regolamento condominio modifica

775 risultati per regolamento condominio modifica

  • Valutazione di vLex
  • Giurisprudenza di merito

    Parti comuni dell'edificio - Muri - Perimetrali - Comunione ex art. 1117 c.c. - Fabbricati adiacenti parzialmente compenetrati - Autonomia del corpo principale di fabbrica - Disciplina condominiale - Applicabilità - Esclusione (...)

    ...Cide di Bisagni Guido e C. (avv. Castellucci) c. Condominio Via dell'Autostrada 3-4 in Prato (avv. Gentileschi). . . Parti ...450, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 febbraio 2002, n. 14, è prorogata fino al 30 ...3 del regolamento, dalla stessa giurisprudenza amministrativa. . In particolare ...

  • Pannelli fotovoltaici e decoro architettonico

    Relazione svolta al 20° Convegno Coordinamento legali Confedilizia tenutosi a Piacenza il 18 settembre 2010.

    ... certe opere, ma anche consente, in caso di inerzia del condominio, al singolo condòmino di realizzare a proprie spese determinate ... di un impianto di tal guisa costituisca di per sé una modifica alle linee architettoniche, non vanno dimenticati alcuni punti ... ed in particolare sui limiti posti da un eventuale regolamento condominiale, CELESTE, Tutela del decoro architettonico di ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Assemblea dei condomini - Deliberazioni - Provvedimenti per le spese - Nullità o annullabilità - Presupposti relativi. (...)

    ...Pivetti (diff.) - Parenti (avv. Brozzi) c. Condominio via S. Spirito 29 in Firenze . Assemblea dei condomini - ... ai sensi dell'articolo 1123 codice civile, ovvero sono modificati i criteri fissati in precedenza, per le quali è necessario, a ...2 . Il giudice del rinvio provvederà anche al regolamento delle spese del giudizio di legittimità facendone questa Corte ...

  • Le tabelle millesimali condominiali

    .... . Senza voler qui affrontare il problema se il condominio sia strutturato secondo il principio della unitarietà del centro ... codice civile, che esprimono i principi formativi e modificativi delle tabelle millesimali, quali strumenti di partecipazione dei ... negli articoli 1123, 1124,1126 e 1136 del codice, il regolamento di condominio deve precisare il valore proporzionale di ciascun ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Obbligazioni del locatore - Destinazione particolare dell'immobile locato - Rilevanza - Condizioni - Specifica pattuizione tra locatore e conduttore - Necessità. (...)

    ...ò ingenerare per il locatore l'obbligo di operare modificazioni o trasformazioni della cosa locata, che non siano state poste a ... lui, ma non al suo posto, ed opera nel rapporto tra il condominio ed i soggetti che si succedono nella proprietà di una singola ...Baglioni (avv.ti Ricci, Innocenti e Venditti). . Regolamento di condominio - Predisposizione da parte dell'originario ...

  • Massimario di legittimità

    Amministratore - Revoca - Spese giudiziali - Ricorribilità in Cassazione .Assemblea dei condomini - Deliberazioni - Impugnazioni - Deliberazioni nulle e annullabili .Azioni giudiziarie del condominio - Legittimazione dell'amministratore - Impugnazione di delibera assembleare - Facoltà di intervento dei condo- mini .Azioni giudiziarie del condominio - Rappresentanza giudiziale del condominio -...

    ... quelli in materia di revoca dell'amministratore di condominio, tant'è vero che mentre la decisione nel merito del ricorso di ... se l'assemblea, esulando dalle proprie attribuzioni, modifica i criteri di riparto stabiliti dalla legge (o in via ... principio la Suprema Corte ha accolto l'istanza di regolamento di competenza d'ufficio proposta dal tribunale avverso la ...

  • Legittimità

    Contributi e spese condominiali - Ripartizione - Trasferimento dell’immobile - Alienante - Perdita della qualità di condòmino - Obbligo di contribuzione alle spese - Emissione di decreto ingiuntivo - Delibera assembleare presupposta di approvazione della relativa spesa - Adottata in data successiva all’atto di compravendita - Illegittimità. (...)

    ...In tema di condominio", una volta perfezionatosi il trasferimento della proprietà dell\xE2\x80"... in aderenza al sottotetto ed in violazione al Regolamento Locale di Igiene Tipo del Comune di Lecco, sia avendo omesso, per ... sua precedente destinazione a giardino senza alcuna modificazione del pregio estetico e della funzionalità. La cassazione della ...

