regolamento ce n 1360 2002

41 risultati per regolamento ce n 1360 2002

  • Valutazione di vLex
  • I punitive damages nell'ordinam ento italiano
  • Giurisprudenza di merito

    Contratto di locazione - Destinazione degli immobili a particolari attività .Consorzi - Contributi consortili .Procedimenti sommari - Convalida .Est. Masoni - Soc. Domus Aurea srl (avv. Tirabassi) c. Tufo. .Responsabilità civile - Cose in custodia .Pres. Vincenti - Est. Scalia

    .... Ancorché il successivo art. 3 prevedesse l'emanazione d'un apposito regolamento in materia, la Regione Lazio non v'ha provveduto, ma il Comune di Roma ha ritenuto d'emanare il provvedimento istitutivo di detto fascicolo, stante ...

  • Del lavoro

    Titolo I. Della disciplina delle attività professionali - Capo I. Disposizioni generali - Capo II. Delle ordinanze corporative e degli accordi economici collettivi - Capo III. Del contratto collettivo di lavoro e delle norme equiparate - Titolo II. Del lavoro nell’impresa - Capo I. Dell’impresa in generale - Sezione I. Dell’imprenditore - Sezione II. Dei collaboratori dell’imprenditore - Sezione...

  • Legislazione e prassi amministrativa

    I. D.M. (Min. trasp.) 28 aprile 2008. Recepimento della direttiva 2007/46/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 5 settembre 2007, relativa all'omologazione dei veicoli a motore e dei loro rimorchi, nonché dei sistemi, componenti ed entità tecniche destinati a tali veicoli (Suppl. ord. n. 167 alla Gazzetta Ufficiale n. 162 del 12 luglio 2008). (...)

    ... a ) «atto normativo»: una direttiva particolare o un regolamento CE oppure un regolamento UNECE annesso all'accordo del 1958 riveduto;. b ) «direttiva particolare o regolamento»: una direttiva o un regolamento ...

  • Testo del decreto-legge 17 giugno 2005, n. 106 (in Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 139 del 17 giugno 2005), coordinato con la legge di conversione 31 luglio 2005, n. 156 (in questa stessa Gazzetta Ufficiale, alla pag. 4), recante: .

    ...46 del 1999, cosi' come modificato dalla presente legge. «Art. 36 (Disposizioni transitorie). - 1. Fino all'entrata in vigore del regolamento previsto nell'art. 12-bis del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 602, introdotto dall'art. 4 del presente decreto, per le ...

  • Circolari

    I. Circolare (Min. trasp.) 3 febbraio 2006. Prot. n. MOT3/761/M350: Termini di applicazione del decreto legislativo 21 novembre 2005, n. 286 (...)

    ...116, comma 8 del codice della strada, nonché agli artt. 310 e seguenti del regolamento di esecuzione e di attuazione del codice della strada. . Per quel che concerne l'efficacia delle nuove norme, occorre precisare che il suddetto ...

  • Interventi in materia di risorse agricole, naturali, forestali e montagna e in materia di ambiente, pianificazione territoriale, caccia e pesca.

    ...La misura dei contributi, i criteri di priorita' e le modalita' di concessione ed erogazione degli stessi sono stabiliti con apposito regolamento regionale di esecuzione. 5. Tra le priorita' disciplinate dal regolamento di cui al comma 4 sono previste, nell'ordine, le seguenti:. a) insegnanti ...

  • DECRETO-LEGGE 4 luglio 2006, n. 223 - Disposizioni urgenti per il rilancio economico e sociale, per il contenimento e la razionalizzazione della spesa pubblica, nonche' interventi in materia di entrate e di contrasto all'evasione fiscale

    ...400, per gli organismi previsti dalla legge o da regolamento e, per i restanti, con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, su ...

  • Bibliografia

    Bolognesi Cristina, Pazzini Linda Guida senza patente Carmagnini Giuseppe - Nuovo regolamento europeo in materia di tempi di guida Mazza Claudio - L'infortunio in itinere tra occasione di lavoro e rischio elettivo Pascotto Bianca - Le nuove regole processuali per i sinistri stradali Zaami Simona, Marinelli Enrico - La nozione di danno biologico per lesioni di lieve entità nel nuovo codice delle...

