Incendi

1913 risultati per Incendi

  • Valutazione di vLex
  • Sentenza nº 2703 da Consiglio di Stato, 27 Maggio 2014

    sul ricorso numero di registro generale 6854 del 2003, proposto dal Comune di Venaria Reale, rappresentato e difeso dagli avv. Vincenzo Enrichens e Giuseppe Ramadori, con domicilio eletto presso la signora Paola Ramadori in Roma, via Marcello Prestinari 13; I signori Butera Enzo e Piccolo Michele; Visti il ricorso in appello e i relativi allega...

    ... opere sanate non contrastino con le disposizioni vigenti in materia di sicurezza statica, attestata dal certificato di idoneità di cui alla lettera b ) del terzo comma e di prevenzione degli incendi e degli infortuni?), abitabilità che il Giudice di prime cure aveva invece posto a base della propria pronuncia. 2d L'immobile, pertanto, non aveva mai conseguito sotto alcuna forma l'abitabilità. ...

  • Sentenza nº 4758 da Consiglio di Stato, 22 Settembre 2014

    Praia del Sud S.p.a., in persona del legale rappresentante pro-tempore, rappresentato e difeso dall'avv. Francesco Flascassovitti, con domicilio eletto presso Marco Gardin in Roma, via L. Mantegazza 24; Visti il ricorso in appello e i relativi allegati; Viste le memorie difensive; Visti tutti gli atti della causa; Relatore nell'udienza pubblic...

    ... sul terreno, al posizionamento della struttura e dei blocchi di cemento di ancoraggio, al traffico di veicoli, alla dispersione di inquinanti, al taglio della vegetazione, al rischio incendi per abbandono di mozziconi, ecc.). La realizzazione dello stabilimento non rientrava dunque né nelle prescritte finalità di miglioramento della costa e neppure nelle fattispecie poste in via di ...

  • Sentenza nº 4622 da Consiglio di Stato, 17 Settembre 2013

    Distilleria Rodi S.r.l., rappresentato e difeso dall'avv. Giovanni Di Gioia, con domicilio eletto presso Giovanni Di Gioia in Roma, piazza Mazzini, 27; Curatella del Fallimento S.r.l. Rodi in Persona del Dr. Corrado di Michele, rappresentato e difeso dall'avv. Giovanni Di Gioia, con domicilio eletto presso Luciano Di Gioia in Roma, piazza Mazzini,

    ...perizie giurate sulla regolarità impianti, certificati di prevenzione incendi, i registri fiscali di carico e scarico degli spiriti vidimati, le prescritte comunicazioni all'Agenzia, ecc.) per cui del tutto vanamente lamenta che gli sarebbe mancata la possibilità di produrre ...

  • Sentenza nº 2713 da Consiglio di Stato, 27 Maggio 2014

    della sentenza del T.R.G.A. della Provincia di Trento n. 278 dd. 13 settembre 2012, resa tra le parti, concernente il divieto di inizio di una attività commerciale di vendita al dettaglio - ris. danni; sul ricorso numero di registro generale 2428 del 2001, proposto dal signor Filippin Giacinto, rappresentato e difeso dall'avv. Bruno Barel, con dom...

    ...2824/1 dei serbatoi d'acqua ad uso potabile e di prevenzione incendi con possibilità di utilizzo anche da parte del Consorzio acquedotto del Passo Pordoi, nonché del diritto ad erigere sul sedime della stessa particella una pensilina a ridosso del marciapiede e ...

  • Sentenza nº 1997 da Consiglio di Stato, 18 Aprile 2014

    Maset Giuliana, Natividad Nogueres Franco, Guarinoni Arianna, Barbiero Michele, Fasolo Claudio, Saccarola Saverio, Lugato Giancarlo, Morelli Emanuela, rappresentati e difesi dagli avv.ti Alfredo Palopoli, Raffaele Bucci, con domicilio eletto presso Alfredo Palopoli in Roma, via A. Depretis, 86; Comune di Spinea, in persona del Sindaco p.t., rappr...

