ordinanza gru

84 risultati per ordinanza gru

  • Valutazione di vLex
  • TESTO COORDINATO DEL DECRETO-LEGGE 25 marzo 2010 , n. 40 - Testo del decreto-legge 25 marzo 2010, n. 40 (in Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 71 del 26 marzo 2010), coordinato con la legge di conversione 22 maggio 2010, n. 73 (in questa stessa Gazzetta Ufficiale alla pag. 1), recante: «Disposizioni urgenti tributarie e finanziarie in materia di contrasto alle frodi fiscali internaziona...

    Testo del decreto-legge 25 marzo 2010, n. 40 (in Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 71 del 26 marzo 2010), coordinato con la legge di conversione 22 maggio 2010, n. 73 (in questa stessa Gazzetta Ufficiale alla pag. 1), recante: «Disposizioni urgenti tributarie e finanziarie in materia di contrasto alle frodi fiscali internazionali e nazionali operate, tra l'altro, nella ...

    .... 4. All'udienza di cui alla lettera a) del comma 3, il giudice, con ordinanza, conferma, modifica o revoca i provvedimenti emanati con il decreto. Nel caso in cui la notificazione debba effettuarsi all'estero, i termini di cui al comma 3 sono quadruplicati. . 5. Con ...

  • Sentenza nº 1891 da Lombardia, Milano, 12 Marzo 2009

    "1. di provvedere immediatamente, e comunque non oltre 8 giorni dal ricevimento della presente ordinanza, ad eliminare, presso l'area del fabbricato esistente al mappale n.1i -foglio n. 2 di Via Volta a Paderno D'Adda (LC): il ponteggio, il telone, la gru, che minacciano rovina verso la strada comunale di Via Volta; 2. di provvedere immediatamente...

    ...con domicilio eletto in BELLUSCO. VIA CIRCONVALLAZIONE, 30. presso. LODA DONATELLA. contro. COMUNE DI PADERNO D'ADDA. per l'annullamento, previa sospensione dell'esecuzione,. - dell'ordinanza n. 29 del 2008, emessa dal Comune di Paderno D'Adda a firma del Sindaco pro temporecon la quale veniva ordinato alla ricorrente:. "1. di provvedere immediatamente, e comunque non oltre 8 giorni dal ...

  • Sentenza nº 948 da Campania, Napoli, 07 Febbraio 2007

    REPUBBLICA ITALIANA N. 948/07 R.Sent. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. 4051

    ...Visto l'atto di costituzione in giudizio dell'Avvocatura Distrettuale dello Stato di Napoli per il Ministero intimato;. Vista la memoria prodotta dal ricorrente;. Vista l'ordinanza collegiale n. 691/96;. Visti gli atti tutti della causa;. Relatore il Presidente Filippo Giamportone;. Udito alla pubblica udienza del 24 gennaio 2007 il difensore del ricorrente;. Ritenuto in fatto ...

  • Ordinanze Sospensive nº 283 da Basilicata, Potenza, 26 Luglio 2006

    -Visto il certificato, redatto dalla Polizia Municipale il 20.6.2006, con il quale viene attestato che: a) i comparti nn. 25, 31, 46 e 85 del Piano di Recupero ex L. n. 219/1981 "risultano completamente ultimati"; b) l'unità immobiliare del comparto n. 31 risulta abitata dal 4.1.2001; c) le unità immobiliari del comparto n. 46 risultano abitate dal...

    ... Registro Generale: 319/2006. nelle persone dei Signori:. ANTONIO CAMOZZI Presidente. GIANCARLO PENNETTI Cons. PASQUALE MASTRANTUONO Primo Ref. , relatore. ha pronunciato la seguente. ORDINANZA. nella Camera di Consiglio del 26 Luglio 2006. Visto il ricorso 319/2006 proposto da:. CRISTIANO GERARDO - IMPRESA EDILE. rappresentato e difeso da:. PETRONE JR. AVV. LUIGI. con domicilio eletto in ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Velocità - Limiti elastici - Valutazione - Criteri. Velocità - Limiti elastici - Valutazione - Criteri - Velocità eccessiva in curva (...)

    ...civ., 11 gennaio 1999, n. 165, in questa Rivista 1999, 414. . SVOLGIMENTO DEL PROCESSO. 1. - La signora Santina Scavone ricorreva davanti al tribunale di Forlì contro l'ordinanza-ingiunzione del Prefetto di Forlì-Cesena che, in riferimento ad un verbale redatto dai carabinieri di Meldola, accertava e sanzionava la violazione dell'art. 141, commi 4 e 11, del c.s. . La ...

