Imputabilita

1298 risultati per Imputabilita

  • Valutazione di vLex
  • Colpevolezza e imputabilità

    Inquadramento generale. 2. L’imputabilità. 3. Le cause di esclusione o di diminuzione dell’imputabilità. 4. La tormentata relazione tra 5. La conoscenza o conoscibilità dell’antigiuridicità del fatto.

  • Colpevolezza e imputabilità

    Inquadramento generale - 2. L'imputabilità - 3. Le cause di esclusione o di diminuzione dell'imputabilità - 4. La tormentata relazione tra - 5. La conoscenza o conoscibilità dell'antigiuridicità del fatto

  • I Rapporti tra imputabilità, pericolosità sociale e misure di sicurezza

    Premessa. 2. Imputabilità e gravi disturbi della personalità. 3. Le misure di sicurezza. 4. Le misure di sicurezza detentive per infermi di mente e la libertà vigilata. 5. Considerazioni conclusive.

  • L'imputabilità dei minori

    I minori degli anni quattordici. 2. I minori ultraquattordicenni. 2.1. Lo sviluppo intellettuale. 2.2. Incidenza dei fattori socio-ambientali sullo sviluppo cognitivo e sulla maturità del minore. 3. La disciplina del codice. 4. Accertamento della capacità del minore ultraquattordicenne. 5. Condizioni patologiche del minore.

  • Dei reati in generale

    Titolo I. Della legge penale - Titolo II. Delle pene - Capo I. Delle specie di pene, in generale - Capo II. Delle pene principali, in particolare - Capo III. Delle pene accessorie, in particolare - Titolo III. Del reato - Capo I. Del reato consumato e tentato - Capo II. Delle circostanze del reato - Capo III. Del concorso di reati - Titolo IV. Del reo e della persona offesa dal reato - Capo I....

    ... . 23 • Libro I - Dei reati in generale • 74 . imputabilità piena a partire dai quattordici anni) all’art. 55, per gli imputati di età fra i quattordici ed i diciotto anni, la sostituzione di quella pena con la reclusione da dodici a venti anni, ed ...

  • Sentenza nº 188 da Corte Costituzionale, 20 Luglio 2016

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 1, commi 711, 712, 715, 723, 725, 727 e 729, della legge 27 dicembre 2013, n. 147 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato – legge di stabilità 2014), promosso dalla Regione autonoma Friuli-Venezia Giulia con ricorso no...

    ... anche gli interessi delle diverse collettività locali coinvolte, le quali hanno diritto ad un’informazione chiara e trasparente sull’utilizzazione del prelievo obbligatorio e sulla imputabilità delle scelte politiche sottese al suo impiego. . È opportuno in proposito ricordare che l’art. 1 della legge n. 42 del 2009 declina l’autonomia degli enti territoriali come finalizzata a ...

  • Le neuroscienze entrano nel processo penale

    Alcune premesse. 2. La crisi della psichiatria e del concetto di imputabilità. 3. I diversi approcci diagnostici. 4. L’apporto della Genetica molecolare. 5. Brevi conclusioni.

    ...2. La crisi della psichiatria e del concetto di imputabilità. È noto che nel ricostruire la nozione di “infermità” e di “vizio di mente” (artt. 88 e 89 c.p.), la giurisprudenza si è sempre richiamata al concetto di malattia mentale elaborato dalla ...

  • Le misure precautelari e cautelari nei confronti dei minori

    Il presupposto dell’intervento: l’imputabilità. 2. Principi generali. 3. L’arresto in flagranza. 4. Il fermo. 5. Provvedimenti in caso di arresto o di fermo del minorenne. 6. L’accompagnamento a seguito di flagranza. 7. Le misure cautelari. Premessa. a. Le prescrizioni. b. La permanenza in casa. c. Il collocamento in comunità. d. Conseguenze della violazione degli obblighi o dell’allontanamento...

  • Giurisprudenza di legittimitá

    Imputabilità - Vizio di mente - Anomalie del carattere e psicopatie - Grave disturbo della personalitàRiconoscimento del vizio totale o parziale di mente - Ammissibilità - Condizioni (...)

    . . CORTE DI CASSAZIONE Sez. un., 8 marzo 2005, n. 9163 (ud. 25 gennaio 2005). Pres. Marvulli - Est. Marzano - P.M. Esposito (conf.) - Ric. Raso. . . Imputabilità - Vizio di mente - Anomalie del carattere e psicopatie - Grave disturbo della personalitàRiconoscimento del vizio totale o parziale di mente - Ammissibilità - Condizioni. . . In tema di ...

