marchi ricettazione

401 risultati per marchi ricettazione

  • Valutazione di vLex
  • Ordinanza Nº 50540 della Corte Suprema di Cassazione, 08-11-2018

    ...474 cod. pen. la detenzione per la vendita di prodotti recanti marchio contraffatto senza che abbia rilievo la configurabilità della ...2, n. 12452 del 04/03/2008, Rv. 239745) che il delitto di ricettazione (art. 648 cod. pen.) e quello di commercio di prodotti con segni falsi ...

  • Sentenza Nº 52079 della Corte Suprema di Cassazione, 19-11-2018

    ...violazione di legge: il fatto di ricettazione avrebbe dovuto essere inquadrato nella fattispecie astratta prevista ...474 cod. pen. la detenzione per la vendita di prodotti recanti marchio contraffatto; né, a tal fine, ha rilievo la configurabilità della ...

  • Massimario
  • Merito
  • Massimario
  • n. 207 SENTENZA 24 maggio - 17 luglio 2017 -

    ...474 cod. pen., perche' deteneva per la vendita astucci recanti marchi contraffatti, e del reato di cui all'art. 648 cod. pen., «perche' al fine ... applicabile perche' la pena massima stabilita per il reato di ricettazione, attenuato ai sensi dell'art. 648, secondo comma, cod. pen., pari a sei ...

  • Legittimità
  • Legittimità

    Depenalizzazione y Accertamento delle violazioni amministrative y Contestazione y Verbale y (...)

    ... Pietro, entrambi indagati per i reati di commercio di prodotti con marchi falsi e ricettazione ricorrono avverso l’ordinanza con la quale il ...

  • L'impossibilità di configurare il falso grossolano nella contraffazione di marchi: una recente pronuncia della suprema corte

    1. Considerazioni generali sull'art. 474 c.p. 2. Osservazioni sul falso grossolano nella contraffazione di marchi. 3. Il consolidato orientamento giurisprudenziale sul concorso tra i reati contestati: artt. 474 e 648 c.p.

    .... . La sussistenza del reato presupposto determina anche quella del delitto di ricettazione. . . È comunque agevole rilevare che, anche in questo caso, la concreta grossolanità della contraffazione esige apprezzamenti di merito che non ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Istituti di prevenzione e pena (ordinamento penitenziario) - Affidamento in prova al servizio sociale - Tossicodipente - Richiesta di affidamento terapeutico - Competenza a disporre la sospensione dell'esecuzione della pena già in corso - Individuazione (...)

    ...Ferrua - P.M. Leo (conf.) - Ric. Ndiaye. . . Ricettazione - Elemento oggettivo - Acquisto o ricezione di cose con segni ...474 c.p. (per avere detenuto per la vendita 5 cinture aventi il marchio «Levi's Strauss» contraffatto; capo 1) e lo condannava, con le ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Abusivo esercizio della professione - Farmacista - Apparecchi di c.d. autodiagnostica tenuto in farmacia - Configurabilità - Esclusione - Falsità in atti - In atti pubblici - Falsità ideologica (...)

    ... - Acquisto o ricezione di prodotti con segni falsi - Ricettazione - Configurabilità. . . Falsità in sigilli o strumenti o segni di ...474 c.p. (per avere detenuto per la vendita 5 cinture aventi il marchio «Levis Strauss» contraffatto; capo 1) e lo condannava, con le attenuanti ...

  • n. 79 ORDINANZA (Atto di promovimento) 23 gennaio 2014 -

    ... acquistato o comunque ricevuto capi di abbigliamento recanti il marchio contraffatto di note «griffes» internazionali e di averli detenuti al ... base e per quella circostanziata: la pena prevista per la ricettazione di «particolare tenuita'», infatti, non ha un minimo e invece il ...

  • n. 88 ORDINANZA (Atto di promovimento) 14 gennaio 2016 -

    ... o metteva altrimenti in circolazione prodotti industriali muniti di marchi e segni distintivi contraffatti e segnatamente: n. 19 astucci riportanti ... allarme sociale rispetto alla ipotesi attenuata della ricettazione ex art. 648, comma 2 del codice penale, norma che, nella pratica ...