  • Massimario

    Avviamento commerciale. Azioni giudiziarie. Circostanze del reato. Contributi e spese condominiali. Durata. Fallimento ed altre procedure concorsuali. Impugnazioni civili in genere. Innovazioni. Invasione di terreni o edifici. Molestia o disturbo alle persone. Parti comuni dell’edificio. Prelazione e riscatto. Procedimento civile in genere. Prova civile. Regolamento di condominio. Responsabilità...

    ...30 dicembre 1988, n. 551, convertito, con modificazioni, nella legge 21 febbraio 1989, n. 61 (che in relazione alle ... rappresentativo che spetta all’amministratore di condominio - e che, sul piano processuale, si riflette nella facoltà di ...2731; c.c., art. 2735 ). [RV610122] . . Regolamento di condominio. ■ Limiti della proprietà esclusiva. . Le ...

  • Mutamento del rito

    ... (1999, 475); Canne fumarie (1995, 915); Condominio minimo (2002, 345); Danni in condominio (2003, 543); Danni per ...(1998, 607); Il recesso del conduttore (1997, 141); Il regolamento condominiale (2004, 223); Il servizio idrico (2009, 89); Il ... la veste sostanziale di attore) ha facoltà di modificare la propria domanda, formulata con l’atto di intimazione di ...

  • DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE 19 maggio 2008, n. 24 - Disciplina degli interventi finanziari regionali in attuazione della legge regionale n. 29 dicembre 2003, n. 67 (ordinamento del sistema regionale della protezione civile e disciplina della relativa attivita) - Abrogazione del decreto del Presidente della Giunta regionale 30 giugno 2004, n. 34/R concernente «Disposizioni per l'attuazione della legge regionale n. 29 dicembre 2003, n. 67. (Ordinamento del sistema regionale della protezione civile e disciplina della relativa attivita). Interventi finanziari della Regione per attivita' di soccorso» - Modifiche al decreto del Presidente della Giunta regionale 3 marzo 2006, n. 7/R concernente «Regolamento sulle organizzazioni di volontariato che svolgono attivita' di protezione civile, in attuazione degli articoli 13 e 15 della legge regionale n. 29 dicembre 2003, n. 67 (ordinamento del sistema regionale della protezione civile e disciplina della relativa attivita)».

    (Pubblicato nel Bollettino ufficiale della Regione Toscana n. 14 del 22 maggio 2008) IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE Visto l'art. 121 della Costituzione, quarto comma, cosi' come modificato dall'art. 1 della legge costituzionale 22 novembre 1999, n. 1; Visti gli articoli 34, 42, comma 2, e 66, comma 3, dello statuto; Vista la legge regionale n. 29 dicembre 2003, n. 67 (ordinamento

    ... 121 della Costituzione, quarto comma, cosi' come modificato dall'art. 1 della legge costituzionale 22 novembre 1999, n. 1;. Visti gli articoli 34, 42, comma ... elementi strutturali di un immobile ad uso di residenza ovvero parti comuni di un condominio, la domanda e' presentata dall'amministratore ovvero da uno dei condomini appositamente ...

  • Reciproche servitù di non facere poste nell'originario regolamento del supercondominio

    Nozione. 2. Norme di legge. 3. Fondamento giuridico. 4. Oggetto. 5. Norme di negozio. 6. Natura giuridica. 7. Tutela giurisdizionale.

    ...» a costoro l'attiva legittimazione ad agire quando fossero poste in essere attività modificative delle strutture, comportanti alterazioni al godimento estetico del fondo, con modifiche alle parti .... . Si dice supercondominio - ma pure condominio orizzontale - l'insieme dei beni e servizi comuni a più edifici, normalmente costituiti in ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Danneggiamento - Elemento materiale - Altruità della cosa - Significato della locuzione - Conseguenze - Inconfigurabilità del reato allorché la condotta cada su cosa di proprietà dell'autore - Fattispecie di immobile concesso in locazione. (...)

    ...423 bis e 424, primo comma, c.p., come modificato dall'art. 2 legge 4 agosto 2000 n. 220). . La lettera della norma ...Centro Culturale Europeo (avv. Scarnati) c. Condominio via Torrevecchia (Avv. Porpora) ed altri. . Regolamento di ...