  • Merito

    Stupefacenti – Associazione per delinquere per spaccio di stupefacenti – Partecipazione – Elementi di valutazione – Tentativo – Configurabilità – Esclusione – Ragioni. Stupefacenti – Associazione per delinquere per spaccio di stupefacenti – Numero delle persone – Pari a tre – Mancanza di imputabilità di un partecipe – Conseguenze. (...)

    ... Stupefacenti – Associazione per delinquere per spaccio di stupefacenti – Numero delle persone – Pari a tre – Mancanza di imputabilità di un partecipe – Conseguenze . Stupefacenti – Associazione per delinquere per spaccio di stupefacenti – Concorso di persone nel reato – Concorso esterno – Ammissibilità – Ragioni . ...

  • Massimario

    Amnistia, indulto e grazia. Appello penale. Applicazione della pena su richiesta delle parti. Associazioni sovversive. Atti e provvedimenti del giudice penale. Atti preliminari al dibattimento. Atti processuali penali. Azione penale. Cassazione penale. Circostanze del reato. Competenza penale. Cosa giudicata penale. Difesa e difensori. Edilizia e urbanistica. Esecuzione in materia penale. Giudice

    ... Cass. pen., sez. VI, 24 luglio 2009, n. 30920 (c.c. 30 giugno 2009), Cavagliano ( c.p.p., art. 568; c.p.p., art. 585; c.p.p., art. 606 ). [RV244556] . Imputabilità. ■ Capacità di intendere e volere – Sentenza di proscioglimento per difetto di imputabilità ex art. 425 c.p.p. – Imputato ritenuto socialmente pericoloso. . L’accertamento della ...

  • Massimario

    Abusivo esercizio di una professione. Abuso d’ufficio. Aministia, indulto e grazia. Appello penale. Applicazione della pena su richiesta delle parti. Appropriazione indebita. Armi e munizioni. Atti preliminari al dibattimento. Azione penale. Banche. Bellezze naturali (Protezione delle). Beni immateriali. Calunnia e autocalunnia. Cassazione penale. Circolazione stradale. Circostanze del reato....

    ... Cass. pen., sez. II, 8 giugno 2009, n. 23755 (ud. 4 giugno 2009), Selimovic ( c.p.p., art. 585 ). [RV245239] . Imputabilità. ■ Vizio di mente – Disturbi della personalità – Possibilità di inquadramento nella nozione di infermità di mente. . In tema di imputabilità, ai fini del riconoscimento del vizio totale o ...

  • Giurisprudenza di legittimità

    Parti comuni dell'edificio condominiale - Vizi - Resa calorica dell'impianto centrale di riscaldamento - Esclusione - In sufficiente isolamento termico di appartamento di proprietà esclusiva - Imputabilità dei vizi all'originario costruttore-venditore - Responsabilità del condominio per danni da cose in custodia - Esclusione. (...)

    ...'edificio condominiale - Vizi - Resa calorica dell'impianto centrale di riscaldamento - Esclusione - In sufficiente isolamento termico di appartamento di proprietà esclusiva - Imputabilità dei vizi all'originario costruttore-venditore - Responsabilità del condominio per danni da cose in custodia - Esclusione. . Il condominio non è tenuto a rispondere quale custode ex art. ...

  • Massimario

    Acque pubbliche e private. Alterazione di stato. Amnistia, indulto e grazia. Antichità e belle arti. Appello penale. Applicazione della pena su richiesta delle parti. Appropriazione indebita. Armi e munizioni. Associazioni sovversive. Atti e provvedimenti del giudice penale. Atti preliminari al dibattimento. Azione penale. Beni immateriali. Caccia. Calunnia e autocalunnia. Cassazione penale....

    ... Cass. pen., sez. VI, 24 luglio 2009, n. 30920 (c.c. 30 giugno 2009), Cavagliano ( c.p.p., art. 568; c.p.p., art. 585; c.p.p., art. 606 ). [RV244556] . Imputabilità. ■ Vizio di mente – Partecipazione cosciente al processo – Anomalie caratteriale e alterazioni della personalità. . Non causano difetto di imputabilità, ne compromettono la capacità di ...