    ... o agibilità anche in deroga ai requisiti fissati da norme regolamentari, purché non sussista contrasto con le disposizioni vigenti in materia di sicurezza statica e di prevenzione degli incendi e degli infortuni, poiché la deroga non riguarda, i requisiti richiesti da disposizioni legislative?. Ne deriva che ?deve escludersi una automaticità assoluta nel rilascio del certificato di ...

  • Sentenza nº 4298 da Consiglio di Stato, 26 Agosto 2014

    della sentenza del Tribunale amministrativo regionale per la Puglia, sezione terza, n. 351 del 7 marzo 2013, resa tra le parti e concernente il risarcimento dei danni per la mancata iscrizione nel registro "sezione consulenti chimici di porto" sul ricorso in appello n. 7777 del 2013, proposto da Angelo Carella, rappresentato e difeso dall'avv. Gi...

    ... e/o con fonti termiche e/o per l'immissione delle navi in bacino; accertano che i residui solidi o liquidi della bonifica o degassificazione non presentino pericolosità agli effetti di incendi, esplosioni, corrosività o tossicità; rilasciano, determinandone la durata di validità, i relativi certificati attestanti i risultati degli accertamenti effettuati; esprimono pareri su richiesta ...

  • DELIBERA 26 ottobre 2012 - Programma delle infrastrutture strategiche (legge n. 443/2001). Interconnessione tra linea ferroviaria Torino - Ceres e il passante ferroviario di Torino in corrispondenza della stazione Rebaudengo - Approvazione progetto definitivo (CUP J11C06000070003). (Delibera n. 101/2012). (13A04320)

    ...la realizzazione di tutti gli impianti necessari (trazione elettrica, segnalamento e sicurezza, illuminazione, telecomunicazione, ventilazione, idrico antincendio, rivelazione incendi, videosorveglianza);. che il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti riferisce di ulteriori opere, cosiddette "opzionali" (estensione Sistema Controllo Marcia Treni alle tratte Rebaudengo - ...

  • DELIBERA 26 ottobre 2012 - Programma delle infrastrutture strategiche (legge n. 443/2001). Interconnessione tra linea ferroviaria Torino - Ceres e il passante ferroviario di Torino in corrispondenza della stazione Rebaudengo - Approvazione progetto definitivo (CUP J11C06000070003). (Delibera n. 101/2012). (13A04320)

    ...la realizzazione di tutti gli impianti necessari (trazione elettrica, segnalamento e sicurezza, illuminazione, telecomunicazione, ventilazione, idrico antincendio, rivelazione incendi, videosorveglianza);. che il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti riferisce di ulteriori opere, cosiddette "opzionali" (estensione Sistema Controllo Marcia Treni alle tratte Rebaudengo - ...

  • DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 7 novembre 2012 - Organizzazione del Dipartimento della protezione civile. (13A01949)

    ...150, recante «Disciplina delle attivita' di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni»;. Vista la legge 21 novembre 2000, n. 353 recante «Legge-quadro in materia di incendi boschivi», in particolare l'articolo 7, comma 2.bis, introdotto dall'articolo 1, comma 2, del decreto-legge 15 maggio 2012, n. 59 convertito dalla legge 12 luglio 2012, n. 100;. Visto il ...

  • Legislazione

    D.L. 4 agosto 2000, n. 220. Disposizioni urgenti per la repressione degli incendi boschivi (Gazzetta Ufficiale Serie gen.n. 183 del 7 agosto 2000), conv. nella L. 6 ottobre 2000, n. 275 (Gazzetta Ufficiale, Serie gen. - n. 235 del 7 ottobre).

    . I. D.L. 4 agosto 2000, n. 220. Disposizioni urgenti per la repressione degli incendi boschivi (Gazzetta Ufficiale Serie gen.n. 183 del 7 agosto 2000), conv. nella L. 6 ottobre 2000, n. 275 (Gazzetta Ufficiale, Serie gen. - n. 235 del 7 ottobre). . . 1. (Modifiche al codice penale). ...

