in Reggio Calabria, Via Caserma n. 43; contro il Comune di Melito Porto Salvo, in persona del Sindaco, non costituito in giudizio; per la condanna del Comune intimato al ri...

    ..., prevedendo, tra l'altro, che qualora "sia esercitata una azione volta alla restituzione di un bene utilizzato per scopi di interesse pubblico, l'amministrazione che ne ha interesse o chi utilizza il ...43, primo e secondo comma) e dalla domanda di ritenzione del bene (art. 43, terzo comma), anche nel caso di già intervenuta controversia giudiziaria, con ...

  • Sentenza nº 688 da Calabria, Reggio Calabria, 18 Luglio 2007

    sul ricorso n. 1054/2005, proposto dai sigg.ri Assunta Mafrici, Giuseppe Cosenza e Anna Maria Cosenza, quali eredi aventi causa dal sig. Saverio Cosenza, rappresentati e difesi dall'avv. Katia Germanò ed elettivamente domiciliati in Reggio Calabria presso il dott. Antonio Masseo, via Villini svizzeri n. 29 (diramazione Gulli); C O N T R O il Comune...

    ...11 della legge n. 241 del 1990. Infatti, la cessione volontaria del bene, nel procedimento espropriativo, in quanto sostitutiva del decreto di espropriazione, di cui ...43, cit. comma 1 e 2) e dalla domanda di ritenzione del bene (art. 43, cit., comma 3), anche nel caso di già intervenuta controversia giudiziaria, con ...

  • Sentenza nº 1302 da Calabria, Reggio Calabria, 01 Agosto 2005

    sul ricorso N. 911/04 R.G. proposto da GUISCARDI Maria Beatrice e Roberta, rappresentate e difese dall'Avv. Francesco SCAGLIONE, presso il cui studio sito in Reggio Calabria, Via Capobianco, 2 sono elettivamente domiciliate CONTRO Comune di Monasterace, in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentato e difeso dall'Avv. Antonio Giova...

    ..., prevedendo, tra l'altro, che qualora "sia esercitata una azione volta alla restituzione di un bene utilizzato per scopi di interesse pubblico, l'amministrazione che ne ha interesse o chi utilizza il ...43, cit. comma 1 e 2) e dalla domanda di ritenzione del bene (art. 43, cit., comma 3), anche nel caso di già intervenuta controversia giudiziaria, con ...

  • Sentenza nº 1753 da Calabria, Reggio Calabria, 03 Ottobre 2005

    sul ricorso N. 1070/02 R.G. proposto da Curatela del fallimento Società "My market Furci & C. S.a.s." e del socio accomandatario Furci Rocco, in persona del curatore dott. Giuseppe MASSARA, e dalla curatela del fallimento della società "Jean's West Furci di Furci Rocco & C. S.a.s." e del socio accomandatario Furci Rocco, in persona del curatore

    ..., prevedendo, tra l'altro, che qualora "sia esercitata una azione volta alla restituzione di un bene utilizzato per scopi di interesse pubblico, l'amministrazione che ne ha interesse o chi utilizza il ...43, cit. comma 1 e 2) e dalla domanda di ritenzione del bene (art. 43, cit., comma 3), anche nel caso di già intervenuta controversia giudiziaria, con ...

  • Brevi note sul privilegio dell'autofficina
  • Sentenza nº 483 da Calabria, Reggio Calabria, 28 Maggio 2007

    sul ricorso N. 1210/04 R.G. proposto da BARRECA Antonino, BARRECA Domenico, BARRECA Giuseppe, BARRECA Teresa, BARRECA Francesco, BARRECA Giovanni, rappresentati e difesi dall'Avv. Cesarina CARBONE, presso il cui studio sito in Reggio Calabria, Via Quartiere Militare, 34 sono elettivamente domiciliati CONTRO Comune di Reggio Calabria, in persona del...

