Mercato comunitario

4285 risultati per Mercato comunitario

  • Valutazione di vLex
  • Sentenza nº 709 da Puglia, Bari, 01 Aprile 2008

    - della deliberazione della Giunta comunale di Cerignola approvata in data 8.2.2007 n. 47, avente ad oggetto ?Indirizzi per l'individuazione soggetti interessati alla realizzazione degli impianti eolici?, con la quale è stata indetta una procedura di evidenza pubblica per la scelta dei soggetti privati interessati alla realizzazione di impianti eol...

    ...1) Violazione della normativa comunitaria in tema di liberalizzazione del mercato interno dell'energia elettrica (Direttiva 1996/92/CE recepita con d. lgs. n. 79/1999 e poi ...1. Ai fini della presente controversia, è necessario individuare le norme di diritto comunitario, statale e regionale applicabili in materia di mercato dell'energia elettrica, con specifico ...

  • Sentenza nº 709 da Puglia, Bari, 01 Aprile 2008

    - della deliberazione della Giunta comunale di Cerignola approvata in data 8.2.2007 n. 47, avente ad oggetto ?Indirizzi per l'individuazione soggetti interessati alla realizzazione degli impianti eolici?, con la quale è stata indetta una procedura di evidenza pubblica per la scelta dei soggetti privati interessati alla realizzazione di impianti eol...

    ...1) Violazione della normativa comunitaria in tema di liberalizzazione del mercato interno dell'energia elettrica (Direttiva 1996/92/CE recepita con d. lgs. n. 79/1999 e poi ...1. Ai fini della presente controversia, è necessario individuare le norme di diritto comunitario, statale e regionale applicabili in materia di mercato dell'energia elettrica, con specifico ...

  • DECRETO 13 aprile 2010 - Attuazione della decisione della Commissione europea del 17 marzo 2009, n. 251, inerente disposizioni relative all''immissione e alla messa a disposizione sul mercato di prodotti contenenti il biocida dimetilfumarato. (10A05292)

    ...d) «immissione sul mercato»: la prima messa a disposizione di un prodotto sul mercato comunitario; . e) «messa a disposizione sul mercato»: la fornitura per la distribuzione, il consumo o l'uso sul mercato comunitario nel corso di un'attivita' commerciale, a titolo oneroso o gratuito. ...

  • Sentenza nº 6553 da Consiglio di Stato, 10 Settembre 2010

    Agenzia Veneta Per i Pagamenti in Agricoltura - Avepa, rappresentato e difeso dagli avv. Luisa Londei, Federico Tedeschini, con domicilio eletto presso Federico Tedeschini in Roma, largo Messico, 7; Agea - Ente Per Le Erogazioni in Agricoltura, rappresentato e difeso dall'Avvocatura Gen.Stato, domiciliata per legge in Roma, via dei Portoghesi, 12;

    ... Corte di Giustizia Europea, della questione inerente alla conformità all'ordinamento comunitario della disciplina nazionale in tema di esenzioni dal pagamento del prelievo supplementare a favore ... o acquistata dalla CE (essendo essa oggetto di ordinaria immissione e trattativa di mercato), vanno, poi, esaminate le censure con le quali le appellanti deducono che nessun produttore ...

  • Sentenza nº 6553 da Consiglio di Stato, 10 Settembre 2010

    Agenzia Veneta Per i Pagamenti in Agricoltura - Avepa, rappresentato e difeso dagli avv. Luisa Londei, Federico Tedeschini, con domicilio eletto presso Federico Tedeschini in Roma, largo Messico, 7; Agea - Ente Per Le Erogazioni in Agricoltura, rappresentato e difeso dall'Avvocatura Gen.Stato, domiciliata per legge in Roma, via dei Portoghesi, 12;

    ... Corte di Giustizia Europea, della questione inerente alla conformità all'ordinamento comunitario della disciplina nazionale in tema di esenzioni dal pagamento del prelievo supplementare a favore ... o acquistata dalla CE (essendo essa oggetto di ordinaria immissione e trattativa di mercato), vanno, poi, esaminate le censure con le quali le appellanti deducono che nessun produttore ...

  • Sentenza nº 4013 da Consiglio di Stato, 24 Giugno 2010

    Aeroporti di Roma S.p.A., in persona del legale rappresentante, rappresentato e difeso dagli avv. Silvia D'Alberti, Lucio D'Amario, Angelo Piazza, con domicilio eletto presso Silvia D'Alberti in Roma, c.so Vittorio Emanuele II, 284; Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato - Antitrust, in persona del Presidente p.t., rappresentato e dife...

    ...Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato - Antitrust, in persona del Presidente p.t., rappresentato e difeso dall'Avvocatura generale dello ...A livello comunitario, le linee direttrici della Commissione europea (2002/C 165/03) avvertono che le indicazioni che ...

