parterre

19 risultati per parterre

  • Valutazione di vLex
  • Componente Giunta Unione nazionale giovani dottori commercialisti ed esperti contabili
  • Sentenza nº 5037 da Lazio, Roma, 08 Maggio 2009

    REPUBBLICA ITALIANA N. Reg. Ric. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. Reg. Sent.

    ...per una capienza complessiva di 5404 spettatori nelle tribune e 1700 posti nel parterre). Ora, in effetti, gli interessati hanno trasmesso all'Ufficio urbanistico del Comune, il giorno 14 aprile, alle h.15.43, un fax riproducente una dichiarazione di agibilità edilizia del complesso di ...

  • Sentenza nº 1447 da Consiglio di Stato, 20 Marzo 2006

    sul ricorso in appello n. 11079/2004 proposto dalla Società AREA INVESTIMENTI s.p.a., in persona del legale rappresentante p.t., rappresentata e difesa dall'avv. Sauro ERCI ed elettivamente domiciliata in Roma, via del Viminale n. 43; c o n t r o il Comune di FIRENZE, in persona del Sindaco p.t., costituitosi in giudizio, rappres...

    ... - l'annullamento e la declaratoria di illegittimità del silenzio serbato su istanza di approvazione di progetto e consegna relativi a complesso immobiliare denominato "parterre";. - la risoluzione del protocollo d'intesa stipulato con riguardo a quanto sopra e, conseguentemente:. la condanna del Comune di Firenze al risarcimento dei danni. In subordine ...

  • Sentenza nº 5891 da Lazio, Roma, 22 Giugno 2009

    BERTONI Cristina e, successivamente, nella sua qualità di erede, NEWSOME Joseph, rappresentato e difeso dagli avv. Ennio Mazzocco, Maria Grazia Picciano, con domicilio eletto presso lo studio dell'avv. Ennio Mazzocco in Roma, via Ippolito Nievo, 61; il COMUNE DI ROMA, in persona del Sindaco pro tempore, rappresentato e difeso dall'avv. Nicola Sab...

    ... tenersi conto del rispetto dei termini fissati dalla legge anche con riferimento all'atto di intervento, atteso che deve essere fissata con certezza l'epoca processuale di definizione del parterre (soggettivo) dei controvertenti, per elementari esigenze di difesa. Il Collegio ritiene di aderire a tale ultimo avviso, peraltro ossequioso di norme di legge che, in quanto vigenti, debbono essere ...

  • Sentenza nº 3683 da Lombardia, Milano, 21 Settembre 2005

    T.A.R. Lombardia-Milano - Sez. III - Sentenza 21 settembre 2005, n. 3683 N. /05 Reg.Sent.

    ...3.300 collocato al di sotto del parterre della Villa Reale, che supera di oltre il 200% la superficie indicata dal DPP in 1.800 mq per tale voce;. - prevede per tale intervento una spesa di € 1.830,00 al mq, che appare ampiamente ...

  • Sentenza nº 5356 da Toscana, Firenze, 17 Ottobre 2003

    REPUBBLICA ITALIANA N. 5356 REG. SENT. In nome del Popolo Italiano

    ...1;. p e r l ' a n n u l l a m e n t o. del silenzio serbato su istanza di approvazione di progetto e consegna relativi a complesso immobiliare denominato "parterre";. p e r l a r i s o l u z i o n e. di protocollo di intesa stipulato con riguardo a quanto sopra e conseguentemente. p e r l a c o n d a n n a. del Comune di Firenze al risarcimento dei ...

  • Sentenza nº 4269 da Consiglio di Stato, 01 Agosto 2007

    Dr. Arch. Michel Desvigne, Dr. Arch. Richard Marthin Mather, Arch. Mark Aubry, Arch. Paolo Brescia, Dott. Arch. Tommaso Principi, Dr. Ing. Sandro Favero, Dr. Arch. Piero Maria Castiglioni, Dr. Arch. Bob Noorda, Dr. Ing. Francesco Rusconi Clarici, quale legale rappresentante di Tekne Spa, Prof. Dr. Carlo Bertelli; Lucchini Restauri Sas, rappresentat...

    ... della Villa dovesse collocarsi all'interno di una più vasta dimensione territoriale e costituire, al contempo, occasione per interventi mirati, in particolare, non solo a restituire al parterre e al suo ideale prolungamento su viale Cesare Battisti il significato primario di accesso monumentale, ma anche a conferire a tale ambito un ruolo di mediazione tra il complesso della Villa e il ...

  • Sentenza nº 526 da Friuli Venezia Giulia, Trieste, 30 Agosto 2006

    rappresentato e difeso dall'avv. Marco Marpillero, nei ricorsi n. 73/05 e 160/05, ed altresì, nel solo ricorso n. 91/06, dall'avv. Filippo Pesce, con domicilio eletto presso l'avv. Alfredo Antonini in Trieste, via del Lazzaretto Vecchio 2, come da mandati a margine dei ricorsi; c o n t r o l'Azienda per i servizi sanitari n. 4 Medio Friuli, in pers...