    ..., prevedendo, tra l'altro, che qualora "sia esercitata una azione volta alla restituzione di un bene utilizzato per scopi di interesse pubblico, l'amministrazione che ne ha interesse o chi utilizza il ...43, cit. comma 1 e 2) e dalla domanda di ritenzione del bene (art. 43, cit., comma 3), anche nel caso di già intervenuta controversia giudiziaria, con ...

  • Sentenza nº 358 da Calabria, Reggio Calabria, 29 Aprile 2005

    sul ricorso n. 918/2004, proposto dalle signore Angela Laganà e Santa Laganà, rappresentate e difese dall'avv. Domenico Iofrida ed elettivamente domiciliate in Reggio Calabria presso lo studio di questi, via Aschenez prol.to n. 38; C O N T R O l' A.N.A.S. s.p.a., in persona del legale rappresentante pro tempore; l' Ufficio Territoriale del Governo...

    ..., prevedendo, tra l'altro, che qualora "sia esercitata una azione volta alla restituzione di un bene utilizzato per scopi di interesse pubblico, l'amministrazione che ne ha interesse o chi utilizza il ...43, cit. comma 1 e 2) e dalla domanda di ritenzione del bene (art. 43, cit., comma 3), anche nel caso di già intervenuta controversia giudiziaria, con ...

  • Sentenza nº 518 da Calabria, Reggio Calabria, 18 Maggio 2005

    sul ricorso n. 1581/2002, proposto dalle signore Rosa Sofio e Girolama Sofio, rappresentate e difese dall'avv. Andrea Greco ed elettivamente domiciliate in Reggio Calabria presso lo studio di questi, via Vecchia Pentimele n. 85; C O N T R O Il Comune di Cittanova, in persona del Sindaco pro tempore, non costituito in giudizio; P E R I L R I S A...

    ..., prevedendo, tra l'altro, che qualora "sia esercitata una azione volta alla restituzione di un bene utilizzato per scopi di interesse pubblico, l'amministrazione che ne ha interesse o chi utilizza il ...43, cit. comma 1 e 2) e dalla domanda di ritenzione del bene (art. 43, cit., comma 3), anche nel caso di già intervenuta controversia giudiziaria, con ...

  • Sentenza nº 46 da Consiglio di Stato, 10 Gennaio 2014

    Astaldi Spain persona del legale rappresentante in carica in proprio e quale Mandataria Ati, Ati-Icla-Impregilo e Costruire Spa, rappresentati e difesi dagli avv. Ennio Magrì, Gerardo Romano Cesareo, con domicilio eletto presso Ennio Magrì in Roma, via Guido D'Arezzo 18; Nicola Baiano, rappresentato e difeso dagli avv. Orazio Abbamonte, Giuseppe

    ... esse nel decreto di esproprio (un fatto sopravvenuto) ne ebbe a determinare l'indebita ritenzione da parte di Astaldi. Peraltro la Corte regolatrice del conflitto di giurisdizione aveva affertato ...che di Astaldi, (la prima era stata la beneficiaria del procedimento espropriativo, e la seconda, quale concessionaria dei lavori, era tuttora nel ...

  • Corte di cassazione civile sez. III, 25 giugno 2013, n. 15876
  • Sentenza nº 1300 da Calabria, Reggio Calabria, 01 Agosto 2005

    Sul ricorso, principale e per motivi aggiunti, n. 1030/00 R..G. proposto da QUATTRONE Fortunato, rappresentato e difeso dagli Avv.ti Salvatore QUATTRONE, Giuseppe BUCCA, Francesco SCAGLIONE e dal Prof.Avv. Aldo TIGANO ed elettivamente domiciliato in Reggio Calabria, Via Giuseppe de Nava, 134 presso lo studio del primo; CONTRO - Ministero ...

    ..., prevedendo, tra l'altro, che qualora "sia esercitata una azione volta alla restituzione di un bene utilizzato per scopi di interesse pubblico, l'amministrazione che ne ha interesse o chi utilizza il ...43, cit. comma 1 e 2) e dalla domanda di ritenzione del bene (art. 43, cit., comma 3), anche nel caso di già intervenuta controversia giudiziaria, con ...

