Potere legislativo

14438 risultati per Potere legislativo

  • Valutazione di vLex
  • Sentenza nº 278 da Corte Costituzionale, 12 Dicembre 2014

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 2, comma 83, della legge 23 dicembre 2009, n. 191 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato – legge finanziaria 2010); in via subordinata dell’art. 8, comma 1, della legge 5 giugno 2003,

    ... ad acta per l’attuazione del Piano di rientro dai disavanzi del settore sanitario un potere di sostituzione di natura legislativa o, in ogni caso, normativa con forza di legge. . Detta ... il riconoscimento, in favore del commissario ad acta, del potere regolamentare e legislativo, unitamente al potere di adottare atti amministrativi, oltre a misure gestionali. Attraverso la ...

  • Sentenza nº 217 da Corte Costituzionale, 18 Luglio 2014

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 2, comma 5-ter, del decreto-legge 28 giugno 2013, n. 76 (Primi interventi urgenti per la promozione dell’occupazione, in particolare giovanile, della coesione sociale, nonché in materia di imposta sul valore aggiunto − IVA − e altre misure finanziarie urgenti), co...

    ... di una legge regionale nel territorio di altra Regione, né sottrarre al potere legislativo di una Regione fattispecie che si svolgono nel territorio di essa. . La norma ...

  • Sentenza nº 308 da Corte Costituzionale, 17 Dicembre 2013

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 1, commi 1 e 2, della legge della Regione autonoma della Sardegna 12 ottobre 2012, n. 20 (Norme di interpretazione autentica in materia di beni paesaggistici), promosso dal Presidente del Consiglio dei ministri con ricorso notificato il 17-19 dicembre 2012, depositato in cancelleria il 21 dicembr...

    ... norma fondamentale di riforma economico-sociale di cui all’articolo 142 del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 (Codice dei beni culturali e del paesaggio, ai sensi dell’articolo 10 ...117, primo comma, Cost., nella parte in cui impone al potere legislativo, anche regionale, il limite del rispetto degli obblighi internazionali, in relazione ...

  • Sentenza nº 244 da Corte Costituzionale, 28 Ottobre 2014

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 1, commi 98 e 99, della legge 24 dicembre 2012, n. 228 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato – Legge di stabilità 2013), promosso dal Tribunale ordinario di Reggio Emilia nel procedimento civile vertente tra Marchiò

    ...101, 102 e 104 Cost., «interferendo con funzioni costituzionalmente riservate al potere giudiziario»; . – gli artt. 3 e 24 Cost., per la sostanziale vanificazione, che attuerebbe, del ... automatica dei giudizi pendenti realizzi una illegittima interferenza del potere legislativo nella sfera della giurisdizione, non potendo il giudice decidere sulle spese in senso favorevole al ...

  • Sentenza nº 191 da Corte Costituzionale, 04 Luglio 2014

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 2, comma 7, del decreto-legge 29 dicembre 2010, n. 225 (Proroga di termini previsti da disposizioni legislative e di interventi urgenti in materia tributaria e di sostegno alle imprese e alle famiglie), convertito, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1, della le...

    ... «giusto processo», alterandosi la parità delle armi processuali con un intervento del «potere governativo-legislativo», che ha interferito su un giudizio pendente, in assenza di ragioni ...

  • Open Data and Transparency: A Paradigm Shift

    Quale è l’impatto prevedibile dell’Open Data System sulla nozione di trasparenza (amministrativa)? La questione, di carattere generale, ha nel contesto italiano uno specifico rilievo, in ragione del limitato spettro di azionabilità del diritto di accesso rispetto alle informazioni detenute dagli enti pubblici. Infatti, la circostanza che il diritto di accesso viene riconosciuto solo a quei...

  • Sentenza nº 3413 da Consiglio di Stato, 12 Giugno 2012

    Casa di Cura Privata Dott. G. Spatocco S.r.l. in persona del legale rappresentante p.t., rappresentato e difeso dagli avv. Nino Paolantonio, Giancarlo Tittaferrante, Andrea Luccitti, con domicilio eletto presso Nino Paolantonio in Roma, via Principessa Clotilde, 2; Comune di Chieti in persona del Sindaco p.t., rappresentato e difeso dagli avv. Ma...

    ...Anche in questo caso trattasi di circostanza irrilevante, avuto riguardo all'impregiudicato potere dell'amministrazione di avvalersi dello strumento ritenuto più efficace al momento della sua ... o e' affidata ai soggetti di cui all'articolo 52, comma 5, lettera b), del decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446;. b) la procedura del ruolo di cui al decreto del Presidente della ...