  • Ordinanze Presidenziale nº 68 da Liguria, Genova, 20 Novembre 2003

    REPUBBLICA ITALIANA N. 819/02 R.G.R. Il Tribunale Amministrativo Regionale della Liguria N. 68 reg.ord.

    ... Il Consigliere Delegato. ha pronunciato la seguente. ORDINANZA. Visto il ricorso n.819/02 R.G.R. proposto da ITALGRU S.r.l. s.r.l. in persona del legale rappresentante pro-tempore elettivamente domiciliata in Genova, via Macaggi 21/5, presso l'Avv. Luigi Cocchi ...

  • Sentenza nº 19325 da Campania, Napoli, 17 Dicembre 2004

    a)il Sig. Luigi Ciancio - amministratore della snc Ciancio - fu vittima di estorsioni, denunciate alle autorità competenti, e prima del fallimento chiese l'elargizione dei benefici di cui alla legge 44 del 1999; b)l'istanza di elargizione è stata rinnovata dalla curatela fallimentare. Nel ricorso sono prospettati i seguenti vizi: 1...

    ... Infine, in data 5.7.2004, ha depositato memoria integrativa il Sig. Luca Ciancio. In esecuzione dell'ordinanza collegiale istruttoria n. 680 del 2004. in data 10.11.2004 la Prefettura di Napoli - UTG - ha depositato la richiesta relazione di chiarimenti (con particolare riguardo alle richieste di ...

  • TESTO COORDINATO DEL DECRETO-LEGGE 29 dicembre 2010 , n. 225 - Testo del decreto-legge 29 dicembre 2010, n. 225 (in Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 303 del 29 dicembre 2010), coordinato con la legge di conversione 26 febbraio 2011, n. 10 (in questa stesso Supplemento ordinario alla pagina 1), recante: «Proroga di termini previsti da disposizioni legislative e di interventi urgenti ...

    Testo del decreto-legge 29 dicembre 2010, n. 225 (in Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 303 del 29 dicembre 2010), coordinato con la legge di conversione 26 febbraio 2011, n. 10 (in questa stesso Supplemento ordinario alla pagina 1), recante: «Proroga di termini previsti da disposizioni legislative e di interventi urgenti in materia tributaria e di sostegno alle imprese ...

    ...39, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 giugno 2009, n. 77, il Commissario delegato di cui all'ordinanza del Presidente del Consiglio dei ministri 4 ottobre 2007, n. 3614, provvede, entro il 30 giugno 2011, ad avviare la bonifica del sito d'interesse nazionale di «Bussi sul Tirino», ...

  • Sentenza nº 825 da Toscana, Firenze, 04 Giugno 2007

    ANNO 2007 IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. 1167 REG. RIC. Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Toscana

    ...Vista la costituzione in giudizio dell'Amministrazione intimata e della controinteressata nonché i documenti prodotti;. Vista l'ordinanza 29 giugno 2004 n. 717 con la quale questo Tribunale ha accolto l'istanza cautelare avanzata dalla parte ricorrente nel ricorso n. R.g. 1167 del 2004;. Vista l'ordinanza con la quale si è proceduto, ...

  • Sentenza nº 54 da Trentino Alto Adige, Bolzano, 08 Febbraio 2007

    R E P U B B L I C A I T A L I A N A N. 54/2007 Reg. Sent. IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N. 174/2006...

    ...174/2006;. Visti gli atti di costituzione in giudizio della Zimmerhofer S.p.A. dd. 25.10.2006 e della Paulmichl Matthias & Co. S.n.c. dd. 25.10.2006 nel ricorso n. 244/2006;. Vista l'ordinanza n. 107/2006 dd. 25.7.2006 (R.G. n. 174/2006) di questo Tribunale con la quale è stata respinta la domanda di sospensione della esecuzione del provvedimento impugnato presentata in via incidentale ...

  • Ordinanza nº 565 da Corte Costituzionale, 20 Dicembre 2000

    nei giudizi di legittimità costituzionale dell'art. 31, commi primo, quarto e nono della legge 6 dicembre 1971, n. 1034 (Istituzione dei tribunali amministrativi regionali), promossi con due ordinanze emesse il 12 novembre 1998 dal Tribunale amministrativo regionale del Lazio sui ricorsi riuniti vertenti tra Standa s.p.a. ed altra e il Comune di Gr...

