marchi ricettazione

374 risultati per marchi ricettazione

  • Valutazione di vLex
  • Massimario di legittimità

    Abitualità e professionalità nel reato - Revoca della dichiarazione - Pericolosità attuale del soggetto - Necessità di valutazione (...)

    ... di interesse artistico e storico - Reperti archeologici - Ricettazione. . In tema di beni culturali, il reato presupposto del delitto di ... . . @Prova penale - Sequestri - Oggetto - Prodotti con marchio ritenuto contraffatto in pendenza di giudizi civili sulla titolarità del ...

  • Massimario di legittimità

    Abuso d'ufficio - Altrui danno ingiusto - Plurioffensività del reato - Sussistenza - Elemento oggettivo - Vantaggio patrimoniale - Nozione (...)

    ...24 novembre 1981, n. 689, prevale in ogni caso sul reato di ricettazione. . . Cass. pen., sez. un., 23 dicembre 2005, n. 47164 (ud. 20 dicembre ... il bene della pubblica fede, intesa come affidamento collettivo nei marchi o segni distintivi, sicché la realizzazione di un inganno nel singolo ...

  • Massimario di legittimità

    Abuso d’ufficio - Abuso - Violazione di legge o di regolamento - Atto amministrativo adottato sulla base di presupposti inesistenti. (...)

    ...n. 248 del 2000) e non concorre, quindi, con il reato di ricettazione, atteso che tra le due norme sussiste un rapporto di continenza, in quanto ...[RV240727] . @Vendita di prodotti industriali con segni mendaci - Marchi e segni distintivi - Marchio figurativo - Riproduzione d’immagini. In ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Depenalizzazione - Accertamento delle violazioni amministrative - Organi di polizia stradale - Attività di prevenzione degli illeciti - Esercizio da parte degli organi suddetti - Sussistenza - Autorizzazione da parte degli enti proprietari delle strade - Esclusione (...)

    ... e saracinesca di un locale pubblico, furto dell'auto di A.B., ricettazione dei ciclomotori di S.M., R.R. e R.L. . . La sentenza indicata in ...Segreto - P.M. Consolo (conf.) - Matarrelli (avv. De Marchi) c. Generali spa (avv.ti Bernardini e Miro). . . Assicurazione ...

  • Massimario di legittimità

    Abuso d'ufficio - Concorso del privato - Condizioni - Fattispecie - Elemento psicologico - Dolo - Intenzionale - Estremi - Omesso intervento dell'Amministrazione comunale per impedire l'ultimazione di opera abusiva (...)

    ...pen., sez. II, 2 dicembre 2003, n. 46278 (c.c. 15 ottobre 2003), Marchi. ( C.p.p., art. 253; c.p.p., art. 321 ). [RV227081] . . . @Indagini ...( C.p.p., art. 11; c.p.p., art. 634 ). [RV227199] . . . @Ricettazione - Circostanze - Attenuante della speciale tenuità del danno - Rapporto ...

  • Massimario di legittimità

    Acque pubbliche e private - Inquinamento - Acque reflue industriali - Individuazione (...)

    ... . Un marchio contraffatto può trarre in inganno un compratore, così da integrare, in ...( C.p.p., art. 634 ). [RV215531] . . . @Ricettazione - Commercio di prodotti con segni falsi - Concorso - Esclusione . . Tra ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Edilizia e urbanistica - Lavori di ristrutturazione - Opere interne - Necessità di concessione edilizia - Mutamento di destinazione d'uso all'interno di una stessa categoria omogenea - Esclusione (...)

    ...III, 22 aprile 1998, n. 528, Vittoria; sez. III, 8 marzo 1995, Marchi ed altri; sez. VI, 4 giugno 1986, Cioccia ed altri; sez. VI, 29 settembre ...- Mario Tabino, già imputato di vari reati tributari e di ricettazione, correlati ad attività imprenditoriali svolte fino al 1994, quale ditta ...

  • Massimario di legittimità

    Abusivo esercizio di una professione - Ambito di applicazione - Elemento materiale - Attività priva di rilievo esterno - Ordini professionali - Costituzione di parte civile (...)

    ... ma la pubblica fede, intesa come affidamento dei cittadini nei marchi o segni distintivi, che individuano le opere dell'ingegno o i prodotti ...630 ; c.p.p., art. 634 ). [RV217449] . . . @Ricettazione - Commercio di prodotti con segni falsi - Concorso - Configurabilità . ...

