Negoziante

30 risultati per Negoziante

  • Valutazione di vLex
  • Legittimità
  • Nuove forme di commercio: violazioni ed accertamenti

    Premessa - 1. Internet e la rivoluzione del commercio - 2. Il pagamento su Internet con le carte dì credito - 3. La giurisprudenza sulle truffe con le carte di credito - 4. I rischi derivanti dal pagamento on-line - 5. Notizie dai gruppi di discussione su Internet -6. I canali di discussione in tempo reale - 7. -Le difficoltà di accertamento delle violazioni - 8. Nota bibliografica - 9. Appendice:

    ...Il Tribunale di Milano nel febbraio del 1994, ha condannato un negoziante per aver omesso di verificare la corrispondenza della firma dell'acquirente dal documento di riconoscimento alla carta di credito. Nella sentenza ...

  • Del lavoro

    Titolo I. Della disciplina delle attività professionali - Capo I. Disposizioni generali - Capo II. Delle ordinanze corporative e degli accordi economici collettivi - Capo III. Del contratto collettivo di lavoro e delle norme equiparate - Titolo II. Del lavoro nell’impresa - Capo I. Dell’impresa in generale - Sezione I. Dell’imprenditore - Sezione II. Dei collaboratori dell’imprenditore - Sezione...

  • Commercio elettronico: una breve guida alle risorse in Rete

    1. Premessa - 2. Siti che fanno transazioni on-line: Libri e dischi online - 3. (continua) I supermercati in Refe - 4. (continua) Il decollo dellé-commerce - 5. (continua) Le aste on-line - 6. (continua) Il turismo on-line - 7. (continua) La moneta elettronica - 8. (continua) Le Banche in Internet - 9. (continua) Finanza in Rete -10, Siti informativi sull'e-comerce - 11. Appendice: 24 diapositive.

    ...Fra queste, due fattori risultarono rilevanti: la carenza dell'elemento "fiducia" fra contraenti, cioè fra negoziante e consumatore, dovuto alla mancanza del rapporto fisico, ossia alla "virtualità" ed all'anonimato dello strumento utilizzato; la "asetticità" ...

  • Affollamento normativo in materia di armi e registro delle operazioni giornaliere

    ...Non bastando in definitiva che il negoziante registri solo la ragione sociale di chi vende, perché le generalità complete, invece, richieste dalla legge, rispondono proprio alle esigenze della ...

  • I Ruoli penalistici del medicinale

    ...pen. 1935, II, 205, secondo la quale la detenzione di sostanze nocive per la salute pubblica nel locale dove un negoziante esercita il proprio commercio costituisce presunzione assoluta di detenzione per la vendita. Elemento, si è già detto, che a parere di quel ...

  • Merito

    Stupefacenti – Associazione per delinquere per spaccio di stupefacenti – Partecipazione – Elementi di valutazione – Tentativo – Configurabilità – Esclusione – Ragioni. Stupefacenti – Associazione per delinquere per spaccio di stupefacenti – Numero delle persone – Pari a tre – Mancanza di imputabilità di un partecipe – Conseguenze. (...)

    ... alla “impresa” e pertanto non è un “impiegato” della stessa; è assimilabile ad un “cliente affezionato” sul quale il negoziante non può fare alcun affidamento e può aspettarsi di non vederlo più da un momento all’altro. L’”evento interno”, come si esprime in materia ...

  • Restituzione delle cose sequestrate e controversia sulla proprietà

    1. Premessa. - 2. Il sequestro presso un terzo. - 3. La controversia sulla proprietà. - 4. La rimessione al giudice civile. - 5. Il dubbio sull'appartenenza. - 6. L'opposizione ai sensi del comma quinto dell'art. 263 c.p.p. - 7. Applicabilità delle norme al pubblico ministero.

    ...Pertanto terzo può essere lo stesso indagato/imputato. . Si consideri la seguente fattispecie, frequente nella pratica: Tizio, negoziante, vende un oggetto a Caio, che paga con assegno rubato o ricettato e falsificato (truffa e quant'altro). Presso Caio, indagato, viene rinvenuto e ...

  • Massimario di legittimità

    Abusivo esercizio di una professione - Professione sanitaria - Configurabilità - Infermiere. (...)

    ...(Fattispecie di danneggiamenti, aggressioni e minacce poste in essere per conto di un negoziante nei confronti di un altro al fine di indurre quest’ultimo a non praticare prezzi di vendita inferiori). Cass. pen., sez. III, 27 novembre 2008, n. ...

  • Sentenza nº 160 da Corte Costituzionale, 21 Novembre 1973

    .... Ritenuto in fatto. Con ordinanza 6 febbraio 1970, emessa nel procedimento penale a carico di tal Pasquale Castagliuolo, negoziante di generi alimentari, imputato di aver posto in commercio "olio di oliva" miscelato con piccola quantità di olio di semi con acidità superiore a ...