    .... E.R. . @Carmagnini Giuseppe - Nuovo regolamento europeo in materia di tempi di guida, In Il vigile urbano 2006, 9, 20. . L'Autore esamina nel dettaglio l'evoluzione nazionale in materia di ...

  • Circolari

    I. Circolare (Min. trasp.) 1 luglio 2004, Prot. n. 2852/M334. Direttiva per la guida dei motocicli nel caso di minorazioni invalidanti agli arti. II. Circolare (Min. trasp.) 9 luglio 2004, Prot. n. 2510-2511/MOT2/B. Omologazione di rimorchi agricoli (...)

    .... . A ) Premesse . . L'abrogazione, da parte dell'art. 7 della legge 1º agosto 2003 n. 214, del quinto comma dell'art. 327 del Regolamento di esecuzione ed attuazione del Codice della strada che impediva il rilascio o la conferma di validità della patente per la guida dei motocicli ai ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Incroci stradali - Obblighi di un conducente che impegni un crocevia - Obbligo di dare la precedenza ai veicoli provenienti da destra - Obbligo di ispezionare la strada a tergo - Sussistenza (...)

    .... . 6. - Ritiene questa Corte che il motivo non possa essere accolto. . . Infatti in tema di regolamento delle spese processuali, il sindacato della Corte di Cassazione è limitato ad accertare che non risulti violato il principio secondo il quale le ...

  • Circolari

    I. Circ. (Min. trasp.) 13 settembre 2005, Prot. n. 4697/M305 - File avviso n. 43/2005: Incremento dell'importo della voce tariffaria di cui al punto 2 della tabella 3 allegata alla legge 1 dicembre 1986, n. 870 ad euro 7,80 (...)

    ...n. 4574/M300 - File avviso n. 42/2005: Artt. 1, comma 3, ultimo capoverso, e 4 del decreto 11 agosto 2004, n. 246 («Regolamento recante norme per il rilascio della patente di servizio per il personale abilitato allo svolgimento di compiti di polizia stradale»). Ulteriori ...

  • Giurisprudenza di merito

    Edilizia e urbanistica - Contravvenzioni - Costruzione abusiva - Trasformazione del suolo - Trasformazione permanente - Presupposto per la configurabilità del reato - Condizioni - Opera realizzata dal conduttore - Responsabilità (...)

    ... che le opere abusive sopra descritte erano state costruite in una zona sottoposta a vincolo cimiteriale, in relazione al quale il regolamento edilizio comunale proibiva la realizzazione di qualsiasi costruzione. . . Lo stesso Marchetti aggiungeva che i manufatti de quibus non sarebbero ...

  • Giurisprudenza di legittimitá

    Assicurazione obbligatoria -Fondo di garanzia per le vittime della strada - Onere della prova - Onere di presentare querela o denuncia contro ignoti - Necessità - Esclusione (...)

    ...61 e 62 c.d.s. e che comunque i carri attrezzi, ai sensi dell'art. 12 commi 1 e 2 del Regolamento di attuazione sono esentati dall'osservanza delle disposizioni dei menzionati artt. 61 e 62. . . 5. - Le censure - da esaminarsi congiuntamente per ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Risarcimento del danno - Parenti della vittima (morte di congiunti) - Diritto al risarcimento - Lesioni personali seguite da morte - Risarcimento iure proprio dei congiunti - Configurabilità - Mancato perseguimento in sede penale del reato di lesioni colpose per assorbimento nel reato di omicidio colposo - Irrilevanza in sede civile. Risarcimento del danno - Valutazione e liquidazione - Criteri...

    .... In pendenza del giudizio, gli attori Staltari hanno proposto regolamento preventivo di giurisdizione, per sentir affermare la giurisdizione del giudice italiano. . Hanno resistito, con distinti controricorsi, i convenuti ...

  • Il Delitto di Rissa

    1. Cenni storici e di diritto comparato. - 2. La rissa nel sistema vigente; il bene giuridico tutelato. - 3. Strut- tura del delitto di rissa; il numero minimo dei coautori. - 4. Caratteristiche peculiari della rissa. - 5. Primi problemi in tema di concorso di reati. - 6. L'art. 588, secondo comma, c.p. - 7. Profili processuali. - 8. Prospettive de jure condendo.

    .... All'art. 280 del Regolamento pontificio del 1832 la rissa figurava quale circostanza aggravante dell'omicidio. . L'art. 313 del codice penale toscano del 1853 po- neva, solo, la ...