potestativo

657 risultati per potestativo

  • Valutazione di vLex
  • Sentenza Nº 31006 della Corte Suprema di Cassazione, 30-11-2018

    ... Traendo le fila del discorso, ed aderendo alla tesi che accomuna sul piano funzionale il diritto potestativo unilaterale di "recesso" (del contratto privo di indicazione di termine finale) e la facoltà di "disdetta" (che opera in relazione ad un ...

  • Ordinanza Nº 31018 della Corte Suprema di Cassazione, 28-12-2017

    ... stato di pendenza della condizione, e la sussistenza di tale obbligo va riconosciuta anche per l'attività di attuazione dell'elemento potestativo della condizione mista (Sez. U, Sentenza n. 18450 del 19/09/2005). 2. Con il secondo motivo il ricorrente denuncia la violazione e/o falsa ...

  • Sentenza Nº 29529 della Corte Suprema di Cassazione, 16-11-2018

    ... unilaterale, espressione del potere potestativo impositivo della stessa. Ne deriva che, in caso di mancata adesione, contribuente e Amministrazione finanziaria semplicemente non hanno concordato ...

  • Ordinanza Nº 51998 della Corte Suprema di Cassazione, 14-11-2017

    ... dovendosi intendere la richiesta di" poter annullare la Cassazione"; -considerato che al negozio abdicativo, espressione di un diritto potestativo dell'avente diritto, consegue l'immediata estinzione del rapporto processuale, con passaggio in giudicato della sentenza impugnata (Sez. U, n. ...

  • Sentenza Nº 23001 della Corte Suprema di Cassazione, 29-10-2014

    ...Al punto 3.2 di detta scrittura le parti avevano stabilito di riconoscere alla L. un diritto potestativo (si noti il verbo "potrà") in ordine alla casa coniugale in comproprietà: un diritto da esercitare "all'atto della separazione" (sia consensuale ...

  • Ordinanza Nº 32998 della Corte Suprema di Cassazione, 13-12-2019

    ... alla sua impugnabilità ed ai termini perentori di impugnazione) è un "provvedimento" proprio dell'ente impositore (quindi un atto potestativo contenente una pretesa economica dell'ente suddetto); l' "estratto di ruolo", invece, è (e resta sempre) solo un "documento" (un "elaborato ...

  • Ordinanza Nº 25239 della Corte Suprema di Cassazione, 08-11-2013

    ... 7,8,9, 15 e 16 della legge n. 289 del 2002, le quali attribuiscono al contribuente il diritto potestativo di chiedere un accertamento straordinario, da effettuarsi con regole peculiari rispetto a quello ordinario); con la conseguenza che, nell'ipotesi di ...

  • Ordinanza Nº 26009 della Corte Suprema di Cassazione, 17-10-2018

    ... Il recesso "ad nutum" del committente previsto dall'art. 345 della legge 20 marzo 1865, n. 2248, all. F, è espressione di un diritto potestativo il cui esercizio può avere luogo in qualsiasi momento, e che non richiede particolari presupposti ma solo un'apposita manifestazione di volontà ...

  • Sentenza Nº 23750 della Corte Suprema di Cassazione, 20-11-2015

    ...7, 8, 9, 15 e 16 della legge n. 289 del 2002, le quali attribuiscono al contribuente il diritto potestativo di chiedere un accértamento straordinario, da effettuarsi con regole peculiari rispetto a quello ordinario). Poiché nell'ipotesi di cui all'art. ...

  • Sentenza Nº 18404 della Corte Suprema di Cassazione, 12-07-2018

    ...n. 289 del 2002 negli articoli 7, 8, 9, 15 e 16, le quali attribuiscono al contribuente il diritto potestativo di chiedere un accertamento straordinario, da effettuarsi con regole peculiari rispetto a quello ordinario. Ne consegue che, nell'ipotesi di cui ...

  • Sentenza Nº 16852 della Corte Suprema di Cassazione, 24-06-2019

    ... di conguaglio, persegue il mero effetto di perequazione del valore delle rispettive quote, nell'ambito dell'attuazione del diritto potestativo delle parti allo scioglimento della comunione; cosicché 12 Corte di Cassazione - copia non ufficiale . l'adempimento di tale obbligo non ...

  • Ordinanza Nº 46048 della Corte Suprema di Cassazione, 13-11-2019

    ...Questa Corte ha, infatti, precisato che la rinuncia al ricorso per cassazione validamente proposto, in quanto esercizio di un diritto potestativo dell'avente diritto, determina l'immediata estinzione del rapporto processuale. 4.Alla declaratoria d'inammissibilità consegue la condanna del ...