  • Giurisprudenza di merito

    Falsità in sigilli o strumenti o segni di autenticazione, certificazione o riconoscimento - Introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi - Finalità di vendita di cose recanti marchi e segni distintivi contraffatti - Reato di pericolo - Configurabilità - Fondamento (...)

    ... di prodotti con segni falsi - Finalità di vendita di cose recanti marchi e segni distintivi contraffatti - Reato di pericolo - Configurabilità - ondamento. . Ricettazione - Elemento soggettivo - Dolo - Conoscenza della provenienza delittuosa - ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Misure di prevenzione - Appartenenti ad associazioni mafiose - Sequestro e confisca dei beni - Esistenza di diritti reali di garanzia in favore di terzi - Creditore ipotecario - Trascrizione del titolo anteriormente all'adozione del provvedimento di sequestro - Mancata la dimostrazione della buona fede - Conseguenze (...)

    ... Menozzi Giorgio responsabili di associazione per delinquere e ricettazione di autovetture, nonché Brambilla del delitto di falso di cui all'art. 483 ... . La detenzione per la vendita di prodotti recanti marchi di fabbrica contraffatti dà luogo alla configurabilità, a carico del ...

  • Massimario di legittimità

    Abusivo esercizio di una professione - Professione sanitaria - Svolgimento dell’attività di psicoterapeuta - Mancanza dei titoli di legge. (...)

    ...99; L. 5 dicembre 2005, n. 251, art. 4). [RV240404] . @Ricettazione - Elemento oggettivo - Beni con marchi contraffatti o alterati - Prova ...

  • Legittimità

    Interruzione di un ufficio o servizio pubblico - Turbamento della regolarità di un ufficio o servizio - Interruzione del servizio elettorale - Integrazione del reato - Fattispecie (...)

    ...22902 del 2001 - con specifico riferimento al delitto di ricettazione - ove l’acquisizione del titolo costituisca ex se reato, la relativa ... salvo la Fusa la contestazione relativa alla contraffazione dei marchi e segni distintivi come violazione del primo comma dell’art. 473 c.p., ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Misure cautelari personali - Estinzione - Termini di durata massima della custodia cautelare - Ripristino della misura custodiale - Pericolo di fuga - Configurabilità - Criteri.(...)

    ... al Tribunale di Firenze, in composizione monocratica per ricettazione di prodotti con marchi contraffatti e in composizione collegiale per ...

  • Massimario
  • Massimario
  • Massimario
  • Legittimità

    Misure cautelari personali y Arresti domiciliari y Limiti e divieti imposti dal giudice y Divieto di comunicare con persone estranee al nucleo (...)

    ... per delinquere finalizzata alla commissione di delitti di ricettazione ed introduzione clandestina di merci con marchi di fabbrica contraffatti. ...

  • Giurisprudenza di legittimitá

    Persona fisica - Diritto alla riservatezza - Interferenze illecite nella vita privata - Lesione sul luogo di lavoro - Configurabilità del reato ex art. 615 bis c.p. - Fondamento - Fattispecie - Notificazioni in materia penale - All'imputato non detenuto (...)

    ... ma la pubblica fede, intesa come affidamento dei cittadini nei marchi o segni distintivi, che individuano le opere dell'impegno o i prodotti ... D'Isanto colpevole dei delitti di contraffazione di marchi e ricettazione e, per l'effetto, lo aveva condannato alla pena di anni due, mesi due di ...

  • Corte costituzionale 18 aprile 2014, n. 105 (c.c. 26 febbraio 2014)
  • Giurisprudenza di legittimità

    Sicurezza pubblica - Stranieri - Favoreggiamento dell'immigrazione clandestina - Estremi - Raggiungimento dello scopo - Irrilevanza - Delitto di attentato. Sicurezza pubblica - Stranieri - Favoreggiamento dell'immigrazione clandestina - Aggravanti - Produzione di falsa documentazione allo scopo di ottenere il permesso di soggiorno - Fine di lucro (...)

    ... 1997, Bacchella, ivi 1998, 124; per quanto riguarda la ricettazione di videocassette, si veda Cass. pen., sez. II, 12 gennaio 1994, Lunari, ... a sentenza " Delitto di detenzione per la vendita di prodotto con marchi...