  • Sentenza nº 6035 da Consiglio di Stato, 16 Settembre 2004

    sul ricorso in appello n. 3531/2003, proposto dalla IGECO srl, in persona del legale rappresentante p.t., sig. Alfredo Longo, rappresentata e difesa dall'avv. Giovanni Pellegrino, con domicilio eletto in Roma, via Giustiniani, n. 18; contro il Comune di Calimera, in persona del Sindaco in carica, rappresentato e difeso dal prof. avv. Ernesto Sticch...

    ... la conoscenza della disciplina normativa di riferimento specialmente degli obiettivi di ottimizzazione della raccolta differenziata previsti dal commissario delegato dell'emergenza nell'ordinanza n. 41/2001; aveva rilevato la correttezza degli elementi fondamentali del servizio offerto, proposto secondo un sistema misto che privilegia la raccolta attiva presso le famiglie e presso le utenze ...

  • Massimario di legittimità

    Abuso d'ufficio - Elemento oggettivo - Vantaggio patrimoniale - Nozione. (...)

    ...28 giugno 2007), P.O. in proc. Biagioli. ( C.p.p., art. 444; c.p.p., art. 447 ). [RV237836] . Applicazione della pena su richiesta delle parti - Richiesta - Poteri del giudice - Rigetto. L'ordinanza del giudice per le indagini preliminari che rigetti la richiesta di applicazione della pena, ex art. 444 c.p.p., essendo un provvedimento non definitivo (in quanto la richiesta può essere ...

  • Ordinanze Sospensive nº 1512 da Lombardia, Brescia, 25 Novembre 2005

    in BRESCIA VIA MALTA, 12contro

    ... Registro Generale: 1105/2005. nelle persone dei Signori:. FRANCESCO MARIUZZO Presidente. FEDERICA TONDIN Ref., relatore. STEFANO TENCA Ref. ha pronunciato la seguente. ORDINANZA. nella camera di consiglio del 25 novembre 2005. Visto il ricorso 1105/2005 proposto da:. ZANCHI GIUSEPPE. rappresentato e difeso da:. BONOMI PAOLO. con domicilio eletto presso. la SEGRETERIA DELLA ...

  • Giurisprudenza di merito

    Segnaletica stradale - Segnali di pericolo - Altezza massima di un cavalcavia - Obbligo di segnalazione - Insussistenza - Fattispecie in tema di risarcimento dei danni riportati da un autocarro (...)

    .... (1) Non risultano editi precedenti in termini. . . . SVOLGIMENTO DEL PROCESSO. - Con ricorso depositato il 25 giugno 1998 il Sig. Pezzetti Walter ha proposto opposizione avverso l'ordinanza prefettizia n. 98/645 del 30 marzo 1998 di sospensione della patente per la durata di un mese, e ciò per la violazione dell'art. 142 comma 9 del c.s. (velocità di marcia eccedente di oltre 40 km ...

  • Sentenza nº 350 da Liguria, Genova, 12 Marzo 2005

    sul ricorso n. 819 del 2002 R.G.R. proposto dalla Srl Italgru, in persona del legale rappresentante in carica, rappresentato e difeso dagli avvocati Luigi Cocchi e R. Tumbiolo, presso il primo elettivamente domiciliata a Genova in via Macaggi 21/5 ricorrente - CONTRO Autorità Portuale del Porto di Genov...

    ...del verbale di gara 23.4.2002, n. 4338. Visti agli atti allegati al ricorso;. visto l'atto di costituzione in giudizio dell'amministrazione resistente;. Vista la propria ordinanza 23.10.2003, n. 44;. Vista la memoria depositata dalle parti congiuntamente;. Relatore all'udienza del 3.3.2005 il dottor P. Peruggia, udito l'avvocato Luigi Cocchi. FATTO E DIRITTO. La Italgru srl ...

  • Sentenza nº 222 da Lombardia, Milano, 04 Febbraio 2005

    sul ricorso n. 1531/1998 proposto da IM.E.CO. s.p.a., in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentata e difesa dagli avv.ti Giuseppe Sala e Luigi Decio nello studio dei quali è elettivamente domiciliata in Milano, via Hoepli n. 3; contro l'Azienda Ospedaliera San Luigi di Orbassano, in persona del legale rappresentante pro tempore, ...