  • Le spese condominiali

    Natura dell'obbligo di pagamento delle spese. - 2. Spese per la conservazione e spese per il godimento: distinzione. - 3. Insorgenza dell'obbligo di pagamento. - 4. Il soggetto tenuto al pagamento. - 5. La prescrizione dell'obbligo di pagamento delle spese. - 6. e il condominio parziale. - 7. ed il supercondominio. - 8. La responsabilità dei singoli condomini nei confronti dei terzi per gli...

    ... ma soltanto dichiarativo del relativo credito del condominio in rapporto alla quota di contribuzione dovuta dal singolo ... protratta per un semestre, l'amministratore, se il regolamento di condominio ne contiene l'autorizzazione, può sospendere al ... il nesso immediato tra l'obbligo e la res non è modificato dall'interferenza di alcun elemento soggettivo. . Per ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Sublocazione e cessione - Cessione del contratto - Cessioni plurime - Obbligazioni nascenti dal contrattoSoggetti chiamati a risponderne - Responsabilità di tutti i conduttori succedutisi nel tempo - Danni arrecati all'immobile locato - Risarcimento - Rapporti interni tra conduttori - Criteri - Indicazione.

    ....000 per il rifacimento di un servizio igienico, da lui modificato. . Infatti anche detta somma costituiva, per le ragioni sopra ...Amministratore del condominio - Attribuzioni - Convenuto in giudizio in relazione a parti ... , a parcheggio auto dei condomini, in violazione del regolamento condominiale che destinava il cortile a giardino e vietava in ...

  • Massimario

    Amministratore. Avviamento commerciale. Azioni giudiziarie. Canone. Competenza civile. Comproprietà indivisa. Contratti in genere. Contratto di locazione. Contributi e spese condominiali. Esercizio arbitrario delle proprie ragioni. Espropriazione per pubblico interesse (o utilità). Estorsione Frode processuale. Lavoro subordinato. Limitazioni legali della proprietà nel condominio. Obbligazioni...

    .... L’amministratore del condominio cessato dalla carica per dimissioni non è legittimato ad ... attraverso le quali, a maggioranza, siano stabiliti o modificati i criteri di ripartizione delle spese comuni in difformità da anto previsto dall’art. 1123 cod. civ. o dal regolamento condominiale contrattuale, essendo necessario per esse il ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Azioni giudiziarie del condominio - Legittimazione del singolo condomino - Azione instaurata a tutela della proprietà comune da parte di un condomino contro altro - Eliminazione di opere abusive - Litisconsorzio necessario - Esclusione - Azione individuale a tutela del bene comune - Sussistenza. (...)

    ...Severino (avv. Ferrari). Azioni giudiziarie del condominio - Legittimazione del singolo condomino - Azione instaurata a ... della canna fumaria condominiale, asseritamente modificata" dal condomino Severino Vittorio, soltanto nei confronti di quest\xE2\x80"... provvedimento, anche non previsto dalla legge o dal regolamento di condominio, sempre che non si tratti di provvedimenti volti a ...

  • D.L. 22 giugno 2012, n. 83

    Misure urgenti per la crescita del Paese (Suppl. ord. alla Gazzetta Ufficiale Serie gen. - n. 147 del 26 giugno 2012), convertito, con modifcazioni, nella L. 7 agosto 2012, n. 134 (Supl. ord. alla Gazzetta Ufficiale Serie gen. - n. 187 dell’11 agosto 2012).

  • Massimario

    I Testi dei documenti qui riprodotti sono desunti dagli archivi del centro elettronico di documentazione della corte di cassazione. I Titoli sono stati elaborati dalla redazione.

    .... In tema di condominio, é configurabile la ratifica del contratto di assicurazione ... riguardante la stima del bene, atteso che essa non modifica né l’oggetto né la “causa petendi” del giudizio, ...546, di disapplicare un regolamento od un atto amministrativo generale ove ritenuto illegittimo in ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Tributi erariali diretti - Imposta sul reddito dei fabbricati - Classificazione catastale - Revisione - Misura generale - Esclusione - Diritto del titolare dell'immobile ad una definizione mirata e specifica - Sussiste - Rigetto - Ricorso al giudice tributario. (...)

    ... alla sua proprietà, e che ove il classamento (o la modifica catastale) non risultino soddisfacenti il privato può ricorrere ...Vittoria - Est. Frasca - P.M. Carestia (conf.) - Condominio X (avv. Brachini) c. S.R.M. ed altro (avv. Curcuruto). ...1. - Il Condominio X ha proposto istanza di regolamento di competenza avverso la sentenza del 28 aprile 2007, con la ...