  • Sentenza nº 4013 da Consiglio di Stato, 24 Giugno 2010

    Aeroporti di Roma S.p.A., in persona del legale rappresentante, rappresentato e difeso dagli avv. Silvia D'Alberti, Lucio D'Amario, Angelo Piazza, con domicilio eletto presso Silvia D'Alberti in Roma, c.so Vittorio Emanuele II, 284; Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato - Antitrust, in persona del Presidente p.t., rappresentato e dife...

    ...Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato - Antitrust, in persona del Presidente p.t., rappresentato e difeso dall'Avvocatura generale dello ...A livello comunitario, le linee direttrici della Commissione europea (2002/C 165/03) avvertono che le indicazioni che ...

  • Sentenza nº 4013 da Consiglio di Stato, 24 Giugno 2010

    Aeroporti di Roma S.p.A., in persona del legale rappresentante, rappresentato e difeso dagli avv. Silvia D'Alberti, Lucio D'Amario, Angelo Piazza, con domicilio eletto presso Silvia D'Alberti in Roma, c.so Vittorio Emanuele II, 284; Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato - Antitrust, in persona del Presidente p.t., rappresentato e dife...

    ...Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato - Antitrust, in persona del Presidente p.t., rappresentato e difeso dall'Avvocatura generale dello ...A livello comunitario, le linee direttrici della Commissione europea (2002/C 165/03) avvertono che le indicazioni che ...

  • Sentenza nº 3170 da Consiglio di Stato, 23 Giugno 2014

    sul ricorso numero di registro generale 5304 del 2012, proposto dalla società Villanova s.p.a., rappresentata e difesa dagli avvocati Paolo Accardo, Alessio Tuccini e Marco Mittone, con domicilio eletto presso Paolo Accardo in Roma, via G. Bazzoni 3 Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato - Antitrust, rappresentata e difesa per legge dal...

    ...Bazzoni 3 . Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato - Antitrust, rappresentata e difesa per legge dall'Avvocatura generale dello Stato, domiciliata in ..., è qui appena il caso di rammentare che, in base al pertinente quadro disciplinare comunitario e nazionale, l'incidenza più o meno accentuata dell'attività oggetto di intesa sul complessivo ...

  • Sentenza nº 2925 da Consiglio di Stato, 13 Maggio 2011

    sul ricorso numero di registro generale 3708 del 2010, proposto da s.p.a. Sintermar - Servizi Integrati Terrestri Marittimi, in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentato e difeso dagli avvocati Luciano Canepa, Giuseppe Morbidelli, Roberto Righi, con domicilio eletto presso lo studio dell'avvocato Giuseppe Morbidelli, in Roma, via...

    ...Carducci, n. 4; . L'Autorità garante della concorrenza e del mercato, in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentato e difeso dall'Avvocatura Generale ... europea sulla definizione del mercato rilevante ai fini dell'applicazione del diritto comunitario in materia di concorrenza (Gazzetta Ufficiale n. C 372 del 9 dicembre 1997), l'area nella quale ...

  • In vigore Decreto legislativo 1 agosto 2003, n.259, Codice delle comunicazioni elettroniche

    ...� di iniziativa economica e suo esercizio in regime di concorrenza, garantendo un accesso al mercato delle reti e servizi di comunicazione elettronica secondo criteri di obiettività, trasparenza, non ... stabiliti dallo Stato, e in conformità con quanto previsto dall?ordinamento comunitario ed al fine di rendere più efficace ed efficiente l?azione dei soggetti pubblici locali e di ...

  • Sentenza nº 4586 da Consiglio di Stato, 23 Settembre 2008

    sul ricorso in appello proposto da BRESOLIN MARCO IN PR. E Q. TITOLARE AUTORIZZAZ. PREFETTIZIA LA VIGILE SAN MARCO S.P.A. in persona dei rispettivi legali rappresentanti pro-tempore rappresentati e difesi dagli Avv.ti Andrea Manzi e Mauro Albertini con domicilio eletto presso il primo in Roma Via Federico Gonfalonieri, n.5 contro PREFETTURA DI ROVI...

    ... un'incontrollata concorrenza tra gli istituti, e non contrasta con l'ordinamento comunitario che non impedisce agli Stati di imporre tariffe obbligatorie per l'interesse generale di ... il sistema di approvazione delle tariffe di legalità ha attuato una liberalizzazione del mercato in misura compatibile con le esigenze di pubblica sicurezza; che va quindi respinta la richiesta di ...