  • Sentenza nº 836 da Calabria, Reggio Calabria, 25 Maggio 2006

    sul ricorso, principale e per motivi aggiunti, N. 1820/03 R.G. proposto da LAGANA' Giuseppe, rappresentato e difeso dall'Avv. Francesco SCAGLIONE, ed elettivamente domiciliato in Reggio Calabria, Via Capobianco, 2 CONTRO Sindaco di Reggio Calabria, in qualità di funzionario delegato ex l. n. 246/89, e Comune di Reggio Calabria, rappresenta...

    ... capo all'occupante l'obbligazione restitutoria o risarcitoria in favore del proprietario del bene occupato;. tra la data del 3.3.99 e la data del 25.9.2001 dovrebbe ritenersi che il termine ...43, cit. comma 1 e 2) e dalla domanda di ritenzione del bene (art. 43, cit., comma 3), anche nel caso di già intervenuta controversia giudiziaria, con ...

  • Sentenza nº 4970 da Consiglio di Stato, 06 Ottobre 2014

    Rocco Menzano, Bartolomeo Menzano, Lucia Ciffarelli, rappresentati e difesi dagli avv. Maria Angela R. Petrachi, Francesco Calculli, con domicilio eletto presso Paolo Botzios in Roma, via Cicerone 49; Comune di Montescaglioso; Visti i ricorsi in appello e i relativi allegati; Visti gli atti di costituzione in giudizio di Rocco Menzano e di Bar...

    ...Menzano Giacomo e Avena Maria, al fine di ottenere ai sensi dell'art. 936 C.C. la ritenzione del suddetto fabbricato. Durante tale giudizio il Comune di Montesca-glioso esibiva la Del. G.M. n. ... la situazione giuridica legittimante l'avvio del procedimento ablatorio, ossia che il bene sia gravato dal relativo vincolo con determinazioni di carattere urbanistico, assunte con tutte le ...

  • La tutela del credito e le garanzie dell'obbligazione

    Principi generali. 2. Mezzi di conservazione della garanzia patrimoniale. 3. L’azione surrogatoria. 4. L’azione revocatoria. 5. Il sequestro conservativo. 6. L’espropriazione forzata. 7. Parità di trattamento e cause di prelazione: i privilegi. 8. I diritti reali di garanzia: pegno e ipoteca. 9. Le garanzie personali. 10. Il diritto di ritenzione.

  • La tutela del credito e le garanzie dell?obbligazione

    Principi generali - 2. Mezzi di conservazione della garanzia patrimoniale - 3. L’azione surrogatoria - 4. L’azione revocatoria - 5. Il sequestro conservativo - 6. L’espropriazione forzata - 7. Parità di trattamento e cause di prelazione: i privilegi - 8. I diritti reali di garanzia: pegno e ipoteca - 9. Le garanzie personali - 10. Il diritto di ritenzione

    ...Può, ad esempio, donare un suo bene immobile di ingente valore ad un proprio familiare per evitare l’esecuzione forzata del creditore ...10 Il diritto di ritenzione. A garanzia del proprio credito al creditore è a volte concesso il cd. diritto di ritenzione, che ...

  • Sentenza nº 2321 da Calabria, Reggio Calabria, 17 Dicembre 2005

    sui ricorsi riuniti nn.446-447-448/2004 R.G. proposti rispettivamente dalle Sig.re Simone Giovanna, Simone Anna Maria e Simone Maria Teresa, rappresentate e difese dall'Avv. Francesco Serafino ed elettivamente domiciliate presso la Segreteria del T.A.R.; CONTRO ASL n.9 di Locri, in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentata e dife...

    ... nel luglio 1998 e che sono ormai trascorsi 5 anni dall'effettiva immissione in possesso nel bene senza emanazione di un decreto di esproprio determinandosi l'irreversibile trasformazione del ...43 cit. comma 1 e 2) e dalla domanda di ritenzione del bene (art. 43 cit. comma 3), anche nel caso di già intervenuta controversia giudiziaria, con ...

  • La circolazione dei beni culturali in ambito internazionale e comunitario