  • Sentenza nº 2105 da Consiglio di Stato, 16 Aprile 2013

    Comune di Bologna, rappresentato e difeso dagli avv. Giorgio Stella Richter, Annamaria Cupello Castagna e Giulia Carestia, con domicilio eletto presso Giorgio Stella Richter in Roma, via Orti della Farnesina 126; Soc. Dab Sistemi Integrati S.r.l., rappresentata e difesa dagli avv. Francesco Lilli e Andrea Musenga, con domicilio eletto presso Franc...

    ... più vantaggiosa, del servizio quinquennale di gestione e manutenzione degli impianti speciali installati nei fabbricati comunali (antintrusione, TV a circuito chiuso, rilevazione incendi) per l'importo a base d'asta di ?. 2.292.000,00 oltre i.v.a.. La procedura si concludeva con l'affidamento del servizio alla società DAB, mentre la Teleimpianti s.p.a. veniva classificata al ...

  • Sentenza nº 4372 da Consiglio di Stato, 03 Settembre 2013

    sul ricorso numero di registro generale 7286 del 2006, proposto dal Ministero dell'Interno, rappresentato e difeso dall'Avvocatura Generale, con domicilio per legge in Roma, via dei Portoghesi, n. 12; Sopa s.r.l., rappresentata e difesa dall'avv. Rocco Lombardo, con domicilio eletto presso l'avv. Maria Gloria Di Loreto in Roma, corso di Francia,

    ...Cavallaro, in delega dell'avv. Lombardo, e l? avvocato dello Stato De Felice;. Ritenuto e considerato in fatto e diritto quanto segue. FATTO e DIRITTO. 1. A seguito di un violento incendio, avvenuto per cause accidentali, che aveva interessato il deposito di legname della società Sopa a r.l., operante nel Comune di Brembate, con coinvolgimento e crollo di un traliccio per la ...

  • Sentenza nº 6299 da Consiglio di Stato, 10 Dicembre 2012

    della sentenza del T.A.R. CAMPANIA - NAPOLI: SEZIONE IV n. 02777/2012, resa tra le parti, concernente della sentenza del T.A.R. CAMPANIA - NAPOLI: SEZIONE IV n. 02777/2012, resa tra le parti, concernente revoca status di scuola paritaria. sul ricorso numero di registro generale 4564 del 2012, proposto da: Istituto Superiore Europeo ?San Paolo? s...

    .... 7.3. Analoghe considerazioni di difetto di istruttoria e di motivazioni possono svolgersi con riferimento alla ritenuta carenza del certificato di prevenzione incendi. . L'Istituto risulta, infatti, in possesso del certificato di prevenzione incendi, rilasciato il 23 novembre 2009 con validità fino al 13 novembre 2011. . In seguito al rinnovo di alcuni locali, ...

  • Sentenza nº 3913 da Consiglio di Stato, 22 Luglio 2014

    della sentenza breve del T.A.R. FRIULI VENEZIA-GIULIA, sezione I n. 39/2014, resa tra le parti, concernente l'affidamento per cinque anni dei servizi socio-educativi, assistenziali, sanitari e vari da espletarsi nella residenza "campanelle" sul ricorso numero di registro generale 2173 del 2014, proposto da: Kcs Caregiver Cooperativa Sociale, rap...

    ...?attestazione di espletata formazione in materia di addetto alle misure prevenzione incendi, lotto antincendio??) a quella qui in contestazione fosse stata oggetto di appositi chiarimenti, in corso di gara, nel senso di prevedere l'attribuzione del punteggio massimo solamente in favore di ...

  • Sentenza nº 3081 da Consiglio di Stato, 17 Giugno 2014

    Comune di Noli (Sv), in persona del Sindaco pro tempore, rappresentato e difeso dall'avv. Mauro Vallerga, con domicilio eletto in Roma presso lo studio dell'avv. Ugo De Luca, via Federico Rosazza, 32; Spina Sandro, costituitosi in giudizio, rappresentato e difeso dall'avv. Cristiano Angelini e dall'avv. Guido Orlando, con domicilio eletto presso...