  • Sentenza nº 4586 da Consiglio di Stato, 23 Settembre 2008

    sul ricorso in appello proposto da BRESOLIN MARCO IN PR. E Q. TITOLARE AUTORIZZAZ. PREFETTIZIA LA VIGILE SAN MARCO S.P.A. in persona dei rispettivi legali rappresentanti pro-tempore rappresentati e difesi dagli Avv.ti Andrea Manzi e Mauro Albertini con domicilio eletto presso il primo in Roma Via Federico Gonfalonieri, n.5 contro PREFETTURA DI ROVI...

    ... un'incontrollata concorrenza tra gli istituti, e non contrasta con l'ordinamento comunitario che non impedisce agli Stati di imporre tariffe obbligatorie per l'interesse generale di ... il sistema di approvazione delle tariffe di legalità ha attuato una liberalizzazione del mercato in misura compatibile con le esigenze di pubblica sicurezza; che va quindi respinta la richiesta di ...

  • DECRETO LEGISLATIVO 16 febbraio 2011 , n. 15 - Attuazione della direttiva 2009/125/CE relativa all''istituzione di un quadro per l''elaborazione di specifiche per progettazione ecocompatibile dei prodotti connessi all''energia. (11G0055)

    ...1. Il presente decreto fissa un quadro per l'immissione sul mercato, la messa in servizio e la libera circolazione dei prodotti connessi all'energia oggetto delle ... 2003/87/CE al fine di includere le attivita' di trasporto aereo nel sistema comunitario di scambio delle quote di emissioni dei gas a effetto serra; . 2008/104/CE del Parlamento europeo e ...

  • Sentenza nº 229 da Corte Costituzionale, 23 Luglio 2013

    nei giudizi di legittimità costituzionale dell’art. 4, commi 1, 2, 3, 3-sexies, 4, 5, 6, 7, 8, 8-bis, 9, 10, 11, 12, 13 e 14 del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95 (Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini), convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 135, promossi con ricor...

    ... ammessi, al ricorrere di determinati presupposti, a livello di ordinamento comunitario, si porrebbero in contrasto con le indicazioni della giurisprudenza comunitaria, nonché con la ... procedura ad hoc per le società alle quali sia precluso un utile ed efficace ricorso al mercato in ragione di peculiari caratteristiche, nonché riducendo la possibilità di affidamenti diretti ...

  • Sentenza nº 102 da Corte Costituzionale, 15 Aprile 2008

    nei giudizi di legittimità costituzionale degli articoli 2, 3 e 4 della legge della Regione Sardegna 11 maggio 2006, n. 4 (Disposizioni varie in materia di entrate, riqualificazione della spesa, politiche sociali e di sviluppo), nel loro testo originario, degli stessi articoli, nel testo sostituito, rispettivamente, dai commi 1, 2 e 3 dell’art. 3 d...

    ... di colpire valori medi, determinati per zone omogenee in rapporto analogo con i valori di mercato e, in ogni caso, variabili a secondo del pregio degli immobili». . In secondo luogo, deduce la .... Premette, infine, di avere proposto, in ragione del rilievo comunitario del mercato turistico sardo, alcune censure basate su parametri di diritto comunitario – da ...

  • Sentenza nº 104 da Corte Costituzionale, 18 Aprile 2014

    nel giudizio di legittimità costituzionale degli artt. 2, 3, 4, 7, 11 e 18 della legge della Regione autonoma Valle d’Aosta/Vallée d’Aoste 25 febbraio 2013, n. 5 (Modificazioni alla legge regionale 7 giugno 1999, n. 12 recante “Principi e direttive per l’esercizio dell’attività commerciale”), promosso dal Pre...

    ... commerciali, si porrebbe in contrasto con i principi di tutela della concorrenza e del mercato, in violazione dell’ art. 117, secondo comma, lettera e), della Costituzione . . L’Avvocatura ... ha affermato che la nozione di concorrenza «riflette quella operante in ambito comunitario e comprende: a) sia gli interventi regolatori che a titolo principale incidono sulla concorrenza, ...

  • La protezione del consumatore nel Regolamento Roma I
  • Sentenza nº 1612 da Veneto, Venezia, 26 Maggio 2009

    della delibera dell'U.l.s.s. n. 12 Veneziana in data 27 febbraio 2008 n. 271, recante l'esclusione del R.T.I. ricorrente dalla gara per l'affidamento in concessione, previa individuazione del promotore, dei lavori di ?progettazione, realizzazione e gestione del ?Centro di Terapia Protonica? presso l'Ospedale di Mestre, comprensivo di opere edili, i...

    ...'Equity che l'IRR del progetto presentato dei valori in linea con i valori richiesti dal mercato per operazioni similari. Inoltre, la lettura dei medesimi indici evidenzia una sostanziale ... apposta sul dispositivo al momento della sua immissione in commercio nel territorio comunitario, e l'art. 1, lett. h), del D.L.vo 46 del 1997 reca una puntuale definizione di tale termine ...