  • Sentenza nº 279 da Corte Costituzionale, 12 Dicembre 2012

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 64, commi 2 e 4, lettera e), del decreto-legge 25 giugno 2008 n. 112 (Disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria), convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008 n. 133, pro...

    ... al legislatore di una delega in bianco all’amministrazione per l’esercizio del potere regolamentare, senza l’indicazione dei necessari criteri per il suo esercizio; l’eccesso di ere legislativo, poiché il legislatore con le norme impugnate perseguiva finalità diverse da quelle dichiarate, ...

  • Sentenza nº 60 da Corte Costituzionale, 28 Marzo 2014

    nei giudizi di legittimità costituzionale dell’art. 1, commi 1 e 3, del decreto-legge 10 novembre 2008, n. 180 (Disposizioni urgenti per il diritto allo studio, la valorizzazione del merito e la qualità del sistema universitario e della ricerca), convertito, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1, della legge 9 gen...

    ...11, comma 1, lettera b), del decreto legislativo 29 marzo 2012, n. 49 [Disciplina per la programmazione, il monitoraggio e la valutazione delle ... normativo delineato nel 2008, ciò che viene in rilievo è la possibilità, in sé, di potere fruire di eccezioni ai divieti e ai limiti alle nuove assunzioni e non la circostanza puntuale ...

  • Sentenza nº 229 da Corte Costituzionale, 06 Ottobre 2014

    nei giudizi di legittimità costituzionale dell’art. 146, primo e secondo comma, della legge 16 febbraio 1913, n. 89 (Ordinamento del notariato e degli archivi notarili), come sostituito dall’art. 29 del decreto legislativo 1° agosto 2006, n. 249 (Norme in materia di procedimento disciplinare a carico dei notai, in a...

    ...29 del decreto legislativo 1° agosto 2006, n. 249 (Norme in materia di procedimento disciplinare a carico dei notai, in ... altre situazioni che, sia pur connesse, hanno determinato un illegittimo esercizio del potere legislativo discrezionale, siccome svincolato, appunto, dai rigidi criteri direttivi predeterminati ...

  • Sentenza nº 238 da Corte Costituzionale, 24 Luglio 2013

    nel giudizio di legittimità costituzionale degli articoli 3, 9 e 10 della legge della Regione autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste 31 luglio 2012 (recte: 1° agosto 2012), n. 27, recante «Modificazioni alla legge regionale 27 maggio 1994, n. 18 (Deleghe ai Comuni della Valle d’Aosta di funzioni amministrative in materia di tutela del paesaggio), e

    ...9 e 117 Cost. – vale a dire con gli artt. 146 e 167 del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 (Codice dei beni culturali e del paesaggio, ai sensi dell’art. 10 della ... nei confronti della Provincia autonoma di Trento, ha stabilito che spetta allo Stato il potere di disciplinare il procedimento semplificato di autorizzazione paesaggistica, poiché si è in ...

  • Sentenza nº 236 da Corte Costituzionale, 24 Luglio 2013

    nei giudizi di legittimità costituzionale dell’articolo 9, commi 1, 1-bis, 2, 3, 4, 5 e 6, del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95 (Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini nonché misure di rafforzamento patrimoniale delle imprese del settore bancario), convertito, con modificazioni, dalla le...

    ...9 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, recante «Definizione ed ampliamento delle attribuzioni della Conferenza ... siffatta disciplina interferisce con l’autonomia amministrativa degli Enti locali e con il potere delle Regioni di conferire funzioni amministrative agli Enti locali. . Infine, la Regione ritiene ...

  • Sentenza nº 170 da Corte Costituzionale, 04 Luglio 2013

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 23, commi 37, ultimo periodo, e 40, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98 (Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria), convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111, promosso dal giudice delegato presso la sezione fallimentare del Tribunale di Firenze, nel proce...

    ... a sollevare la questione di legittimità costituzionale, in quanto organo dotato del potere decisorio di modifica dello stato passivo divenuto esecutivo, in conformità alle previsioni .... In effetti, l’intervento legislativo che viene in rilievo nel presente giudizio si articola in diverse previsioni: anzitutto, il citato ...