    ... dell'area circostante ma della stessa clientela del pubblico esercizio; senza sottacere, poi, che ? come è ben noto ? la mancata pulizia periodica delle canne fumarie è sovente causa di incendi, posto che le incrostazioni di fuliggine, a prescindere dal materiale con il quale le canne medesime sono realizzate, possono determinare ostruzioni con conseguenti ritorni di fiamma. Va anche ...

  • Sentenza nº 6160 da Consiglio di Stato, 20 Dicembre 2013

    Comune di Milano, rappresentato e difeso dagli avv. Maria Rita Surano, Antonello Mandarano, Alessandra Montagnani, Raffaele Izzo, con domicilio eletto presso Raffaele Izzo in Roma, Lungotevere Marzio, 3; Immobiliare del Morso Spa, rappresentato e difeso dagli avv. Walter Fumagalli, Andrea Manzi, con domicilio eletto presso Andrea Manzi in Roma, v...

    ... invece essere escluse le scale che sono una struttura necessaria (ma non la ?scala di servizio non prescritta da leggi o regolamenti o imposta da necessità di prevenzione di infortuni o di incendi? di cui al n.2 dell'art. 7 del d.m. 1977 cit. che qui comunque non risulta). Di qui l'illegittimità del computo delle scale nell'ambito delle percentuali di Snr utili ai fini degli incrementi ...

  • Sentenza nº 2995 da Consiglio di Stato, 12 Giugno 2014

    Condominio di Corso Italia N.66 , Condominio di Corso Italia N. 68, Vanda Bernasconi, Pietro Morandi, rappresentati e difesi dagli avv. Camilla Cepelli, Maria Stefania Masini, con domicilio eletto presso Maria Stefania Masini in Roma, via Antonio Gramsci N.24; Comune di Milano, rappresentato e difeso dagli avv. Maria Rita Surano, Antonello Mandar...

    ...Tra l'altro le strette intercapedini tra edifici privati ostacolerebbero il godimento dell'area della luce e favorirebbero il propagarsi di incendi. Analogamente illegittimo sarebbe la DIA per il, non meglio specificato, ?locale tecnico? ma che in realtà andrebbe a formare una loggia aperta su 2 lati . . Le foto presentate dall'appellata ...

  • Sentenza nº 5333 da Consiglio di Stato, 28 Ottobre 2014

    del dispositivo di sentenza del T.A.R. LOMBARDIA - MILANO: SEZIONE III n. 00415/2014 e della sentenza del T.A.R. LOMBARDIA - MILANO: SEZIONE III n. 00490/2014, resa tra le parti, concernente affidamento delle postazioni di soccorso sanitario 118 in ambito AAT Milano e Provincia - mcp sul ricorso numero di registro generale 1149 del 2014, integrato...

    ... e mezzo si descrivono le ordinarie certificazioni ed abilitazioni, si accenna a corsi ?obbligatori? per tutto il personale previsti in tema di sicurezza dei luoghi di lavoro e prevenzione incendi, nonché a corsi ?di retraining BLSD/PBLSD, a corsi teorici specifici, attività pratiche ed affiancamenti con Centralini esperti. Seguono tabelle definite ?riassuntive? del percorso formativo di ...

  • Sentenza nº 6161 da Consiglio di Stato, 20 Dicembre 2013

    Comune di Milano, rappresentato e difeso dagli avv. Maria Rita Surano, Antonello Mandarano, Alessandra Montagnani, Raffaele Izzo, con domicilio eletto presso Raffaele Izzo in Roma, Lungotevere Marzio, 3; Immobiliare delle Trecce Spa, rappresentato e difeso dagli avv. Walter Fumagalli, Andrea Manzi, con domicilio eletto presso Andrea Manzi in Roma...

    ... invece essere escluse le scale che sono una struttura necessaria (ma non la ?scala di servizio non prescritta da leggi o regolamenti o imposta da necessità di prevenzione di infortuni o di incendi? di cui al n.2 dell'art. 7 del d.m. 1977 cit. che qui comunque non risulta). Di qui l'illegittimità del computo delle scale nell'ambito delle percentuali di Snr utili ai fini degli incrementi ...