  • Massimario

    Acque pubbliche e private. Alterazione di stato. Amnistia, indulto e grazia. Antichità e belle arti. Appello penale. Applicazione della pena su richiesta delle parti. Appropriazione indebita. Armi e munizioni. Associazioni sovversive. Atti e provvedimenti del giudice penale. Atti preliminari al dibattimento. Azione penale. Beni immateriali. Caccia. Calunnia e autocalunnia. Cassazione penale....

    ... Cass. pen., sez. VI, 24 luglio 2009, n. 30920 (c.c. 30 giugno 2009), Cavagliano ( c.p.p., art. 568; c.p.p., art. 585; c.p.p., art. 606 ). [RV244556] . Imputabilità. ■ Vizio di mente – Partecipazione cosciente al processo – Anomalie caratteriale e alterazioni della personalità. . Non causano difetto di imputabilità, ne compromettono la capacità di ...

  • Sentenza nº 2212 da Consiglio di Stato, 29 Aprile 2014

    della sentenza del T.A.R. PIEMONTE - TORINO: SEZIONE I n. 00383/2012, resa tra le parti, concernente appalto per affidamento dei lavori di messa in sicurezza della s.s. n. 33 "del sempione" - localita' iselle di trasquera sul ricorso numero di registro generale 3992 del 2012, proposto da: Anas S.p.A., rappresentata e difesa dall'avv. Avvocatura...

    ... di autotutela, facendo valere nella predetta sede la censura di violazione dell'art.38 comma 1 lett.m bis e dell'art.40 comma 9 quater e 135 del dlgs n.163/2006, attesa la non imputabilità del falso alla stessa Effeser tant?è che l? AVCP ha consentito la reiscrizione della Società qui appellante. L'adito Tribunale amministrativo con sentenza n.383/12 accoglieva il proposto ...

  • Brevi note a margine della sentenza S.U. N. 9163 del 25 gennaio 2005

    Premessa. 2. Le nevrosi del carattere. 3. La crisi del concetto di malattia mentale. 4. L'imputabilità tra il reo ed il reato. 5. Conclusione.

    ...della Corte di cassazione affrontano l'annoso contrasto esistente in giurisprudenza sulle malattie configuranti vizio di mente e rilevanti ai fini dell'esclusione o riduzione dell'imputabilità, ma, prima di ogni cosa, prendono in esame uno dei punti più controversi del diritto penale, concernente, soprattutto de iure condendo, la stessa collocazione sistematica della categoria nella ...

  • Il reato commesso in stato di dormiveglia. La tragicità di un caso giudiziario è l'occasione per dibattere sulla coscienza e volontà della condotta

    Premessa. Il fatto. 2. La coscienza e volontà della condotta tra difformi orientamenti giurisprudenziali e dottrinali. 2.1. Segue. La coscienza e volontà della condotta come coefficiente di colpevolezza dell'autore della condotta. 3. Definizione di coscienza e volontà della condotta; differenze rispetto all'imputabilità, al dolo, alla colpa, agli stati emotivi e passionali. 4. Conclusioni.

    .... . Quanto sopra argomentato, tuttavia, consente quanto meno di ritenere la coscienza e volontà dell'azione e/o omissione (art. 42, comma 1, c.p.), unitamente all'imputabilità del soggetto agente e/o omittente (artt. 85 ss. c.p.), all'elemento psicologico del reato (artt. 42-43 c.p.) ed alla «coscienza dell'illiceità» (art. 5 c.p., siccome interpretato nella sent. Corte ...

  • Massimario

    Amnistia, indulto e grazia. Antichità e belle arti. Appello penale. Applicazione della pena su richiesta delle parti. Atti e provvedimenti del giudice penale. Atti preliminari al dibattimento. Atti sessuali con minorenne. Azione penale. Cassazione penale. Circolazione stradale. Circostanze del reato. Corte di assise. Cosa giudicata penale. Danneggiamento. Delitti sessuali contro i minori. Difesa...

    ... Cass. pen., sez. I, 28 maggio 2009, n. 22382 (c.c. 8 maggio 2009), Confl. comp. in proc. Durando ( c.p.p., art. 178; c.p.p., art. 552 ). [RV244133] . Imputabilità. ■ Minore età – In genere – Accertamenti del giudice di merito. . L’accertamento della capacità di intendere e di volere del minore infradiciottenne, va espletato dal giudice direttamente ...

  • Sentenza nº 4949 da Consiglio di Stato, 08 Ottobre 2013

    sul ricorso numero di registro generale 9129 del 2012, proposto dalla società Salerno Interporto S.p.A., in persona del legale rappresentante, rappresentata e difesa dall'avvocato Matteo Baldi, con domicilio eletto presso Alberico Marracino in Roma, via della Panetteria, 15 Regione Campania, in persona del legale rappresentante pro tempore, rappr...

