potestativo

657 risultati per potestativo

  • Valutazione di vLex
  • Ordinanza Nº 31018 della Corte Suprema di Cassazione, 28-12-2017

    ... stato di pendenza della condizione, e la sussistenza di tale obbligo va riconosciuta anche per l'attività di attuazione dell'elemento potestativo della condizione mista (Sez. U, Sentenza n. 18450 del 19/09/2005). 2. Con il secondo motivo il ricorrente denuncia la violazione e/o falsa ...

  • Sentenza Nº 29529 della Corte Suprema di Cassazione, 16-11-2018

    ... unilaterale, espressione del potere potestativo impositivo della stessa. Ne deriva che, in caso di mancata adesione, contribuente e Amministrazione finanziaria semplicemente non hanno concordato ...

  • Ordinanza Nº 51998 della Corte Suprema di Cassazione, 14-11-2017

    ... dovendosi intendere la richiesta di" poter annullare la Cassazione"; -considerato che al negozio abdicativo, espressione di un diritto potestativo dell'avente diritto, consegue l'immediata estinzione del rapporto processuale, con passaggio in giudicato della sentenza impugnata (Sez. U, n. ...

  • Ordinanza Nº 11376 della Corte Suprema di Cassazione, 29-04-2019

    ... anche ribadito che "In materia di divisione giudiziale, la non comoda divisibilità di un immobile, integrando un'eccezione al diritto potestativo di ciascun partecipante alla comunione di conseguire i beni in natura, può ritenersi legittimamente praticabile solo quando risulti rigorosamente ...

  • Sentenza Nº 20214 della Corte Suprema di Cassazione, 15-05-2014

    ..., con il risultato di configurare, sempre nel contemperamento degli obiettivi di deflazione e garanzia, un vero e proprio diritto potestativo dell'imputato inserito nel contesto di un'udienza preliminare anch'essa rinnovata negli strumenti probatori a disposizione del giudice. Si è così ...

  • Ordinanza Nº 25765 della Corte Suprema di Cassazione, 14-10-2019

    ... forza della previsione contrattuale o della legge, la domanda di risoluzione non è proponibile perché postula la tutela di un diritto potestativo privo di presupposto oggettivo, atteso che non si può provocare la cessazione del contatto, per essere esso già cessato. Peraltro, ove sia ...

  • Ordinanza Nº 31213 della Corte Suprema di Cassazione, 28-11-2019

    ... alla sua impugnabilità ed ai termini perentori di impugnazione) è un "provvedimento" proprio dell'ente impositore (quindi un atto potestativo contenente una pretesa economica dell'ente suddetto); l' "estratto di ruolo", invece, è (e resta sempre) solo un "documento" (un "elaborato ...

  • Ordinanza Nº 25239 della Corte Suprema di Cassazione, 08-11-2013

    ... 7,8,9, 15 e 16 della legge n. 289 del 2002, le quali attribuiscono al contribuente il diritto potestativo di chiedere un accertamento straordinario, da effettuarsi con regole peculiari rispetto a quello ordinario); con la conseguenza che, nell'ipotesi di ...

  • Ordinanza Nº 26009 della Corte Suprema di Cassazione, 17-10-2018

    ... Il recesso "ad nutum" del committente previsto dall'art. 345 della legge 20 marzo 1865, n. 2248, all. F, è espressione di un diritto potestativo il cui esercizio può avere luogo in qualsiasi momento, e che non richiede particolari presupposti ma solo un'apposita manifestazione di volontà ...

  • Sentenza Nº 26566 della Corte Suprema di Cassazione, 17-12-2014

    ...7,8,9, 15 e 16 della legge n. 289 del 2002, le quali attribuiscono al contribuente il diritto potestativo di chiedere un accertamento straordinario, da effettuarsi con regole peculiari rispetto a quello ordinario); con la conseguenza che, nell'ipotesi di ...

  • Sentenza Nº 34880 della Corte Suprema di Cassazione, 30-07-2019

    ...Questa Corte ha chiarito che la rinuncia al ricorso per cassazione validamente proposto costituisce esercizio di un diritto potestativo dell'avente diritto al quale consegue l'immediata estinzione del rapporto processuale (Sez.U, n.12602 del 17/12/2015, Ricci, Rv. 266821). Pertanto, ...

  • Ordinanza Nº 07463 della Corte Suprema di Cassazione, 19-03-2020

    ...è autonomo, e non vincolato alla risultanze sulle quali l'Amministrazione si è basata per far valere il suo diritto potestativo, è pur vero che lo stesso deve essere compiuto in base alla disciplina privatistica degli articoli 1218 e 1453 cod.civ. Tale disciplina, in ...