  • Sentenza nº 4845 da Consiglio di Stato, 30 Settembre 2013

    della sentenza del T.A.R. per la Liguria, Sez. I, n. 1125 dd. 27 luglio 2012 resa tra le parti e concernente approvazione variante al piano urbanistico comunale di Alassio - misure per la salvaguardia e la valorizzazione degli alberghi; sul ricorso numero di registro generale 8307 del 2012, proposto da: Regione Liguria, in persona del President...

    ...Silvio Siffreddi, commercialista in Alassio, dalla quale risulta che l'edificio in questione non è adeguato alle disposizioni vigenti in tema di standards alberghieri, prevenzione incendi, igiene, sicurezza degli ambienti di lavoro e superamento delle barriere architettoniche e che, in dipendenza di ciò, a seguito degli eventuali lavori di adeguamento alle disposizioni anzidette ...

  • Sentenza nº 2826 da Consiglio di Stato, 30 Maggio 2014

    Con ricorso proposto dinanzi al Tribunale amministrativo regionale per la Lombardia la società I Garofani s.r.l., attuale appellante, agiva per l'annullamento dell'atto prot. n. 90792/2013 dell?1 febbraio 2013 con cui il Comune di Milano aveva provveduto ad annullare il titolo abilitativo formatosi sulla D.I.A. prot. n. 732856/2010 del 23 settembre...

    ... di volumi o impianti tecnici dei suddetti locali per la sola circostanza che in essi sono collocati impianti e dispositivi tecnici (acqua, impianti di rilevazione del fumo e spegnimento degli incendi e contatori di illuminazione) non solo delle autorimesse ma anche dei nove appartamenti. Infatti, la nozione di volume tecnico consente di ritenere la sua sussistenza, che comporta la pertinenza ...

  • DECRETO 31 marzo 2014 - Modifiche ed integrazioni all'allegato A al decreto del Presidente della Repubblica 24 ottobre 2003, n. 340, recante la disciplina per la sicurezza degli impianti di distribuzione stradale di G.P.L. per autotrazione. (14A02767)

    ...151, concernente il Regolamento recante «Semplificazione della disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione degli incendi, a norma dell'art. 49, comma 4-quater, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122» e successive modificazioni;. Visto il decreto del ...

  • DECRETO 31 luglio 2012 - Approvazione delle Appendici nazionali recanti i parametri tecnici per l'applicazione degli Eurocodici. (13A02562)

    ...Visto il decreto del Presidente della Repubblica 1° agosto 2011, n. 151, recante: «Regolamento recante semplificazione della disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione degli incendi, a norma dell'art. 49, comma 4-quater, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122»;. Visto il decreto del Ministro dell'interno 9 ...

  • DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 30 novembre 2012, n. 253 - Regolamento recante individuazione delle attivita' di rilevanza strategica per il sistema di difesa e sicurezza nazionale, a norma del decreto-legge 15 marzo 2012, n. 21, convertito in legge, con modificazioni, dalla legge 11 maggio 2012, n. 56. (13G00032)

    ... degli organi degli enti locali e funzioni statali esercitate dagli enti locali, tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica, difesa civile, politiche di protezione civile e prevenzione incendi, salve le specifiche competenze in materia del Presidente del Consiglio dei Ministri, tutela dei diritti civili, cittadinanza, immigrazione, asilo e soccorso pubblico. 2. Il ministero svolge in ...

  • DECRETO 31 marzo 2014 - Modifiche ed integrazioni all'allegato A al decreto del Presidente della Repubblica 24 ottobre 2003, n. 340, recante la disciplina per la sicurezza degli impianti di distribuzione stradale di G.P.L. per autotrazione. (14A02767)

    ...151, concernente il Regolamento recante «Semplificazione della disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione degli incendi, a norma dell'art. 49, comma 4-quater, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122» e successive modificazioni;. Visto il decreto del ...