  • DECRETO LEGISLATIVO 28 luglio 2008 , n. 145 - Attuazione della direttiva 2006/121/CE, che modifica la direttiva 67/548/CEE concernente il ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative in materia di classificazione, imballaggio ed etichettatura delle sostanze pericolose, per adattarle al regolamento (CE) n. 1907/20...

    Attuazione della direttiva 2006/121/CE, che modifica la direttiva 67/548/CEE concernente il ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative in materia di classificazione, imballaggio ed etichettatura delle sostanze pericolose, per adattarle al regolamento (CE) n. 1907/2006 concernente la registrazione, la valutazione, l'

    ...) e b), anche se contenute in preparati, allorche' tali sostanze siano immesse sul mercato comunitario: la classificazione, l'imballaggio e l'etichettatura delle sostanze pericolose per ...

  • DECRETO LEGISLATIVO 28 luglio 2008 , n. 145 - Attuazione della direttiva 2006/121/CE, che modifica la direttiva 67/548/CEE concernente il ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative in materia di classificazione, imballaggio ed etichettatura delle sostanze pericolose, per adattarle al regolamento (CE) n. 1907/20...

    Attuazione della direttiva 2006/121/CE, che modifica la direttiva 67/548/CEE concernente il ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative in materia di classificazione, imballaggio ed etichettatura delle sostanze pericolose, per adattarle al regolamento (CE) n. 1907/2006 concernente la registrazione, la valutazione, l'

    ...) e b), anche se contenute in preparati, allorche' tali sostanze siano immesse sul mercato comunitario: la classificazione, l'imballaggio e l'etichettatura delle sostanze pericolose per ...

  • Sentenza nº 3628 da Consiglio di Stato, 09 Luglio 2013

    sul ricorso numero di registro generale 6768 del 2012, proposto dalla società Nuova Lavoratori Portuali Portoscuso s.r.l., in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentata e difesa dagli avvocati Augusto Tortorelli e Gabriele Pafundi, con domicilio eletto presso l'avvocato Gabriele Pafundi in Roma, viale Giulio Cesare 14a/4 Ministe...

    ... non negando che la pertinente normativa di settore imponga il rispetto del principio comunitario di concorrenza, ritiene che nel caso in esame non sussistesse alcun indice atto a ritenere che la ... a soggetti privati la gestione di attività di rilievo economico comunque contendibili sul mercato. 3.2. L'appellante ha correttamente richiamato l'orientamento giurisprudenziale (CGUE, sez. IV, 19 ...

  • Sentenza nº 29 da Corte Costituzionale, 04 Febbraio 2010

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 28, commi 2 e 7, della legge della Regione Emilia-Romagna 30 giugno 2008, n. 10 (Misure per il riordino territoriale, l’autoriforma dell’amministrazione e la razionalizzazione delle funzioni), promosso dal Presidente del Consiglio dei ministri con ricorso notificato il 29 agosto-2 settembre 2008,

    ... garantire un eguale criterio competitivo e, dunque, a promuovere la concorrenza “per il mercato”; b) tutela dell’ambiente (art. 117, secondo comma, lettera s, Cost.), perché solo la ...��, è del tutto legittimo, secondo i princípi della legislazione statale e del diritto comunitario, che i costi di regolazione del servizio siano inglobati nella tariffa. Secondo la Regione, dunque, ...

  • Sentenza nº 5287 da Consiglio di Stato, 04 Novembre 2013

    Autorità garante della concorrenza e del mercato - Antitrust, in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentata e difesa per legge dall'Avvocatura generale dello Stato, domiciliata in Roma, via dei Portoghesi, 12 Visti i ricorsi in appello e i relativi allegati; Visto l'atto di costituzione in giudizio dell'Autorità garante della c...

    ...14 . Autorità garante della concorrenza e del mercato - Antitrust, in persona del legale rappresentante pro tempore, rappresentata e difesa per legge .... Alla luce di queste disposizioni di diritto comunitario (cui sarebbe da riconoscere diretta applicabilità nell'ordinamento nazionale) non sarebbe ...

  • Sentenza nº 25 da Consiglio di Stato, 13 Novembre 2013

    della sentenza del T.a.r. Toscana, Firenze, sezione II, n. 1491/2012, resa tra le parti e concernente la conferenza dei servizi decisoria relativa al sito di bonifica d'interesse nazionale di Massa Carrara. sul ricorso r.g.a.n. 32/2013/A.P., proposto dal Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, dal Ministero della salut...

    ... proprietaria del sito da rimettere in pristino, ritenuta contrastante con il principio comunitario precauzionale, oltre che con l'art. 2051, c.c., disciplinante la responsabilità del proprietario ... spese degli interventi adottati dall'autorità competente soltanto nei limiti del valore di mercato del sito determinato a seguito dell'esecuzione degli interventi medesimi. Nel caso in cui il ...