    ...In ragione di ciò, la deducente ha proposto ricorso a questo Tribunale che ha accolto, nel novembre 1997, la domanda cautelare di sospensione del provvedimento impugnato (ordinanza confermata dal Consiglio di Stato in data 20 gennaio 1998). In esecuzione della predetta misura interinale, l'Azienda ospedaliera, dopo aver richiesto i chiarimenti "sulle voci più significative di ...

  • Massimario

    A norma dell’art. 1133 c.c., l’amministratore di condominio ha il potere di assumere provvedimenti obbligatori nei confronti dei condomini, i quali possono impugnarli davanti all’assemblea e, ricorrendone le condizioni, davanti all’autorità giudiziaria...

  • Sentenza nº 1477 da Lazio, Roma, 25 Febbraio 2005

    Anno 2005 IL TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE DEL LAZIO N. 3627 Reg. Ric.

    ... La domanda di sospensione dell'esecuzione dell'atto impugnato, dalla parte ricorrente proposta in via incidentale, è stata da questo Tribunale respinta con ordinanza n. 2142, pronunziata nella Camera di Consiglio del 5 luglio 1999. Il ricorso viene ritenuto per la decisione alla pubblica udienza del 23 febbraio 2005. Diritto. La presente ...

  • Sentenza nº 821 da Sardegna, Cagliari, 21 Giugno 2004

    REPUBBLICA ITALIANA Sent. n. 821/2004 IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Ric. n. 566/1999

    ... Si è costituita in giudizio l'Amministrazione intimata depositando memoria con cui si è opposta all'accoglimento del ricorso. Con ordinanza n. 201/99 dell'11 maggio 1999, il Tribunale ha accolto l'istanza cautelare di sospensione. In vista della discussione del merito della causa entrambe le parti hanno depositato scritti difensivi ...

  • Doveri del prestatore d'opera

    Comportamento secondo correttezza - 2. Assoggettamento ai poteri: orientamenti giurisprudenziali - 3. Diligenza nell’adempimento - 4. Buona fede nella prestazione del lavoro - 5. Dovere di obbedienza - 6. Obbligo di fedeltà - 7. Obbligo di riservatezza - 8. Patto di non concorrenza

  • Massimario di legittimità

    Acque pubbliche e private - Inquinamento - Reati di cui al D.L.vo n. 152 del 1999 - Responsabilità degli amministratori o gestori (...)

    ...33007 (ud. 30 aprile 2005), Barivelo ed altri. ( C.p.p., art. 597; c.p., art. 81 ). [RV231657] . . Appello penale - Dibattimento - Rinnovazione dell'istruzione - Omessa pronuncia dell'ordinanza di rigetto dell'istanza di rinnovazione del dibattimento . L'omessa pronuncia dell'ordinanza di rigetto dell'istanza di rinnovazione del dibattimento non comporta alcuna menomazione dei diritti della ...

  • Osservazioni a sentenza. Trib. Taranto, sezione lavoro, ord., 22 settembre 2008
  • Legislazione e prassi amministrativa

    I Reg. (UE) 26 aprile 2010, n. 406. Disposizioni di applicazione del regolamento (CE) n. 79/2009 del parlamento europeo e del Consiglio relativo all’omologazione di veicoli a motore alimentati a idrogeno (Gazzetta Ufficiale U.E. L 122 del 18 maggio 2010). (...)

  • Giurisprudenza di legittimità

    Depenalizzazione - Applicazione delle sanzioni - Solidarietà - Interpretazione estensiva - Ammissibilità - Esclusione - Fattispecie in tema di violazione dell'art. 21 c.s., occupazione di suolo pubblico con materiali e macchinari per l'esecuzione di lavori. Depenalizzazione - Applicazione delle sanzioni - Solidarietà - Art. 6 L. n. 689/81 - InterpretazioneNesso di strumentalità tra cosa ed...

    ... del giudice di pace che aveva escluso la responsabilità del proprietario di un immobile, in quanto estraneo al fatto, in una fattispecie nella quale egli era stato reso destinatario di un'ordinanza-ingiunzione, per violazione dell'art. 21 del c.s. - dovuta all'occupazione di 25 mq. di suolo pubblico con vari macchinari e materiali edili, senza autorizzazione, in quanto scaduta - insieme ...