  • Sentenza nº 4460 da Consiglio di Stato, 02 Settembre 2014

    Regione Lombardia, in persona del Presidente della Giunta Regionale pro tempore, rappresentata e difesa dall'Avv. Federico Tedeschini, dall'Avv. Catia Gatto, dall'Avv. Pio Dario Vivone, con domicilio eletto presso l'Avv. Federico Tedeschini in Roma, Largo Messico, n. 7; -OMISSIS-, rappresentato e difeso dall'Avv. Sergio Vacirca, dall'Avv. Vittori...

    ..., l'illogicità manifesta e la manifesta irragionevolezza, lo sviamento e l'eccesso di potere. 5. Il ricorrente lamentava che il provvedimento impugnato sostanziasse un autentico ?atto di .... 45.2. Un intervento legislativo è tanto più necessario e indilazionabile per i delicati profili connessi alla vincolatività ...

  • DECRETO LEGISLATIVO 7 giugno 2000, n.168 - Disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 19 giugno 1999, n. 229, in materia di principi e criteri per l'organizzazione delle Aziende sanitarie locali e di limiti dell'esercizio del potere sostitutivo statale, nonche' di formazione delle graduatorie per la disciplina dei rapporti di medicina generale

    Disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 19 giugno 1999, n. 229, in materia di principi e criteri per l'organizzazione delle Aziende sanitarie locali e di limiti dell'esercizio del potere sostitutivo statale, nonche' di formazione delle graduatorie per la disciplina dei rapporti di medicina generale.

  • Decisioni Plenarie - Sentenza nº 6 da Consiglio di Stato, 29 Gennaio 2014

    della sentenza breve del T.A.R. LAZIO ? ROMA, SEZIONE III TER n. 01134/2013, resa tra le parti con cui è stata dichiarato il difetto di giurisdizione - revoca totale del contributo in conto capitale già concesso; sul ricorso numero di registro generale 37 di A.P. del 2013, proposto da: Cicoria Alberto, Cicoria Massimo rappresentati e difesi dall...

    ... contestano la decisione, evidenziando che la revoca costituisce esercizio di un pubblico potere, sindacabile perciò dal giudice amministrativo. 4. La Sesta Sezione, con ordinanza 15 luglio 2013, ... luogo, un criterio direttivo che la legge delega ha posto all'esercizio del potere legislativo delegato da parte del Governo e che ha legittimato, fra l'altro, la scelta (già avallata dalla ...

  • Sentenza nº 128 da Corte Costituzionale, 15 Maggio 2014

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 1, comma 252, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato – legge finanziaria 2007), promosso dal Consiglio di Stato nel procedimento vertente tra la M.B. s.p.a. e il Comune di Rimini c...

    ...3 Cost. per eccesso di potere legislativo, sotto il profilo della lesione dell’affidamento ingenerato dai rapporti concessori in ...

  • Sentenza nº 120 da Corte Costituzionale, 09 Maggio 2014

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 12 del regolamento del Senato della Repubblica 17 febbraio 1971, promosso dalla Corte di cassazione, sezioni unite, nel procedimento vertente tra P.L. e il Senato della Repubblica, con ordinanza del 6 maggio 2013, iscritta al n. 136 del registro ordinanze 2013 e p...

    ... il 17 febbraio 1971, e successive modifiche, nella parte in cui attribuisce al Senato il potere di giudicare in via esclusiva e definitiva i ricorsi avverso gli atti e i provvedimenti adottati ... funzionale all’esercizio indipendente delle attribuzioni proprie del potere legislativo». . 2.6.2.− La difesa della parte privata deduce inoltre che ritenere a priori intangibile e ...

  • Sentenza nº 309 da Corte Costituzionale, 17 Dicembre 2013

    nel giudizio di legittimità costituzionale degli artt. 3, comma 1, lettera a); 6, commi 5, 6 e 9; 15, comma 1, lettera b), della legge della Provincia autonoma di Bolzano 19 novembre 2012, n. 19 (Disposizioni per la valorizzazione dei servizi volontari in Provincia di Bolzano e modifiche di leggi provinciali in materia di attività di cooperazione a...

    ...64 del 2001 e dal decreto legislativo 5 aprile 2002, n. 77 (Disciplina del Servizio civile nazionale a norma dell’articolo 2 della legge ... prima volta, si sono fissati i limiti, per ciò che riguarda gli aspetti di competenza, del potere legislativo delle Regioni e dello Stato in materia di servizio civile. . In particolare, in detta ...