  • Massimario di legittimità

    Alberghi - Locazione di immobili adibiti ad uso di albergo, pensione e locanda - Natura del rapporto - Locazione o affitto di azienda (...)

    ...7 febbraio 1985, n. 12, convertito, con modificazioni, in legge 5 aprile 1985, n. 118, o piuttosto come affitto di ...ò esser impugnata per nullità da un terzo estraneo al condominio, bensì per l'esperibilità di detta azione è necessaria la ...In tale ultima ipotesi, ove una clausola del regolamento di condominio stabilisca per una determinata categoria di ...

  • Legittimità

    In tema di colpa specifica costituita dall’inosservanza del limite di velocità stabilito per i centri abitati, non può ritenersi scusabile, in base alla declaratoria di parziale incostituzionalità dell’art. 5 c.p. pronunciata dalla Corte costituzionale con la sentenza n. 364/1988, la condotta di chi, in assenza dello specifico segnale di "fine centro abitato", quale previsto dall’art. 13

  • Giurisprudenza di legittimità

    Assemblea dei condomini - Attribuzioni - Transazione avente ad oggetto beni comuni - Natura di «negozio dispositivo» - Autorizzazione all'amministratore - Unanimità dei consensi - Necessità (...)

    ...Ceniccola (conf.) - Scoppola (avv. Conte) c. Condominio Via Confalonieri 1, in Roma (avv. Di Battista). . Assemblea dei ... il progetto presentato al comune non dovesse essere modificato, ma solo completato; . c ) ritenuto che, trattandosi di disporre ...à comune del lastrico solare, quale risulta dal regolamento condominiale e, quindi, sull'appartenenza a tutti i condomini ...

  • La ripartizione delle spese nel sistema normativo condominiale

    Premessa. 2. I due criteri di ripartizione delle spese. 3. Il servizio reso dalle parti comuni dell'edificio, loro godimento ed utilità. 4. L'applicazione coordinata dei due criteri. 5. Scale, tetti, lastrici solari, strutture portanti, aree scoperte.

    ...- Il regime codicistico della comunione e del condominio traccia le linee di una disciplina sistematica, risalente e di ...», con facoltà di apportarvi a proprie spese le modificazioni necessarie per il suo migliore godimento: norma dalla quale si ... ove questa non sia vietata dalla legge o dal regolamento. La rinuncia è possibile quanto all'uso ma non al diritto di ...

  • LEGGE REGIONALE 8 luglio 2009, n. 14 - Intervento regionale a sostegno del settore edilizio e per favorire l'utilizzo dell'edilizia sostenibile e modifiche alla legge regionale 12 luglio 2007, n. 16 in materia di barriere architettoniche.

    (Pubblicata nel Bollettino ufficiale della Regione Veneto n. 56 del 10 luglio 2009) IL CONSIGLIO REGIONALE Ha approvato IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE Promulga la seguente legge regionale: Art. 1 Finalita' 1. La Regione del Veneto promuove misure per il sostegno del settore edilizio attraverso interventi finalizzati al miglioramento della qualita' abitativa per preservare, ...

    ..., compatibilmente con le leggi che disciplinano il condominio negli edifici, fermo restando il limite complessivo stabilito ... diverse da quelle esistenti comportanti la modifica dell'area di sedime nonche' delle sagome degli edifici ...c) elaborati progettuali richiesti dal regolamento edilizio e dallo strumento urbanistico vigente;. d) parere ...

  • N. 142 ORDINANZA (Atto di promovimento) 18 aprile 2009

    Ordinanza del 18 aprile 2009 emessa dal Presidente della sezione agraria specializzata del Tribunale di Ancona nel procedimento civile promosso da Ferretti Giancarlo in proprio e n.q. di legale rappresentante della Sperimentazioni Agricole S.r.l. contro Chessa Matteucci Yuri ed altri in proprio e n.q. di legali rappresentanti dell'Azienda agricola eredi di Chessa Sebastiano..

    ... annullabili perche' contrarie alla legge o al regolamento di condominio; altro esempio: ordinanza in tema di ...); non e' definitivo; e' suscettibile di conferma, modifica, revoca all'esito dell'udienza di comparizione delle parti; ...