  • Sentenza Nº 24252 della Corte Suprema di Cassazione, 27-11-2015

    ...Le altre forme di condono hanno invece natura "premiale", in quanto riconoscono al contribuente il diritto potestativo di chiedere un accertamento straordinario, da effettuarsi con regole peculiari e diverse rispetto al regime ordinario. 1.3. Questa forma di ...

  • Ordinanza Nº 08442 della Corte Suprema di Cassazione, 27-03-2019

    ...; pertanto nell'atto di appello, ossia nell'atto che, fissando i limiti della controversia in sede di gravame consuma il diritto potestativo di impugnazione, deve sempre accompagnarsi, a pena di inammissibilità del gravame rilevabile d'ufficio, una parte argomentativa che contrasti le ...

  • Sentenza Nº 27334 della Corte Suprema di Cassazione, 23-12-2014

    ... disposizioni regolamentano una fattispecie di condono di tipo premiale, in guisa del quale si riconosce al contribuente il diritto potestativo di chiedere che il suo rapporto giuridico tributario sia sottoposto ad un accertamento straordinario, da effettuarsi cioè secondo regole diverse ...

  • Ordinanza Nº 22819 della Corte Suprema di Cassazione, 26-09-2018

    ...Ne consegue che, nell'atto di appello, ossia nell'atto che, fissando i limiti della controversia in sede di gravame consuma il diritto potestativo di impugnazione, alla parte volitiva deve sempre accompagnarsi, a pena di inammissibilità del gravame, rilevabile d'ufficio e non sanabile per ...

  • Sentenza Nº 51202 della Corte Suprema di Cassazione, 10-12-2014

    ... Al riguardo, invero, questa Corte ha già avuto modo di affermare che la configurazione di quella richiesta quale "diritto potestativo" dell'imputato ha come conseguenza che la scelta di essere giudicato allo stato degli atti, cioè in base a tutti gli atti contenuti nel fascicolo ...

  • Ordinanza Nº 30849 della Corte Suprema di Cassazione, 22-12-2017

    ...7, 8, 9, 15 e 16 della legge n. 289 del 2002, le quali attribuiscono al contribuente il diritto potestativo di chiedere un accertamento straordinario, da effettuarsi con regole peculiari rispetto a quello ordinario, con la conseguenza che, nell'ipotesi di ...

  • Sentenza Nº 25803 della Corte Suprema di Cassazione, 22-12-2015

    ... atto di pegno (l'art.11, più specificamente descritto in comparsa conclusionale) e l'inquadramento del fatto costitutivo del diritto potestativo fatto valere dalla curatela (sin dalla citazione poggiante sulla revocanda estensione della garanzia pignoratizia altresì ai debiti già ...

  • Ordinanza Nº 09392 della Corte Suprema di Cassazione, 04-04-2019

    ...1051 e 1052 c.c. hanno titolo diverso, atteso che i fatti ai quali le due disposizioni citate legano il diritto potestativo del proprietario del fondo assolutamente o relativamente intercluso o il diritto del proprietario del fondo non sufficientemente collegato sono ...

  • Ordinanza Nº 09245 della Corte Suprema di Cassazione, 03-04-2019

    ... al contribuente un potere attinente ad una situazione soggettiva statica di vantaggio della specie della facoltà o del diritto potestativo (Cass. n. 9873/2011). Né il disposto dell'art. 18 né quello dell'art. 19 esigono la specifica individuazione dell'atto prodromico che si assume ...

  • Sentenza Nº 28230 della Corte Suprema di Cassazione, 27-11-2017

    ... Corte ritiene che in materia di divisione giudiziale, la non comoda divisibilità di un immobile, integrando un'eccezione al diritto potestativo di ciascun partecipante alla comunione di conseguire i beni in natura, può ritenersi legittimamente praticabile solo quando risulti rigorosamente ...

  • Sentenza Nº 20040 della Corte Suprema di Cassazione, 24-07-2019

    ..., in ragione degli ampi poteri del medesimo sul bene, che si estendono sino alla disposizione del diritto di enfiteusi e al diritto potestativo di affrancazione dell'immobile (così Cass. n. 12169 del 2002, che parimenti dunque ha escluso il litisconsorzio). 2.6.7. Questa corte, poi, ha ...

  • Ordinanza Nº 29301 della Corte Suprema di Cassazione, 12-11-2019

    ... essere riferita alla norma successiva, in considerazione della clausola risolutiva espressa che attribuisce al contraente il diritto potestativo di ottenere la risoluzione del contratto senza doverne provare la importanza. Ciò preclude al giudice di merito l'accertamento della gravità ...

  • Ordinanza Nº 25410 della Corte Suprema di Cassazione, 17-12-2015

    ...7,8,9, 15 e 16 della legge n. 289 del 2002, le quali attribuiscono al contribuente il diritto potestativo di chiedere un accertamento straordinario, da effettuarsi con regole peculiari rispetto a quello ordinario, con la conseguenza che, nell'ipotesi di ...