    ... la società appellante osserva che, anche a voler ritenere il carattere essenziale del termine del 31 dicembre 2008, i primi Giudici avrebbero omesso di tenere in considerazione la non imputabilità del contestato inadempimento. . In particolare, non sarebbero stati considerati, ai fini del decidere, i numerosi elementi i quali deponevano nel senso della non imputabilità alla società ...

  • Sentenza nº 2729 da Consiglio di Stato, 27 Maggio 2014

    della sentenza del T.A.R. PUGLIA - SEZ. STACCATA DI LECCE, Sez. I, n. 2069 del 14 dicembre 2012, resa tra le parti, concernente aggiornamento e adeguamento tariffe per conferimento rifiuti solidi urbani nel bacino Lcce uno - elusione del giudicato derivante dalla sentenza 1602/2011 del Tar Puglia, Lecce, sez. I; sul ricorso iscritto in appello al...

    ...7.4. del contratto, celerebbero in realtà una domanda di accertamento dell'imputabilità all'amministrazione appaltante del ritardo nell'avvio del servizio pubblico, aggiudicato all'esito di apposita gara alla società Progetto Ambiente Provincia di Lecce s.r.l., avente ad oggetto la ...

  • Sentenza nº 95 da Corte Costituzionale, 06 Maggio 2016

    nel giudizio di legittimità costituzionale dell’art. 5, comma 8, del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95 (Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini nonché misure di rafforzamento patrimoniale delle imprese del settore bancario), convertito, con modificazioni, dall’art. 1, comma 1, della legge

  • Sentenza nº 2009 da Consiglio di Stato, 22 Aprile 2014

    sul ricorso numero di registro generale 2075 del 2009, proposto dall'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale (INPS) ? quale amministratore della Gestione prestazioni temporanee ai lavoratori dipendenti ? rappresentato e difeso dagli avvocati Giuseppe Fabiani, Vincenzo Stumpo e Patrizia Tadris e presso i medesimi domiciliato in Roma, via Cesare...

    ...Secondo l'Ente appellante, nella pronuncia di primo grado non si sarebbe tenuto conto dei principi ? rigidamente fissati dalla norma ? di transitorietà e non imputabilità all'imprenditore della sospensione o riduzione dell'attività produttiva, idonee a consentire l'ammissione alla cassa integrazione guadagni. Nel caso di specie, i provvedimenti impugnati ...

  • Sentenza nº 713 da C.G.A.R. Sicilia, 07 Agosto 2013

    Regione Siciliana; Reg.Sic.-Presidenza-Dip.To Reg.Le Protezione Civile, Reg.Sic.-Pres.Za-Dip.Reg.Protez.Civ.-Servizio Prov.Ragusa, rappresentati e difesi per legge dall'Avvocatura, domiciliata in Palermo, via De Gasperi, n. 81; 2G Costruzioni s.r.l., rappresentata e difesa dall'avv. Gabriella Largana', con domicilio eletto presso Linda Giglia in

    ... in modo specifico di aver formulato l'offerta autonomamente e di non trovarsi, rispetto a un altro partecipante alla gara, in qualsiasi relazione, anche di fatto, che abbia comportato l'imputabilità dell'offerta ad un unico centro decisionale. Il T.A.R. ha respinto anche la seconda eccezione, relativa alla pretesa irregolarità contributiva della 2G, posto che dai certificati da quest'ultima ...

  • Il collegamento fra reati

    Il collegamento tra reati: in generale. 2. La presunzione di reati. 3. Presupposizione e cause estintive del reato. 4. Presupposizione, imputabilità e vicende giudiziarie. 5. Presupposizione e cause di giustificazione. 6. Presupposizione e condizioni di punibilità. 7. Presupposizione e condizioni di punibilità-procedibilità. 8. Presupposizione, vicende abrogative e declaratoria di illegittimità...

    .... . La giurisprudenza condivide quest'ultimo orientamento, ma ciò, per quanto esposto, non riesce a farci cambiare idea. . 4. Presupposizione, imputabilità e vicende giudiziarie. Se, quanto al delitto presupposto, manchi il requisito dell'imputabilità, in ordine a tutte le figure criminose che stiamo considerando, ciò non avrà alcuna conseguenza ...