    ... - impianti di illuminazione (categoria III C);. - impianti di adduzione a mare di acque (categoria VIII);. - lavori sul parterre e sui monumenti (categoria I E). In ogni caso il coordinamento per la sicurezza sarebbe incarico ulteriore e separato, rispetto all'opera cui accede. Il relativo onere, pur evidenziato ...

  • Sentenza nº 155 da Trentino Alto Adige, Bolzano, 02 Maggio 2007

    R E P U B L I K I T A L I E N N. 155/2007 Reg. Urt. IM NAMEN DES ITALIENISCHEN VOLKES N. 158/2006...

    ..., wie die Gemeinde deutlich macht, da für den Betrieb, nach Geschossen getrennt, unterschiedliche Öffnungszeiten genehmigt wurden, nämlich bis 3.00 Uhr für die sogenannte Longebar im Parterre und bis 5.00 Uhr für den Night-Club im Tiefparterre. Damit stellte sich angeblich heraus, dass außer den ursprünglich einzigen und einheitlich geführten bzw. zu führenden Betrieb zwei Betriebe ...

  • Sentenza nº 5038 da Lazio, Roma, 22 Giugno 2006

    sul ricorso n. 1002 del 2006 Reg. Gen. proposto da R.T.I. - Reti Televisive Italiane S.p.a., in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentata e difesa dagli Avv.ti Luigi Medugno e Giuseppe Rossi, presso il primo dei quali è elettivamente domiciliata in Roma, alla Via Panama n. 12; CONTRO Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni,...

    ...che solo un quinto del parterre fosse costituito da simpatizzanti del personaggio intervistato, in quanto nella trasmissione non hanno trovato spazio domande di tenore diverso". Appare dunque evidente che il provvedimento ...

  • Sentenza nº 3713 da Consiglio di Stato, 05 Luglio 2005

    REPUBBLICA ITALIANA N. 3713/05 Reg.Sent. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Anno

    ... alla presentazione, in base al bando pubblicato dal detto Comune, di un progetto concernente iniziative in favore dell'infanzia, mediante la riorganizzazione degli spazi del complesso "Parterre" sito in Firenze, Piazza della Libertà;. che avverso la sentenza la società Area Investimenti ha proposto appello, riproponendo le domande già avanzate in primo grado, e precisamente: ...

  • Problematiche esegetiche

    La filosofia del recepimento delle applicazioni del progresso scientificotecnologico in funzione probatorio-revocatoria. 2. Segue. Dal livello dell’astrazione al piano della concreta prassi giudiziaria. 3. La dimensione tecnico-procedurale della novella produzione scientifico-probatoria. 4. L’ammissibilità dei nova scientistico-probatori attinti da diversità e novità. 5. La consentita produzione

    ..., confutata da opinioni più evolute e convincenti, il contesto revocatorio non può che risultare interessato: allorché – ritualmente – attivato, quest’ultimo potrà contare su un parterre tecnico-cognitivo più copioso ed articolato da cui attingere elementi atti a valutare la fondatezza di una verità processuale alternativa a quella colpevolista, già statuita in via definitiva. ...

  • La scientific law nell’ottica rescissoria

    L’idea della “sussunzione sotto leggi scientifiche”. 2. Segue. Dal piano della cognizione penale ordinaria a quello della cognitio poenalis “straordinaria”. 3. L’ordine degli enunciati empirici mutuabili ai fini revocatori. Ratio della tassonomia. 4. I parametri di classificazione della scientific law. 5. Segue. La convenzionale seriazione tra leggi universali e leggi statistiche. Analisi delle...

    ... da considerarsi – allo scopo testé indicato – sarebbero di eguale natura rispetto a quelli postulati dalla regiudicata 375 ; sicché, in sede di considerazione del complessivo parterre dimostrativo di riferimento, si discernerebbe tra fattori omogenei sul piano del vigore probante. Diversamente, nella seconda ipotesi, le prove poste a fondamento della condanna penale dovrebbero ...

  • Revisione penale e scientific evidence

    Le guides-lines dell’approccio speculativo. Premesse di ordine generale. 2. Segue. L’itinerario metodologico di un’indagine scientificamente orientata in tema di revisione della regiudicata penale. 3. La genesi elaborativa della revisione “scientifica”: dall’intangibilità del giudicato penale alla natura impugnatoria straordinaria. 4. Segue. Επιστήµη dell’istituto. 5. Segue. Possibile ratio:...

    ...Si tratta di analizzare, dunque, sul piano tecnico-giuridico, come l’ausilio della scienza si rapporti all’attuazione del parterre assiomatico(-ordinamentale) coinvolto nell’applicazione dell’istituto revocatorio. L’aspetto non è di poco conto, poiché la relativa chiarificazione è speculare all’individuazione di un ...

  • A proposito di giudizio di legittimità: il caso marta russo

    ...Questa decisione, invero, era frutto della stringente necessità avvertita dal giudice di appello di evitare che il parterre probatorio fosse costituito soltanto dalle risultanze di una prova «specifica» dichiaratamente ritenuta «problematica», come per l'appunto risulta a pagina 367 della sentenza annullata laddove, ...