  • Massimario di legittimità

    Abusivo esercizio di una professione - Professione sanitaria - Atti strumentalmente connessi all'esercizio della professione - Rilevanza penale . Acque pubbliche e private - Inquinamento - Azienda zootecnica - Reflui assimilati a quelli domestici (...)

    ... sanzione pecuniaria, e non concorre, quindi, con il reato di ricettazione, atteso che tra le due norme sussiste un rapporto di continenza, in quanto ... di prodotti industriali - Elemento oggettivo - Confondibilità tra marchi . --Ai fini della configurazione del reato di cui all'art. 473 c.p. ...

  • Giurisprudenza di merito

    Veicoli - Pubblico registro automobilistico - Omessa registrazione - Disciplina di cui all'art. 1156 c.c. - Applicabilità - Esclusione - Conseguenze - Applicabilità della disciplina sui beni mobili ordinari. (...)

    ... per appropriazione indebita Ferraroni e Barone, e per ricettazione Rossi. . Dal punto di vista civilistico l'attore deduce poi la simulazione ...631. Est. Roncella - Bandini (avv.ti Zanlari e Avanzini) c. Marchi e Soc. Sai Assicurazioni. Responsabilità da sinistri stradali - Nesso ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Falsità in atti - In atti pubblici - Falsità ideologica - Commessa da privato - Configurabilità - Presupposti - Esistenza dell'obbligo giuridico del privato di dichiarare la verità - Necessità - Falsa denunzia di smarrimento di assegni - Configurabilità del reato ex art. 483 c.p. - Esclusione (...)

    ... di prodotti con segni falsi - Commercio di pro dotti con marchio contraffatto - Evidente contraffazione - Reato ex art. 474 c.p. - ...qualora venga dichiarata a prescrizione del reato di ricettazione di reperti archeologici di particolare valore; né può applicarsi, in ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Applicazione della pena su richiesta delle parti - Richiesta- Sulla base della L. n. 134/2003, art. 5 - Formulazione nel giudizio di cassazione - Ammissibilità - Esclusione - Operatività della richiesta limitata al giudizio di primo grado - Sussistenza. Cassazione penale - Motivi di ricorso - Illogicità della motivazione - Sindacato della Corte - Limiti. Reato - Estinzione (Cause di) -...

    ... Roberto, Tessera Marcello e Braconcini Luciano, Bolli Leo, De Marchi Nazareno, dichiarare non doversi procedere.. per essere i reati estinti ..., b, d, e, m, n, o ), di detenzione, porto in luogo pubblico e ricettazione di un fucile a pompa (artt. 110 e 648 c.p., 110, 81 cpv. c.p., 10, 12 e 14 ...

  • Legislazione e documentazione

    I. D.L.vo 21 novembre 2007, n. 231. Attuazione della direttiva 2005/60/CE concernente la prevenzione dell'utilizzo del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo nonché della direttiva 2006/70/CE che ne reca misure di esecuzione (S.O. n. 268 alla Gazzetta Ufficiale n. 290 del 14 dicembre 2007). (...)

    ... artigiane, all'iscrizione nel registro degli assegnatari dei marchi di identificazione tenuto dalle camere di commercio, industria, ...«Art. 25- octies ( Ricettazione, riciclaggio e impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita ...

  • Legislazione e Documentazione

    TITOLO I. DISPOSIZIONI DI CARATTERE GENERALE - CAPO I. DISPOSIZIONI COMUNI - CAPO II. AUTORITÀ - CAPO III. SOGGETTI DESTINATARI DEGLI OBBLIGHI - TITOLO II. DEGLI OBBLIGHI - CAPO I. OBBLIGHI DI ADEGUATA VERIFICA DELLA CLIENTELA (...)

    ... artigiane, all'iscrizione nel registro degli assegnatari dei marchi di identificazione tenuto dalle camere di commercio, industria, ...25- octies ( Ricettazione, riciclaggio e impiego di denaro, beni o utilità di provenienza illecita ...

  • Massimario di legittimità

    Amnistia, indulto e grazia - Indulto - Applicazione - Criteri. (...)

    ...Non è configurabile il delitto di ricettazione ma quello di cui all’art. 171, comma terzo, lett. c ), L. 22 aprile ...[RV240614] . @Vendita di prodotti industriali con segni mendaci - Marchi...

  • Massimario di legittimità

    Appello penale - Atti preliminari al giudizio - Proscioglimento prima del dibattimento - Inammissibilità in appello - Cognizione del giudice di appello - Poteri del giudice di appello - Limiti (...)