  • Ordinanza Nº 31991 della Corte Suprema di Cassazione, 06-12-2019

    ... alla sua impugnabilità ed ai termini perentori di impugnazione) è un "provvedimento" proprio dell'ente impositore (quindi un atto potestativo contenente una pretesa economica dell'ente suddetto); l' "estratto di ruolo", invece, è (e resta sempre) solo un "documento" (un "elaborato ...

  • Sentenza nº 57 da Corte Costituzionale, 23 Marzo 2016

    ...Ricorrerebbe una fattispecie complessa, caratterizzata dalla coesistenza di posizioni giuridiche di distinta natura: il diritto potestativo di concludere il processo con un rito alternativo (l’abbreviato) e la posizione giuridica soggettiva parallela «di vedere definito il giudizio» ...

  • Sentenza Nº 24252 della Corte Suprema di Cassazione, 27-11-2015

    ...Le altre forme di condono hanno invece natura "premiale", in quanto riconoscono al contribuente il diritto potestativo di chiedere un accertamento straordinario, da effettuarsi con regole peculiari e diverse rispetto al regime ordinario. 1.3. Questa forma di ...

  • Ordinanza Nº 08442 della Corte Suprema di Cassazione, 27-03-2019

    ...; pertanto nell'atto di appello, ossia nell'atto che, fissando i limiti della controversia in sede di gravame consuma il diritto potestativo di impugnazione, deve sempre accompagnarsi, a pena di inammissibilità del gravame rilevabile d'ufficio, una parte argomentativa che contrasti le ...

  • Ordinanza Nº 11376 della Corte Suprema di Cassazione, 29-04-2019

    ... anche ribadito che "In materia di divisione giudiziale, la non comoda divisibilità di un immobile, integrando un'eccezione al diritto potestativo di ciascun partecipante alla comunione di conseguire i beni in natura, può ritenersi legittimamente praticabile solo quando risulti rigorosamente ...

  • Sentenza Nº 23746 della Corte Suprema di Cassazione, 20-11-2015

    ...7, 8, 9, 15 e 16 della legge n. 289 del 2002, le quali attribuiscono al contribuente il diritto potestativo di chiedere un accertamento straordinario, da effettuarsi con regole peculiari rispetto a quello ordinario). Poiché nell'ipotesi di cui all'art. ...

  • Sentenza Nº 26563 della Corte Suprema di Cassazione, 17-12-2014

    ... 7,8,9, 15 e 16 della legge n. 289 del 2002, le quali attribuiscono al contribuente il diritto potestativo di chiedere un accertamento straordinario, da effettuarsi con regole peculiari rispetto a quello ordinario); con la conseguenza che, nell'ipotesi di ...

  • Sentenza Nº 09618 della Corte Suprema di Cassazione, 05-04-2019

    ...), tale istanza non può sortire alcun effetto positivo per il contribuente, che non può sicuramente scegliere (con una forma di uso potestativo del diritto) quale disciplina applicare. In definitiva, il limite temporale entro il quale doveva essere formulata la rettifica è quello ...

  • Ordinanza Nº 20711 della Corte Suprema di Cassazione, 31-07-2019

    ... del quale la legitimatio ad causam (o legittimazione ad agire), che costituisce una condizione dell'azione, va intesa come il diritto potestativo non già di ottenere una sentenza favorevole, bensì una decisione di merito, e si risolve, perciò, nella titolarità del potere di promuovere (o ...

  • Sentenza Nº 23642 della Corte Suprema di Cassazione, 24-09-2019

    ... a cura della parte interessata al fine di far decorrere il termine breve di impugnazione: facoltà qualificata in termini di diritto potestativo — di circoscrivere, in funzione sollecitatoria e acceleratoria, l'esercizio del potere di impugnazione dell'altra parte (destinataria della ...

  • Ordinanza Nº 27078 della Corte Suprema di Cassazione, 23-10-2019

    ... proprietà, con efficacia ex nunc del bene espropriato e non utilizzato dall'espropriante, in conseguenza dell'esercizio del diritto potestativo dell'espropriato di ottenere il ritrasferimento mediante una sentenza costitutiva modificativa della situazione giuridica posta in essere dal ...

  • Ordinanza Nº 28364 della Corte Suprema di Cassazione, 05-11-2019

    ...7 del Documento TAXUD 800/2002; che, pertanto, tale regola, applicabile pro tempore, costituisce un mero diritto potestativo dell'importatore, che richiede, ai fini del suo esercizio, unicamente il rispetto della suddetta condizione (conclusione della vendita ai fini ...

  • Sentenza Nº 48645 della Corte Suprema di Cassazione, 29-11-2019

    ... di tale causa estintiva — «che si collega direttamente all'esercizio dell'azione penale, in forza dell'esercizio di un diritto potestativo del querelante diretto, attraverso un contrarius actus, a porre nel 4 Corte di Cassazione - copia non ufficiale . Così deciso il 23/10/2019 Il ...