  • Ordinanza nº 269 da Corte Costituzionale, 13 Novembre 2013

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’articolo 17, comma 4, lettera c), primo periodo, del decreto-legge 6 luglio 2011, n. 98 (Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria), convertito, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1, della  legge 15 luglio 2011, n. 111, promosso dal Tribunale amministrativo regionale per l’Abruzzo nel...

    ...112 del decreto legislativo 2 luglio 2010, n. 104 (Attuazione dell’articolo 44 della legge 18 giugno 2009, n. 69, recante ... più dirsi dovuta quale adempimento a seguito di pronunzie demolitorie e di ottemperanza del potere giurisdizionale, ma si concretizzerebbe in attività esecutiva della nuova norma, sulla cui ...

  • Sentenza nº 285 da Corte Costituzionale, 02 Dicembre 2013

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’articolo unico della legge della Regione autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste 23 novembre 2012, n. 33 (Modificazione alla legge regionale 3 dicembre 2007, n. 31 – Nuove disposizioni in materia di gestione dei rifiuti), promosso dal Presidente del Consiglio dei ministri con ricorso notificato il 23-28...

    ...195, comma 1, lettera p), del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152 (Norme in materia ambientale), che attribuisce allo Stato il compito di ... l’intervento, nei giudizi di costituzionalità in via principale, di soggetti privi di potere legislativo (ex plurimis, sentenze n. 220 e n. 118 del 2013, n. 245, n. 114 e n. 105 del 2012, n. ...

  • Sentenza nº 4174 da Consiglio di Stato, 14 Agosto 2013

    Pietro Mazzoni Ambiente s.p.a., in persona del legale rappresentante, rappresentata e difesa dagli avvocati Achille Chiappetti e Enzo Perrettini, con domicilio eletto presso lo studio del primo in Roma, via Paolo Emilio, 7; Fallimento Pietro Mazzoni Ambiente s.p.a., in persona del curatore, rappresentato e difeso dagli avvocati Enzo Perrettini e Ma...

    ...38, lettera f), del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163 (Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in ..., ha dedotto, in particolare, l'illegittimità dei provvedimenti impugnati «per eccesso di potere per sviamento», in quanto Trenitalia .? senza che medio tempore fossero intervenuti nuovi fatti ...

  • Ordinanza nº 92 da Corte Costituzionale, 10 Aprile 2014

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 2 della legge 29 dicembre 2011, n. 218 (Modifica dell’articolo 645 e interpretazione autentica dell’articolo 165 del codice di procedura civile in materia di opposizione al decreto ingiuntivo), promosso dal Tribunale ordinario di Benevento nel procedimento

    ...633 e seguenti cod. proc. civ., sapeva di potere fare affidamento su di una norma che, secondo l’interpretazione datane dalle sezioni unite della ...19246 del 2010 delle sezioni unite della Corte di cassazione e l’intervento legislativo di cui alla legge n. 218 del 2011, hanno trovato una definizione in rito con dichiarazione di ...

  • Sentenza nº 4987 da Consiglio di Stato, 06 Ottobre 2014

    della sentenza del T.A.R. del LAZIO ? Sede di ROMA - SEZIONE I n. 08623/2013, resa tra le parti, concernente conferimento ufficio direttivo di procuratore della repubblica presso il tribunale per i minorenni di perugia sul ricorso numero di registro generale 9168 del 2013, proposto da: Ministero della Giustizia, Consiglio Superiore della Magistr...

    ...essa aveva prospettato svariate censure di violazione di legge ed eccesso di potere, che sono state analiticamente vagliate (ed accolte) dal Tar sotto un assorbente profilo. Il primo ...13 del decreto legislativo 5 aprile 2006, n. 160, come sostituito dall'art. 2 della legge 30 luglio 2007, n. 111), con ...

  • Sentenza nº 118 da Corte Costituzionale, 05 Giugno 2013

    nel giudizio di legittimità costituzionale della legge della Regione Campania 11 ottobre 2011, n. 16, recante «Modifica ed integrazione dell’articolo 9 della legge regionale 19 gennaio 2007, n. l (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale della Regione Campania – legge finanziaria regionale 2007), modifica ed integrazione de...

    ... generale dello Stato, ha chiesto che sia dichiarata «la non spettanza alla Regione del potere di legiferare nella materia» oggetto della legge della Regione Campania 11 ottobre 2011, n. 16, ... termini di richiesta della dichiarazione di «non spettanza» alla Regione del potere legislativo esercitato. . Depongono inequivocamente in tal senso la concorrente, espressa richiesta, contenuta ...