    ... . . @Prova penale - Sequestri - Oggetto - Prodotti con marchio ritenuto contraffatto in pendenza di giudizi civili sulla titolarità del ... - Fatto diverso - Contestazione di furto e condanna per ricettazione . Non sussiste alcuna violazione del principio di correlazione tra la ...

  • Massimario di legittimità

    Abitualità e professionalità nel reato - Ritenuta dal giudice - Specifica motivazione in ordine agli elementi indicativi dell'attuale e concreta pericolosità sociale dell'imputato - Necessità (...)

    ... condotta di contraffazione, nelle specie capi di abbigliamento con marchi contraffatti, seppure destinati all'uso personale e non al commercio, ...125; c.p.p., art. 630; c.p.p., art. 631 ). [RV242331] . . @Ricettazione - Circostanze - Attenuante della speciale tenuità del danno - Precedenti ...

  • Massimario di legittimitá

    Abuso d'ufficio - Elemento oggettivo - Violazione di norme di legge - Nozione - Abuso d'ufficio - Estremi - Procedura di selezione di candidati per un concorso - Fattispecie (...)

    ... aggravata, e non invece il reato di favoreggiamento reale o ricettazione, la condotta di colui che, pur non partecipando ad una associazione di ... con segni falsi - Detenzione per la vendita di prodotti con marchio contraffatto - Configurabilità del reato . . Integra il delitto di cui ...

  • Giurisprudenza di merito

    Falsa testimonianza - Casi di non punibilità - Carattere delle dichiarazioni rese davanti al giudice - Loro attitudine a falsare l'accertamento della verità - Prova penale - Perizia - Accertamenti tecnici irripetibili (...)

    ... Stato e commercio di prodotti con segni falsi - MarchioContraffazione grossolana - Configurabilità del reatoEsclusione. . . Il concetto di ... costituente, com'è noto, antecedente necessario di quello di ricettazione. . . Si è, infatti, dimostrato non solo l'insussistenza del reato di cui ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Acque pubbliche e private - Inquinamento - Scarichi - Scarico da insediamento produttivo - Nozione - Fattispecie. (...)

    ... Vendita di prodotti industriali con segni mendaci - Marchi esegni distintivi - Marchio nazionale - Prodotti fabbricati all'estero - ..., Di Ruvo) che, oltre a riferirsi alla diversa fattispecie di ricettazione, registrava un orientamento che oggi non era più attuale. Infatti, a far ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Vendita di prodotti industriali con segni mendaci - Momento consumativo - Attività diretta a «porre altrimenti in circolazione» - Differenza rispetto all'attività diretta a «porre altrimenti in circolazione», prevista in materia di vendita di sostanze alimentari - Fattispecie (...)

    ...'oggetto giuridico del reato in esame non consiste nella tutela del marchio, ma in quella dell'ordine economico che deve essere garantito da inganni ... e porto illegali di tre bombe a mano (capi A e B ), di ricettazione di detti ordigni (capo C ), di danneggiamento delle risorse biologiche ...

  • Massimario di legittimitá

    Abbandono di persone minori o incapaci - Natura - Reato permanente - Effetti ai fini prescrizionali - Abuso d'ufficio - Altrui danno ingiusto - Abuso mediante omissione - Lesione di posizioni giuridiche tutelate (...)

    ... di chi, disponendo di ani- mali bovini regolarmente muniti di marchio identificativo auricolare e del corrispondente «passaporto» cartaceo, ... targhe e dei documenti di circolazione, e quelli di falso e ricettazione, per la quale risultava accertato il locus commissi delicti ). . . ...

  • La tutela legale del software

    1. Premessa. 2. La situazione italiana. 3. La direttiva CEE 91/250. 4. Il decreto legislativo n. 518 del 29.12.92. 5. Gli aspetti civilistici. 6. Gli aspetti penali e pecuniari 7. Il registro SIAE. 8. Conclusioni. 9. Bibliografia.

    ... dei dati personali e, infine, la tutela penale del brevetto, dei marchi e degli altri segni distintivi dei prodotti elettronici. @3. La direttiva ...648 del codice penale, quale reato di ricettazione di chi compra o riceve software duplicato: sembra però non applicabile ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Frode nell'esercizio del commercio - Tentativo - Prodotto destinato al mercato estero - Caratteristiche diverse dalle dichiarate - Competenza territoriale - Giudice italiano (...)

    ... analoga, relativa alla vendita di prodotti industriali con marchi contraffatti, non citata in motivazione. Infatti, Cass. pen., sez. V, 24 ... configurabilità dell'elemento psicologico nel delitto di ricettazione, nel caso di acquisto di un programma abusivo. . Perciò, pure attraverso ...